Le News della Imprenditoria Femminile http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/images/logo_if.png http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it News da www.imprenditoriafemminile.camcom.it Le News della Imprenditoria Femminile http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it <![CDATA[ Bari - Aspirante imprenditrice? Se hai un'idea la Camera di Commercio ti aiuta a darle forma ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2724C3S2/Bari---Aspirante-imprenditrice--Se-hai-un-idea-la-Camera-di-Commercio-ti-aiuta-a-darle-forma.htm Fri, 19 Oct 2018 13:10:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2724C3S2/Bari---Aspirante-imprenditrice--Se-hai-un-idea-la-Camera-di-Commercio-ti-aiuta-a-darle-forma.htm Hai un'idea di impresa innovativa? Se hai più di 18 anni e operi nel territorio di competenza della Camera di commercio di Bari c'è un progetto dedicato a te.

" HAI UN'IDEA?” " è un progetto del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Bari, finalizzato a supportare iniziative e idee di alto potenziale innovativo sviluppate da aspiranti  imprenditrici  ]]> Hai un'idea di impresa innovativa? Se hai più di 18 anni e operi nel territorio di competenza della Camera di commercio di Bari c'è un progetto dedicato a te.

" HAI UN'IDEA?” " è un progetto del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Bari, finalizzato a supportare iniziative e idee di alto potenziale innovativo sviluppate da aspiranti  imprenditrici  intraprendenti e con forte vocazione al mercato.

“HAI UN'IDEA?” intende pertanto raccogliere idee progettuali, non ancora strutturate in impresa, per poi guidarle nei primi passi operativi, attraverso un percorso di formazione concordata, che renda queste PMI pronte ad incontrare il mondo degli investitori o a interfacciarsi con aziende più grandi.

I contenuti del progetto verranno presentati in una conferenza aperta alla stampa e alle associazioni di categoria lunedì 22 ottobre alle 10,30 in Camera di commercio (Sala Azzurra).
Interverranno:

Angela Partipilo, segretario generale Camera di commercio di Bari Raffaella Altamura, presidente Comitato Imprenditoria Femminile Camera di Commercio di Bari Carla Palone, assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Bari Patrizia del Giudice, presidente Commissione Pari Opportunità Regione Puglia Vera Guelfi, presidente Consulta Regionale Femminile.

Per iniziative imprenditoriali innovative si intendono idee per progetti di start-up che mirino alla creazione di nuove imprese attraverso la generazione di spin off che possano aiutare anche lo sviluppo dell’impresa tradizionale.

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Spalato (Croazia) Forum Camere di commercio Adriatico e Ioniche, tavolo sull'imprenditoria femminile ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2721C5S2/Spalato--Croazia--Forum-Camere-di-commercio-Adriatico-e-Ioniche--tavolo-sull-imprenditoria-femminile.htm Mon, 15 Oct 2018 10:10:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2721C5S2/Spalato--Croazia--Forum-Camere-di-commercio-Adriatico-e-Ioniche--tavolo-sull-imprenditoria-femminile.htm Mercoledì 17 ottobre a Spalato, nell'ambito del 1° Forum annuale Congiunto delle Camere di commercio Adriatico e Ioniche, delle Città e delle Università, si terrà un tavolo sull’imprenditoria femminile dal titolo “IMPRENDITORIALITA’ FEMMINILE. Donne e business di successo”.

A portare l’esperienza del sistema camerale italiano è Flavio Burlizzi di Unioncamere ]]> Mercoledì 17 ottobre a Spalato, nell'ambito del 1° Forum annuale Congiunto delle Camere di commercio Adriatico e Ioniche, delle Città e delle Università, si terrà un tavolo sull’imprenditoria femminile dal titolo “IMPRENDITORIALITA’ FEMMINILE. Donne e business di successo”.

A portare l’esperienza del sistema camerale italiano è Flavio Burlizzi di Unioncamere Europa. Si parlerà anche del Giro d’italia delle donne che fanno impresa come best practice in Italia e in Europa.

Programma

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Vicenza - Tour dell'imprenditoria femminile ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2712C3S2/Vicenza---Tour-dell-imprenditoria-femminile.htm Mon, 01 Oct 2018 15:10:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2712C3S2/Vicenza---Tour-dell-imprenditoria-femminile.htm Tour dell'Imprenditoria Femminile e la Camera di commercio di Vicenza, organizzano un ciclo di incontri su vari temi di interesse per le aspiranti imprenditrici, associazioni di categoria, enti pubblici, professionisti e cittadinanza nella giornata di:

venerdì 12 OTTOBRE 2018

presso Villa Cordellina Lombardi -  via Lovara, 36 - Montecchio Maggiore

orario 9-13

IMPRESA 4.0 – In ]]> Tour dell'Imprenditoria Femminile e la Camera di commercio di Vicenza, organizzano un ciclo di incontri su vari temi di interesse per le aspiranti imprenditrici, associazioni di categoria, enti pubblici, professionisti e cittadinanza nella giornata di:

venerdì 12 OTTOBRE 2018

presso Villa Cordellina Lombardi -  via Lovara, 36 - Montecchio Maggiore

orario 9-13

IMPRESA 4.0 – Incontri informativi sulle misure agevolative per favorire gli investimenti nell’innovazione del settore privato

orario 14-15.45
L’ECONOMIA CIRCOLARE: STRUMENTI, SUPPORTI E TESTIMONIANZE - Finanziare l’innovazione

orario 16-19.30
L’ECONOMIA CIRCOLARE: STRUMENTI, SUPPORTI E TESTIMONIANZE - Pensare e agire sostenibile

La partecipazione è gratuita.

 

Info e progammi

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Piacenza - POSITIVE FAMALE ENTERPRISE, conferenza stampa di presentazione progetto ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2714C3S2/Piacenza---POSITIVE-FAMALE-ENTERPRISE--conferenza-stampa-di-presentazione-progetto.htm Mon, 08 Oct 2018 13:10:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2714C3S2/Piacenza---POSITIVE-FAMALE-ENTERPRISE--conferenza-stampa-di-presentazione-progetto.htm Mercoledì 10 ottobre, alle ore 12.00 è convocata una conferenza stampa presso la Sala Consiglio della camera di commercio di Piacenza, per presentare "POSITIVE FAMALE ENTERPRISE. La strategia vincente  per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile", il nuovo progetto che il Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile ha ideato, raccogliendo le sollecitazioni d ]]> Mercoledì 10 ottobre, alle ore 12.00 è convocata una conferenza stampa presso la Sala Consiglio della camera di commercio di Piacenza, per presentare "POSITIVE FAMALE ENTERPRISE. La strategia vincente  per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile", il nuovo progetto che il Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile ha ideato, raccogliendo le sollecitazioni delle imprenditrici piacentine.

 
]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Viterbo - 'Donne in opera', serata per le imprenditrici della Tuscia ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2711C3S2/Viterbo----Donne-in-opera---serata-per-le-imprenditrici-della-Tuscia.htm Fri, 21 Sep 2018 14:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2711C3S2/Viterbo----Donne-in-opera---serata-per-le-imprenditrici-della-Tuscia.htm Il Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria femminile della Camera di commercio Viterbo organizza la quarta edizione della serata celebrativa dedicata alle imprenditrici della Tuscia Donne in Opera, con sfilata di moda. L’appuntamento è per venerdì 28 settembre 2018, ore 21 all’Hotel Terme Salus, Strada Tuscanese, 26-28 – Viterbo.

PROGRAMMA
ore 21.00 - SFILATA DI ]]> Il Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria femminile della Camera di commercio Viterbo organizza la quarta edizione della serata celebrativa dedicata alle imprenditrici della Tuscia Donne in Opera, con sfilata di moda. L’appuntamento è per venerdì 28 settembre 2018, ore 21 all’Hotel Terme Salus, Strada Tuscanese, 26-28 – Viterbo.

PROGRAMMA
ore 21.00 - SFILATA DI MODA a cura di Background Academy. Presenta Laura Leo

Gli abiti e gli accessori di moda che sfilano sono di:
Arte Orafa Laura Pacifici, Artistica, Atelier Merinda Spose, Italia Garipoli, Kokoro di Ana Pia Leon Torres, La Maison di Raffaella Guidozzi, Niky Vetri, O.B.B. Di Pietrini Roberta, Ricci Sposo, Sartoria Cavour.

Parrucchiere ed estetiste: Centro Estetico Crisalide di Paola Giammarioli, Centro Estetico Sharj di Natascia Uggeri, Compagnia della Bellezza di Letizia Segatori, Salon de Coiffeur di Barbara Roma.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
L’ingresso all’evento è libero. Per motivi organizzativi si prega di confermare la presenza scrivendo alla mail: imprenditoria.femminile@vt.camcom.it

INFORMAZIONI
Per ulteriori informazioni: Segreteria Comitato per la Promozione Imprenditoria femminile,  tel. 0761.234427 / imprenditoria.femminile@vt.camcom.it / www.vt.camcom.it

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Il rugby a sostegno della leadership al femminile, un seminario ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2706C3S2/Il-rugby-a-sostegno-della-leadership-al-femminile--un-seminario.htm Tue, 11 Sep 2018 09:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2706C3S2/Il-rugby-a-sostegno-della-leadership-al-femminile--un-seminario.htm Applicare le metodologie del coaching sportivo a sostegno della leadership consiste in un vero e proprio “programma di allenamento”, grazie al quale i partecipanti migliorano le proprie capacità di essere leader nel singolo contesto in cui vivono e lavorano.

La Camera di commercio di Novara propone un seminario che si rivolge prioritariamente a donne manager di PMI femminili, a professioniste e ad aspiranti imp ]]> Applicare le metodologie del coaching sportivo a sostegno della leadership consiste in un vero e proprio “programma di allenamento”, grazie al quale i partecipanti migliorano le proprie capacità di essere leader nel singolo contesto in cui vivono e lavorano.

La Camera di commercio di Novara propone un seminario che si rivolge prioritariamente a donne manager di PMI femminili, a professioniste e ad aspiranti imprenditrici della provincia di Novara, che desiderano migliorare le loro doti di leadership. Il corso, con posti limitati, prevede una quota di iscrizione pari a 50,00 euro (IVA inclusa) per ciascun partecipante. L'appuntamento è per il 24 settembre alle ore  9.00 in via Avogadro, 2 - Novara.

Per informazioni: e-mail: servizi.imprese@no.camcom.it; tel.: 0321/338.265

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Catanzaro, 'Essere imprenditrici. Impresa possibile'. La 7a tappa del Giro delle donne che fanno impresa 2018 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2693C3S2/Catanzaro---Essere-imprenditrici--Impresa-possibile---La-7a-tappa-del-Giro-delle-donne-che-fanno-impresa-2018.htm Thu, 21 Jun 2018 15:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2693C3S2/Catanzaro---Essere-imprenditrici--Impresa-possibile---La-7a-tappa-del-Giro-delle-donne-che-fanno-impresa-2018.htm Dall'idea di business alla leadership al femminile. A Catanzaro lunedì 25 giugno si impara che essere imprenditrice è un'impresa possibile. Testimonianze imprenditoriali e visite aziendali nel corso della settima tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa 2018.

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DI CATANZARO

]]> Dall'idea di business alla leadership al femminile. A Catanzaro lunedì 25 giugno si impara che essere imprenditrice è un'impresa possibile. Testimonianze imprenditoriali e visite aziendali nel corso della settima tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa 2018.

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DI CATANZARO

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

 

------------------------------------

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Cosenza, 'Impresa e donna 2018. storie di tradizione, innovazione e focus sulle giovani donne aspiranti imprenditrici' ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2692C3S2/Cosenza---Impresa-e-donna-2018--storie-di-tradizione--innovazione-e-focus-sulle-giovani-donne-aspiranti-imprenditrici-.htm Thu, 21 Jun 2018 17:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2692C3S2/Cosenza---Impresa-e-donna-2018--storie-di-tradizione--innovazione-e-focus-sulle-giovani-donne-aspiranti-imprenditrici-.htm Nella tappa di Cosenza del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa 2018, il 28 giugno 2018, vengono presentati i dati dell’economia femminile nazionale e cosentina. I dati che servono per leggere il territorio e programmare azioni e strumenti per promuovere le donne che fanno impresa.
Inoltre, nel corso dell'incontro, la Camera di commercio di Cosenza presenta lo sportello Resto al Sud, la misura di Invitalia per ]]>
Nella tappa di Cosenza del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa 2018, il 28 giugno 2018, vengono presentati i dati dell’economia femminile nazionale e cosentina. I dati che servono per leggere il territorio e programmare azioni e strumenti per promuovere le donne che fanno impresa.
Inoltre, nel corso dell'incontro, la Camera di commercio di Cosenza presenta lo sportello Resto al Sud, la misura di Invitalia per sostenere la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni del Mezzogiorno.
L'ente camerale cosentino è stato accreditato da Invitalia per fornire un servizio di assistenza ai giovani aspiranti imprenditori per la presentazione delle domande di finanziamento.
L'appuntamento cosentino chiuderà l'XI edizione della manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati Imprenditoria Femminile, che quest'anno ha coinvolto anche Macerata, Salerno, Siena, Trento, Foggia, Campobasso, Catanzaro, Perugia.
 

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

 

 

------------------------------------

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Perugia, gli strumenti e le opportunità per le imprenditrici all'ottava tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2691C3S2/Perugia--gli-strumenti-e-le-opportunita-per-le-imprenditrici-all-ottava-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Mon, 18 Jun 2018 08:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2691C3S2/Perugia--gli-strumenti-e-le-opportunita-per-le-imprenditrici-all-ottava-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Festeggia con una tappa in casa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa i 18 anni di attività il Comitato Imprenditoria Femminile (CIF) di Perugia. Il 26 giugno, infatti, il capoluogo umbro ospita la manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e CIF.
L'evento sarà occasione per presentare e analizzare gli strumenti e le opportunità a disposizione delle imprese, con u ]]>
Festeggia con una tappa in casa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa i 18 anni di attività il Comitato Imprenditoria Femminile (CIF) di Perugia. Il 26 giugno, infatti, il capoluogo umbro ospita la manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e CIF.
L'evento sarà occasione per presentare e analizzare gli strumenti e le opportunità a disposizione delle imprese, con un'attenzione particolare alle imprese in rosa. Dalle attività realizzate a supporto e promozione del territorio dalla Camera di commercio, all'esperienza del sistema camerale in tema di imprenditoria femminile, alle iniziative a livello regionale e quelle di Invitalia. Inoltre, un focus sulle nuove disposizioni europee in termini di privacy.

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DI PERUGIA

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ III edizione Premio Enterprisingirls ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2696C5S2/III-edizione-Premio-Enterprisingirls.htm Fri, 22 Jun 2018 16:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2696C5S2/III-edizione-Premio-Enterprisingirls.htm Il premio EnterprisinGirls giunge alla sua terza edizione, la seconda con una sezione in collaborazione con la Fondazione Mario Diana.
Il 26 giugno, come da tradizione, si terrà una serata spettacolo al Grand Hotel Cocumella di Sant’Agnello che festeggia quest’anno i 250 anni di Grand Tour. Dal 1768 meta di intellettuali, artisti e aristocratici alla scoperta della cultura e del pat ]]>
Il premio EnterprisinGirls giunge alla sua terza edizione, la seconda con una sezione in collaborazione con la Fondazione Mario Diana.
Il 26 giugno, come da tradizione, si terrà una serata spettacolo al Grand Hotel Cocumella di Sant’Agnello che festeggia quest’anno i 250 anni di Grand Tour. Dal 1768 meta di intellettuali, artisti e aristocratici alla scoperta della cultura e del patrimonio italiano è un ex convento che, grazie alla famiglia del Papa, ha mantenuto la sua identità: luogo di ristoro per l’anima e per il corpo. L’essere al Cocumella quest’anno è ancor più significativo poiché rappresenta parte di quel patrimonio che il Ministero dei Beni Culturali celebra con l’Anno europeo del patrimonio culturale, anno ricco di iniziative di cui siamo liete di far parte con il nostro premio accolto tra la manifestazioni riconosciute. La serata è un momento di confronto in cui conoscere donne che incarnano un modello di ispirazione per le nuove generazioni: donne distintesi per scelte di vita e di lavoro. Donne che hanno scelto l’essere in luogo dell’apparire.
Sulle terrazze a picco sul mare il balletto contemporaneo della scuola Danza&Danza di Maria Cira Iacomino e la musica dal vivo del Trio Esperidi: Francesca Curti Giardina soprano, Tiziana Minervini chitarra classica e Angela Lancieri chitarra dodici corde.
Il premio è l’appuntamento annuale dell’Associazione EnterprisinGirls in cui raccontare i progetti realizzati e quelli da mettere in campo attraverso il dialogo e la costruzione di reti tra mondo dell’impresa, delle libere professioni, del Terzo settore e delle istituzioni.
L’associazione nata nel 2014 ha l’obiettivo di promuovere il talento nel mondo del lavoro – dice la Presidente Francesca Vitelli – e far crescere una rete di imprenditrici, libere professioniste e donne impegnate nel terzo settore all’interno della quale creare sinergie e opportunità. Camminare insieme è impegnativo ma permette di raggiungere grandi risultati e in pochi anni ne abbiano raggiunti diversi. Uno di questi è aprire la partecipazione anche agli uomini, la parità si costruisce giorno per giorno”.
Le donne che riceveranno in premio una scultura dell’artista Maria Carolina Siricio per il premio EnterprisinGirls sono Valeria Moffa, dirigente della Polizia di Stato e direttrice della Scuola Allievi Agenti di Campobasso e Maria Lustrì, Responsabile dell’informazione e della comunicazione dei Programmi Operativi Nazionali “Impresa e Competitività” e “Iniziativa PMI” 2014-2020 del Ministero dello Sviluppo Economico – DG Incentivi alle imprese – da sempre impegnata al fianco delle imprese e delle donne. Per il premio EnterprisinGirls Mario Diana le premiate sono Floriana Malagoli, presidente dell’associazione L’Aura Onlus e Antonia Testa ginecologa e coordinatrice del Centro di Ecografia Ginecologica del Policlinico Gemelli dedicato allo studio ecografico delle pazienti affette o a rischio di neoplasia.
Anche quest'anno - commenta Antonio Diana, presidente della Fondazione Mario Diana - per il 2° anno consecutivo, la Fondazione con l’Associazione EnterprisinGirls, tributa un riconoscimento che intende valorizzare ed esaltare il ruolo e il lavoro delle donne per la tutela del territorio, dei diritti e della solidarietà'.

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Campobasso - Il ruolo delle imprese femminili nello sviluppo economico del Molise. 6a tappa del Giro delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2688C3S2/Campobasso---Il-ruolo-delle-imprese-femminili-nello-sviluppo-economico-del-Molise--6a-tappa-del-Giro-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Wed, 13 Jun 2018 17:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2688C3S2/Campobasso---Il-ruolo-delle-imprese-femminili-nello-sviluppo-economico-del-Molise--6a-tappa-del-Giro-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Le iniziative e le opportunità per le imprenditrici e il loro ruolo nello sviluppo del Molise. Questo il tema della sesta tappa dell'edizione 2018 del 'Giro delle donne che fanno impresa', l'iniziativa organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati Imprenditoria Femminile. 

L'evento si svolgerà a Campobasso il 19 giugno, e l'incontro sarà anche occasione per presentare ]]> Le iniziative e le opportunità per le imprenditrici e il loro ruolo nello sviluppo del Molise. Questo il tema della sesta tappa dell'edizione 2018 del 'Giro delle donne che fanno impresa', l'iniziativa organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati Imprenditoria Femminile. 

L'evento si svolgerà a Campobasso il 19 giugno, e l'incontro sarà anche occasione per presentare il Bando di Concorso per l’assegnazione del “Premio Impresa Femminile della Camera di commercio del Molise” – 1^ edizione – 2018", approvato recentemente dalla Giunta dell'ente camerale. La finalità del Premio è quella di attribuire un riconoscimento pubblico al lavoro svolto dalle imprese femminili molisane che abbiano raggiunto importanti obiettivi, apportando significative innovazioni e competenze, e che abbiano dato particolare lustro e prestigio al mondo femminile nel campo dell’imprenditoria.

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DEL MOLISE

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Foggia - Donne nel turismo, se ne parla alla 5a tappa del Giro donne che fanno impresa 2018 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2689C3S2/Foggia---Donne-nel-turismo--se-ne-parla-alla-5a-tappa-del-Giro-donne-che-fanno-impresa-2018.htm Wed, 13 Jun 2018 18:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2689C3S2/Foggia---Donne-nel-turismo--se-ne-parla-alla-5a-tappa-del-Giro-donne-che-fanno-impresa-2018.htm Si intitola 'Le donne nel turismo. I tavoli di progettazione partecipata per la costruzione del prodotto turistico' l'evento che si svolgerà a Foggia il 18 giugno, nell'ambito dell'XI edizione del 'Giro d'Italia delle donne che fanno impresa', la manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati Imprenditoria Femminile.
Oltre il 27% delle imprese femminili in ]]>
Si intitola 'Le donne nel turismo. I tavoli di progettazione partecipata per la costruzione del prodotto turistico' l'evento che si svolgerà a Foggia il 18 giugno, nell'ambito dell'XI edizione del 'Giro d'Italia delle donne che fanno impresa', la manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati Imprenditoria Femminile.
Oltre il 27% delle imprese femminili in Puglia sono nella filiera turistica, dalle attività di ristorazione ai servizi di alloggio, dalle agenzie di viaggio ai servizi di tour operator.
Una presenza quantitativamente significativa ( al di sopra del tasso di femminilizzazione regionale pari al 23%) e qualitativamente importante perché queste iniziative imprenditoriali sono spesse innovative e piene di creatività.
Un format originale quello della tappa di Foggia: tavoli di progettazione partecipata per costruire il prodotto turistico partendo dai numeri delle donne nella filiera turistica. Il coinvolgimento paritario di numerosi stakeholder (istituzioni, università, esperti tematici, etc.) consente una modalità di collaborazione tesa all’interazione tra tutti i partecipanti allo scopo di creare un interscambio di idee e un momento di confronto fattivo.

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DI FOGGIA

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Trento - 'L'Europa per le imprenditrici', 4a tappa del Giro delle donne che fanno impresa 2018 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2686C3S2/Trento----L-Europa-per-le-imprenditrici---4a-tappa-del-Giro-delle-donne-che-fanno-impresa-2018.htm Fri, 08 Jun 2018 11:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2686C3S2/Trento----L-Europa-per-le-imprenditrici---4a-tappa-del-Giro-delle-donne-che-fanno-impresa-2018.htm L’Europa per le imprenditrici: strumenti e opportunità, questo il titolo della tappa trentina inserita nella manifestazione itinerante “Il Giro d’Italia delle donne che fanno impresa” prevista per lunedì 11 giugno.
La regia dei lavori è affidata alla Camera di commercio di Trento e al ]]>
L’Europa per le imprenditrici: strumenti e opportunità, questo il titolo della tappa trentina inserita nella manifestazione itinerante “Il Giro d’Italia delle donne che fanno impresa” prevista per lunedì 11 giugno.
La regia dei lavori è affidata alla Camera di commercio di Trento e al suo locale comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile.

Interverrano i rappresentanti del mondo istituzionale a partire dalla provincia autonoma di Trento e dalla Camera di commercio di Bolzano, perché le opportunità - soprattutto di emanazione comunitaria - vanno individuate e costruite rapportandosi ai diversi interlocutori, per avere un quadro chiaro.

Spazio a testimonianze imprenditoriali significative e a best practices progettuali.


LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DI TRENTO

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Siena, la leadership al femminile al centro della terza tappa del Giro donne d'impresa 2018 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2685C3S2/Siena--la-leadership-al-femminile-al-centro-della-terza-tappa-del-Giro-donne-d-impresa-2018.htm Tue, 05 Jun 2018 11:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2685C3S2/Siena--la-leadership-al-femminile-al-centro-della-terza-tappa-del-Giro-donne-d-impresa-2018.htm Oltre 2,5 milioni di posti ai vertici delle imprese italiane sono occupate da donne. Un numero cospicuo, pari al 27,5% degli amministratori e alti dirigenti che guidano il nostro sistema produttivo. In alcuni ruoli, poi, le manager arrivano quasi a sfiorare le quote di genere, introdotte con obbligo di legge alcuni anni fa nelle società quotate e nelle aziende a controllo pubblico.
Nel ruolo di socie amministratrici e so ]]>
Oltre 2,5 milioni di posti ai vertici delle imprese italiane sono occupate da donne. Un numero cospicuo, pari al 27,5% degli amministratori e alti dirigenti che guidano il nostro sistema produttivo. In alcuni ruoli, poi, le manager arrivano quasi a sfiorare le quote di genere, introdotte con obbligo di legge alcuni anni fa nelle società quotate e nelle aziende a controllo pubblico.
Nel ruolo di socie amministratrici e socie accomandatarie, infatti, le donne rappresentano oltre il 30% del totale. Con numeri di tutto rilievo: oltre 197mila le socie amministratrici e quasi 151mila le accomandatarie.
A fronte di questa consistente presenza delle donne nelle imprese, resta il fatto che i gradini della scala gerarchica sono parecchio in salita per le nostre manager. Lo dimostra il fatto che la presenza femminile tende a rarefarsi nelle funzioni di vertice sia di governance sia in quelle più propriamente di management.
Di Leadership al femminile si parla nella tappa di Siena. A partecipare numerose donne che ce l’hanno fatta.

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DI SIENA

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Salerno: 'Donne e politiche attive del lavoro'. 2a tappa del Giro delle donne che fanno impresa 2018 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2684C3S2/Salerno---Donne-e-politiche-attive-del-lavoro---2a-tappa-del-Giro-delle-donne-che-fanno-impresa-2018.htm Fri, 01 Jun 2018 16:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2684C3S2/Salerno---Donne-e-politiche-attive-del-lavoro---2a-tappa-del-Giro-delle-donne-che-fanno-impresa-2018.htm Giovedì 7 giugno 2017, alle ore 17.00, presso la sede storica della Camera di commercio di Salerno, in via Roma 29, si terrà la tappa salernitana dell'XI Giro d'Italia delle donnne che fanno impresa, il road show itinerante organizzato da Unioncamere insieme alle Camere di commercio e ai Comitati per l'i ]]> Giovedì 7 giugno 2017, alle ore 17.00, presso la sede storica della Camera di commercio di Salerno, in via Roma 29, si terrà la tappa salernitana dell'XI Giro d'Italia delle donnne che fanno impresa, il road show itinerante organizzato da Unioncamere insieme alle Camere di commercio e ai Comitati per l'imprenditoria femminile. Nove tappe per informare le imprenditrici e offrire strumenti formativi a chi aspira a diventarlo, dare visibilità alle dinamiche che riguardano l'occupazione femminile e creare consenso sul tema delle pari opportunità.
Tema della tappa salernitana, in particolare, sarà 'Donne e politiche attive del lavoro'. Italia: è record storico nel mercato del lavoro per gli occupati a termine, che arrivano a 23 milioni e 200 mila unità. L'incontro fornirà quindi l'occasione per riflettere sugli ultimissimi Dati Istat che vedono 64mila lavoratori in più con contratti a termine ad aprile 2018 rispetto al mese precedente. L'occupazione sfiora il 59%, mentre il 34% della popolazione non cerca lavoro né sta studiando. La disoccupazione rimane stabile all'11,2%. A trainare la crescita sono soprattutto le donne, di cui si contano 52mila unità in più e il cui tasso di occupazione tocca il livello top del 49,4%. L'Italia continua a restare oltre dieci punti sotto i valori registrati negli altri paesi europei, e la percentuale di uomini italiani che lavora rimane più alta (67,5%). Insomma, c'è ancora molto da fare, ma la ripresa sembra trainata dalle donne, dai lavoratori over 35 e dagli autonomi.
Molto spazio sarò dato, inoltre, alle testimonianze imprenditoriali: sono le imprenditrici partecipanti alle precedenti edizioni del premio “Venere d’Oro”.

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DI SALERNO

 

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Il 'Giro d'Italia delle donne che fanno impresa' 2018 parte da Macerata ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2680C3S2/Il--Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa--2018-parte-da-Macerata.htm Tue, 22 May 2018 12:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2680C3S2/Il--Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa--2018-parte-da-Macerata.htm Lunedì 28 maggio presso l’Istituto di Istruzione Superiore Ricci la Camera di commercio di Macerata, in collaborazione con il locale Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile, organizza il primo appuntamento della manifestazione itinerante 'Il Giro d'Italia delle donne che fanno impresa' del ]]> Lunedì 28 maggio presso l’Istituto di Istruzione Superiore Ricci la Camera di commercio di Macerata, in collaborazione con il locale Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile, organizza il primo appuntamento della manifestazione itinerante 'Il Giro d'Italia delle donne che fanno impresa' del 2018. L’obiettivo, in estrema sintesi, è informare le imprenditrici e offrire strumenti formativi a chi aspira a diventarlo, dare visibilità alle dinamiche che riguardano l'occupazione femminile e creare consenso sul tema delle pari opportunità. 

E’ un onore che ad aprire l’undicesima edizione del road show nazionale sull’imprenditorialità femminile – ha dichiarato il presidente dell’ente camerale Giuliano Bianchi – sia la nostra realtà. E lo faccia con un workshop dal titolo evocativo Impresa Rosa in Azione - Reti per l’Innovazione e l’Alternanza Scuola-Lavoro. Titolo che rimanda a temi chiave come la digitalizzazione e l’ orientamento, le competenze obbligatorie a cui sono chiamate a rispondere le Camere di commercio, nella nuova fase di ridisegno organizzativo. Nel corso della giornata – ha concluso Bianchi – presenteremo anche due misure molto interessanti: il bando voucher digitali e il bando per l’ alternanza scuola -lavoro

Con entusiasmo collaboriamo attivamente alla proposizione di iniziative alla  Camera di commercio – ha affermato la presidente del locale comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile Patrizia Tiranti - coniugando lo sviluppo dell’imprenditoria locale in ottica di genere. E con lo stesso entusiasmo abbiamo accolto l’idea della tappa perché pensiamo che questa giornata contribuisca a far conoscere a livello nazionale i risultati concreti del nostro impegno e anche ad avvicinare le giovani studentesse a dei settori finora ritenuti solo maschili. Così da favorire l’orientamento professionale, incoraggiare e rafforzare la fiducia delle ragazze nelle proprie capacità, sfruttando al meglio le opportunità del digitale”.

GUARDA IL PROGRAMMA DELLA TAPPA DI MACERATA

 

 

Fonte: Picchionews.it

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Alessandria - Premiazione "Neo imprenditrice di successo" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2677C3S2/Alessandria---Premiazione--Neo-imprenditrice-di-successo--.htm Tue, 15 May 2018 10:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2677C3S2/Alessandria---Premiazione--Neo-imprenditrice-di-successo--.htm Si terrà nella mattinata di mercoledì 23 maggio alla Camera di commercio di Alessandria la 16a Giornata dell'Economia, il tradizionale appuntamento dedicato all’analisi dell’imprenditoria locale e della congiuntura economica. L’iniziativa costituisce un momento di riflessione sulle tendenze in atto, con particolare attenzione alle tematiche più rilevanti: demografia d’impresa ]]> Si terrà nella mattinata di mercoledì 23 maggio alla Camera di commercio di Alessandria la 16a Giornata dell'Economia, il tradizionale appuntamento dedicato all’analisi dell’imprenditoria locale e della congiuntura economica. L’iniziativa costituisce un momento di riflessione sulle tendenze in atto, con particolare attenzione alle tematiche più rilevanti: demografia d’impresa, produzione industriale, imprenditoria femminile, commercio estero.

Secondo una tradizione ormai consolidata e sempre gradita dalle imprese, saranno consegnati i premi agli “Imprenditori di successo”. Il riconoscimento, istituito dalla Giunta camerale, è destinato agli operatori che hanno saputo onorare con il proprio lavoro l’imprenditorialità locale, e che si sono distinti nelle diverse categorie economiche presenti sul territorio (commercio, industria, artigianato, agricoltura e cooperazione).

Dal 2014, l’istituzione di un premio dedicato all’imprenditorialità femminile ha ampliato i riconoscimenti, consentendo di riconoscere il giusto e doveroso merito alle donne che fanno impresa.  Nel corso della mattinata sarà infatti premiata la “Neo imprenditrice di successo”, portando così a 9 il numero dei riconoscimenti assegnati quest’anno dalla Giunta alessandrina. Il programma della giornata si concluderà con la premiazione delle strutture certificate dal sistema camerale con il “Marchio Q - Ospitalità Italiana”, edizione 2017.

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Potenza - Formazione sull'utilizzo di Facebook e Instagram per imprenditrici o aspiranti tali ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2675C5S2/Potenza---Formazione-sull-utilizzo-di-Facebook-e-Instagram-per-imprenditrici-o-aspiranti-tali.htm Thu, 10 May 2018 11:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2675C5S2/Potenza---Formazione-sull-utilizzo-di-Facebook-e-Instagram-per-imprenditrici-o-aspiranti-tali.htm Proseguono le attività della Camera di commercio di Potenza in tema di orientamento al lavoro e alle professioni e di sensibilizzazione sull’utilizzo delle tecnologie digitali.
Il 22 maggio, dalle 15.30 alle 18.00, è in programma #SheMeansBusiness, iniziativa promossa a livello globale da Facebook e realizzata in Italia grazie alla collaborazione della Fondazione Mondo Digitale. Il progetto vuole sostenere le don ]]>
Proseguono le attività della Camera di commercio di Potenza in tema di orientamento al lavoro e alle professioni e di sensibilizzazione sull’utilizzo delle tecnologie digitali.
Il 22 maggio, dalle 15.30 alle 18.00, è in programma #SheMeansBusiness, iniziativa promossa a livello globale da Facebook e realizzata in Italia grazie alla collaborazione della Fondazione Mondo Digitale. Il progetto vuole sostenere le donne che già fanno impresa e ispirare tutte coloro che desiderano avviare una nuova attività imprenditoriale, e ha l’obiettivo di formare in Italia 3.500 donne all'uso efficace dei social media per fare crescere il proprio business.

Il training di formazione e networking del 22 maggio prevede una lezione di marketing online e uso delle piattaforme Facebook e Instagram con la coach Rossana Turi.
#SheMeansBusiness mette a disposizione delle donne anche un sito internet per consultare materiali di formazione e scoprire storie di imprenditrici di successo shemeansbusiness.fb.com/it.

La partecipazione è gratuita ed è necessario registrarsi sul sito della Fondazione Mondo Digitale al link www.mondodigitale.org/it/she-means-business. La Camera di commercio, che ha anche aperto un canale di prenotazione sulla piattaforma Eventbrite, ha messo a disposizione per l’iniziativa la Sala Economia di Corso XVIII Agosto, che ha capienza di 80 posti, e in pochi giorni dalla pubblicazione dell’evento sulla pagina Facebook ha registrato già oltre 40 adesioni. Le registrazioni sono aperte fino a esaurimento posti.

La nostra è una provincia che da diversi anni registra interessanti fermenti che si traducono in alti tassi di crescita delle imprese in rosa. L’utilizzo delle tecnologie informatiche è una componente che si inserisce di diritto all’interno di quella formazione continua che deve accompagnare il percorso professionale di ogni imprenditrice, e per questo siamo particolarmente grati alla Fondazione Mondo Digitale per aver deciso di portare anche a Potenza un’iniziativa di assoluto interesse”, commenta il presidente della Camera di Commercio potentina, Michele Somma. 

 

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ "La forza del cambiamento. Le donne nell'innovazione e nella creatività", un convegno a Roma ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2669C3S2/-La-forza-del-cambiamento--Le-donne-nell-innovazione-e-nella-creativita---un-convegno-a-Roma.htm Wed, 02 May 2018 17:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2669C3S2/-La-forza-del-cambiamento--Le-donne-nell-innovazione-e-nella-creativita---un-convegno-a-Roma.htm La Direzione Generale Lotta alla Contraffazione - Ufficio italiano brevetti e marchi organizza il convegno "La forza del cambiamento: le donne nell’innovazione e nella creatività", un evento volto a sottolineare e a promuovere, con focus specifici dedicati alla creatività e all’innovazione, il valore ed il talento delle donne nella Proprietà intellettuale.
Grandi firme del design, imprendit ]]>
La Direzione Generale Lotta alla Contraffazione - Ufficio italiano brevetti e marchi organizza il convegno "La forza del cambiamento: le donne nell’innovazione e nella creatività", un evento volto a sottolineare e a promuovere, con focus specifici dedicati alla creatività e all’innovazione, il valore ed il talento delle donne nella Proprietà intellettuale.
Grandi firme del design, imprenditrici di successo ed esperte del settore, condivideranno con i partecipanti la propria testimonianza ed esperienza professionale.si terrà in occasione della Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale.
L'appuntamento è per giovedì 3 maggio 2018 alle ore 9.30, alla Sala Pubblico DGLCUIBM, a Roma, via di San Basilio, 14.

Iscrizioni

Programma

               

 

 

 

 

 

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Potenza - Orientamento alle professioni: la Camera di Commercio ospita 'l'International girls in Ict Day' ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2658C3S2/Potenza---Orientamento-alle-professioni--la-Camera-di-Commercio-ospita--l-International-girls-in-Ict-Day-.htm Thu, 12 Apr 2018 16:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2658C3S2/Potenza---Orientamento-alle-professioni--la-Camera-di-Commercio-ospita--l-International-girls-in-Ict-Day-.htm Il settore tecnologico è uno dei comparti a più rapida crescita a livello globale ma presenta carenze di competenze. In Europa la Commissione europea ha previsto un gap di competenze di oltre 800.000 posti di lavoro entro il 2020 e occorre una grande azione di sensibilizzazione su questo tema, che rischia di limitare la competitività delle aziende e dei Paesi. Le Nazioni Unite incoraggiano le donne a ricercare opportuni ]]> Il settore tecnologico è uno dei comparti a più rapida crescita a livello globale ma presenta carenze di competenze. In Europa la Commissione europea ha previsto un gap di competenze di oltre 800.000 posti di lavoro entro il 2020 e occorre una grande azione di sensibilizzazione su questo tema, che rischia di limitare la competitività delle aziende e dei Paesi. Le Nazioni Unite incoraggiano le donne a ricercare opportunità di lavoro e di carriera nelle aree che afferiscono al digitale, all’Ict e alle STEAM (Scienze, Tecnologie, Ingegneria, Arti e Matematica), organizzando per il 26 aprile 2018 “International Girls in ICT Day”, giornata a cui la Camera di commercio di Potenza aderisce con un seminario a cui prenderanno parte la portavoce del Forum Nazionale Giovani, Maria Cristina Pisani, la multinazionale CA Technologies (che presenta una ricerca sul gender gap in Italia) e diverse scuole potentine. Per l’occasione si celebra anche l’Alternanza Day, per fare il punto sulle attività realizzate dall’Ente camerale.
«I settori tecnologici e scientifici offrono enormi opportunità per le donne con le competenze richieste, ma gli stereotipi e le discriminazioni continuano a privare le ragazze della possibilità di eccellere in questo campo - dichiara Michele Somma, presidente della Cciaa potentina -. E’ per questo che dobbiamo continuare a lavorare per ridurre il gap, mostrando alle nostre studentesse le testimonianze di imprenditrici che operano in questi settori, e al mondo della scuola le opportunità che gli enti camerali e altri organismi possono favorire». La Giornata del 26 aprile, inserita nel calendario delle attività previste nell’ambito dell’orientamento al lavoro e alle professione, uno degli asse strategici delle nuove camere di Commercio, prevede il coinvolgimento attivo di due fablab del capoluogo. 

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Romagna - Girls' Day: un giorno in impresa dedicato alle ragazze ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2668C5S2/Romagna---Girls--Day--un-giorno-in-impresa-dedicato-alle-ragazze.htm Thu, 19 Apr 2018 12:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2668C5S2/Romagna---Girls--Day--un-giorno-in-impresa-dedicato-alle-ragazze.htm Torna, giovedì 26 aprile, il Girls’ Day, iniziativa promossa dalla Camera di commercio della Romagna in collaborazione con le Associazioni di categoria e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna che offre l’opportunità alle studentesse di seconda media di conoscere le aziende del territorio e sperimentare il mondo del lavoro da dentro le imprese.
Gli obiettivi del ]]>
Torna, giovedì 26 aprile, il Girls’ Day, iniziativa promossa dalla Camera di commercio della Romagna in collaborazione con le Associazioni di categoria e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna che offre l’opportunità alle studentesse di seconda media di conoscere le aziende del territorio e sperimentare il mondo del lavoro da dentro le imprese.
Gli obiettivi del progetto sono di incoraggiare e rafforzare la fiducia delle ragazze, indirizzandole verso professioni che offrano prospettive occupazionali coerenti con le esigenze delle aziende locali, anche in settori non tradizionali, stimolandole a seguire le proprie inclinazioni e capacità.
All’edizione 2018 hanno aderito 20 Istituti scolastici delle due province, richiedendo e ottenendo disponibilità per circa 300 ragazze del territorio.
Le studentesse visiteranno gli uffici, i locali di produzione delle aziende, affiancate da un tutor che avrà il compito di informare e spiegare loro le attività dell’impresa, l’organizzazione, i progetti, per trasmettere una visione globale di procedure, tempistiche e modalità di lavoro.
L’esperienza sarà condivisa in classe e raccontata durante la cerimonia, alla presenza delle autorità e della stampa, con la consegna degli attestati di partecipazione e la visione di un video realizzato durante la giornata in azienda; appuntamento per sabato 26 maggio con le Premiazioni locali per ragazze e imprese.
Quasi 80 gli imprenditori e gli enti del territorio che hanno aperto i loro locali per raccontare la loro esperienza, ospitando da un minimo di 2 fino ad un massimo di 18 ragazze.
Come imprenditore credo molto nel collegamento tra scuola e mondo del lavoro come stimolo educativo e formativo. Mi sono impegnato a portare la mia testimonianza d'imprenditore presso gli istituti scolastici, ogni anno ospitiamo classi scolastiche in visita presso la nostra azienda, e abbiamo sviluppato anche progetti di studio in collaborazione con docenti e studenti - dichiara Fabrizio Moretti, titolare del Colorificio M.P. di Rimini e Presidente dell’Ente camerale - Noi imprenditori, insieme alle istituzioni e al mondo della scuola possiamo fare molto per far conoscere alle ragazze e ai ragazzi il lavoro, aiutandoli ad apprezzare sia i lavori intellettuali, sia quelli manuali. È importante che vivendo l’esperienza in azienda possano maturare la consapevolezza che l’imprenditore è innanzi tutto una persona e che il suo è un progetto collettivo che richiede il contributo di tutti i lavoratori. Per questo ho aderito con entusiasmo al Girls’ Day; questa iniziativa, infatti, può aiutare una giovane studentessa a rafforzare la fiducia nelle proprie capacità e a orientare le proprie scelte future, di studio prima e di lavoro poi, con una visione più ampia delle proprie potenzialità e dei propri interessi”.
"Il Girls’Day – dichiara Maria Giovanna Briganti, Dirigente della Camera di commercio della Romagna – è per le ragazze una delle prime occasioni per conoscere da vicino le imprese e per comprendere che l’autoimprenditorialità è una possibilità lavorativa e come tale va presa in considerazione. La Camera della Romagna crede nell’importanza dell’orientamento e quest’anno raddoppia il proprio impegno, mettendo in campo per l’autunno il “Job Day - Giornata del lavoro e del fare impresa” per ragazzi delle scuole superiori volta a realizzare esperienze di affiancamento secondo la formula del Job Shadowing, cioè dell’osservazione diretta a fini orientativi. Prosegue anche il nostro impegno per promuovere percorsi di alternanza scuola-lavoro di qualità: si è tenuto a Rimini l’11 aprile scorso e si terrà a Forlì il 10 maggio prossimo l’Alternanza Day, evento dedicato ai progetti che promuovono le esperienze di ‘imparare facendo’”.

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Modena - Donne Protagoniste Digitali 2018 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2657C3S2/Modena---Donne-Protagoniste-Digitali-2018.htm Wed, 11 Apr 2018 15:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2657C3S2/Modena---Donne-Protagoniste-Digitali-2018.htm Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Modena organizza l'iniziativa "Donne protagoniste digitali 2018". L'appuntamento è per sabato 21 aprile 2018 dalle ore 10,00a alle ore 12,30, presso la sede dell'ente camerale.

Programma

]]>
Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Modena organizza l'iniziativa "Donne protagoniste digitali 2018". L'appuntamento è per sabato 21 aprile 2018 dalle ore 10,00a alle ore 12,30, presso la sede dell'ente camerale.

Programma

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Cremona - Il mondo guarda alle donne. Costruire nuovi modi competitivi di fare impresa. Ciclo di workshop ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2656C3S2/Cremona---Il-mondo-guarda-alle-donne--Costruire-nuovi-modi-competitivi-di-fare-impresa--Ciclo-di-workshop.htm Mon, 09 Apr 2018 14:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2656C3S2/Cremona---Il-mondo-guarda-alle-donne--Costruire-nuovi-modi-competitivi-di-fare-impresa--Ciclo-di-workshop.htm Il Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile, istituito presso la Camera di Commercio di Cremona, si propone quale soggetto attivo dello sviluppo locale, con l’obiettivo prioritario di promuovere e sostenere la nascita ed il consolidamento delle imprese femminili e di contribuire, in questo modo, all’occupazione, alla “crescita” e all’aumento di competitività del s ]]> Il Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile, istituito presso la Camera di Commercio di Cremona, si propone quale soggetto attivo dello sviluppo locale, con l’obiettivo prioritario di promuovere e sostenere la nascita ed il consolidamento delle imprese femminili e di contribuire, in questo modo, all’occupazione, alla “crescita” e all’aumento di competitività del sistema
economico locale. Nell’ambito delle proprie iniziative, promuove ed organizza tre workshop rivolti all’intero mondo imprenditoriale.

Lunedì 16 aprile, ore 17.00
L’impresa al femminile: caratteristiche e opportunità da sfruttare
Sala Mercanti della Camera di Commercio di Cremona – Via Baldesio, 10


Lunedì 7 maggio, ore 17.00
Donne e finanza: un binomio competitivo
Sala Mercanti della Camera di Commercio di Cremona – Via Baldesio, 10


Lunedì 4 giugno, ore 17.00
Tutela e protezione dei patrimoni personali rispetto agli eventi aziendali
Sala Mercanti della Camera di Commercio di Cremona – Via Baldesio, 10

Il ciclo di workshop sarà tenuto da Franco Ventura, esperto di materie finanziarie e assicurative.



INGRESSO LIBERO E GRATUITO
Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria del Comitato:
servimpresa@cr.camcom.it - Tel 0372 490290/282 

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Lecco - "Donne nella società che vuole crescere", evento pubblico di premiazione del bando di benemerenza al lavoro ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2655C3S2/Lecco----Donne-nella-societa-che-vuole-crescere---evento-pubblico-di-premiazione-del-bando-di-benemerenza-al-lavoro.htm Mon, 09 Apr 2018 14:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2655C3S2/Lecco----Donne-nella-societa-che-vuole-crescere---evento-pubblico-di-premiazione-del-bando-di-benemerenza-al-lavoro.htm Il 13 aprile è in programma "Donne protagoniste nella società che vuole crescere", evento pubblico di premiazione delle vincitrici del "Bando di Benemerenza al lavoro rivolto alle imprenditrici/professioniste lecchesi per comprovata attività venticinquennale", che si terrà dalle ore 10.30 alle 13.00 presso l'Auditorium "Casa dell'Economia" (Via Tonale, 28-30 – ]]> Il 13 aprile è in programma "Donne protagoniste nella società che vuole crescere", evento pubblico di premiazione delle vincitrici del "Bando di Benemerenza al lavoro rivolto alle imprenditrici/professioniste lecchesi per comprovata attività venticinquennale", che si terrà dalle ore 10.30 alle 13.00 presso l'Auditorium "Casa dell'Economia" (Via Tonale, 28-30 – Lecco).

Il Bando, aperto per un mese dal 1° febbraio 2018, è scaduto il 28 febbraio e le Imprenditrici/Professioniste hanno presentato il proprio profilo corredato della documentazione specificata dal bando. Ora la Commissione è al lavoro per la valutazione delle Candidate e l’evento di premiazione sarà l’occasione per discutere di vari temi tra cui il peso delle donne nell'imprenditoria, la conciliazione vita-lavoro, il ruolo dell'istruzione e della ricerca, l'importanza di role model femminili nella formazione delle nuove generazioni.

E’ prevista l’assegnazione di benemerenze alle imprenditrici/professioniste che abbiano svolto per venticinque anni la propria attività nella stessa realtà distintesi per il qualificante contributo di idee e progettualità fornito alla crescita competitiva del sistema d’impresa lecchese in ambiti significativi per lo sviluppo della cultura imprenditoriale.

Il Programma dell'evento

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Torino - Nuove imprese ai blocchi di partenza ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2654C5S2/Torino---Nuove-imprese-ai-blocchi-di-partenza.htm Wed, 28 Mar 2018 11:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2654C5S2/Torino---Nuove-imprese-ai-blocchi-di-partenza.htm Obiettivo degli incontri è fornire ai partecipanti gli strumenti di base per l’avvio di un’attività d’impresa, aiutandoli a comprendere la fattibilità della propria idea imprenditoriale.
Destinatari degli incontri aspiranti imprenditori ed imprenditrici interessati a dare vita al proprio progetto.

Programma

Giovedì 12 aprile
< ]]> Obiettivo degli incontri è fornire ai partecipanti gli strumenti di base per l’avvio di un’attività d’impresa, aiutandoli a comprendere la fattibilità della propria idea imprenditoriale.
Destinatari degli incontri aspiranti imprenditori ed imprenditrici interessati a dare vita al proprio progetto.

Programma

Giovedì 12 aprile
Il progetto d’impresa
La giornata, oltre ad offrire una panoramica di specifici argomenti di impresa (impresa e imprenditore, attitudini, competenze necessarie e forma giuridica) sarà occasione per presentare la procedura amministrativa necessaria all’avvio di attività ed i regimi fiscali di interesse per una start up.

9.30  Registrazione dei partecipanti

9.45  Saluto di benvenuto e presentazione del corso
         Cristina Tumiatti, Presidente del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile di Torino

10.15  Le sfide del nuovo imprenditore: le attitudini e le competenze
          Francesca Alquati, Settore Nuove Imprese - Camera di commercio di Torino

11.30 La forma giuridica dell’impresa
         Emiliano Iannone, Settore Nuove Imprese – Camera di commercio di Torino

13.00  Pranzo libero

14.00  Il Registro delle Imprese: gli adempimenti necessari
          Arianna Bortolotti, Settore Staff del Conservatore e coordinamento Area Anagrafe Economica  – Camera di commercio di Torino

16.00  Cenni di fiscalità
           Ordine dottori commercialisti di Torino

17.30 Chiusura dei lavori

Venerdì 13 aprile
Il business model canvas
Nel corso della giornata, grazie allo strumento del Business Model Canvas, i partecipanti avranno la possibilità di mettersi alla prova ed iniziare a lavorare sulla propria idea di impresa.

9.30 Dal business plan al business model: l’individuazione del “valore” nella nostra idea di impresa. Presentazione ed analisi del modello Canvas
        Enrico Fassone

17.30 Chiusura dei lavori

Gli incontri si terranno il 12 ed il 13 aprile dalle 09.30 alle 17.30, presso la Sala di Formazione della Borsa Merci, via Giolitti, 15 a Torino.
La partecipazione è gratuita, previa iscrizione. Per iscriversi agli eventi occorre essere registrati al sito, compilando il modulo sulla pagina www.to.camcom.it/user/register. Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di 30  partecipanti. Per informazioni contattare la segreteria organizzativa comitatoimprenditoriafemminile@to.camcom.it

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Novara - "C'era una svolta": storie di 4 donne che hanno cambiato vita mettendosi in proprio ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2653C5S2/Novara----C-era-una-svolta---storie-di-4-donne-che-hanno-cambiato-vita-mettendosi-in-proprio.htm Fri, 23 Mar 2018 15:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2653C5S2/Novara----C-era-una-svolta---storie-di-4-donne-che-hanno-cambiato-vita-mettendosi-in-proprio.htm Mollo tutto e cambio vita: a pensarlo sono in molti, a realizzarlo in meno, ma c’è chi ci riesce, come le protagoniste dell’evento "Donne Made in Italy. Storie di imprenditoria femminile", iniziativa promossa ogni anno nel mese di marzo dal Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Novara per presentare le testimonianze di imprenditrici del territorio.

]]> Mollo tutto e cambio vita: a pensarlo sono in molti, a realizzarlo in meno, ma c’è chi ci riesce, come le protagoniste dell’evento "Donne Made in Italy. Storie di imprenditoria femminile", iniziativa promossa ogni anno nel mese di marzo dal Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Novara per presentare le testimonianze di imprenditrici del territorio.

Tema dell’edizione 2018, intitolata "C’era una svolta", sarà proprio il cambiamento, che ha portato quattro donne a compiere scelte decisive per la propria vita professionale e non solo, intraprendendo la strada del mettersi in proprio.

Protagoniste dell’incontro, in programma sabato 24 marzo alle ore 17.30 presso "Le Amiche" di Novara (via Canobio 1), saranno le imprenditrici Anna Daniela Del Buono, titolare del locale dove si svolgerà l’evento, Lucia Elia di "Ego Wine Bar & Beer" (Romentino), Orentina Cafasso de "La via del cashmere" (Carpignano Sesia) e Raffaella Bisconti di "Ortofood" (Trecate), intervistate dalla giornalista Erica Bertinotti.

"Rischio e cambiamento sono due caratteristiche distintive di chi lavora in proprio - commenta Anna Ida Russo, presidente del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile - Dare una svolta alla propria vita professionale richiede coraggio e risorse, con esiti che non sono mai certi e immediati, ma che possono aprire opportunità di crescita e soddisfazione altrimenti impensate, anche al di fuori dell’ambito lavorativo. Queste storie sono un esempio di chi ce l’ha fatta, mettendosi in gioco in prima persona e accettando la sfida del fare impresa per diventare artefice di un nuovo progetto di lavoro e di vita". 

La partecipazione all’incontro è libera e gratuita.

 

Fonte: NovaraToday.it

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Viterbo - "IMPRESA DONNA 4.0: strumenti digitali utili per le imprenditrici" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2652C5S2/Viterbo----IMPRESA-DONNA-4-0--strumenti-digitali-utili-per-le-imprenditrici-.htm Tue, 20 Mar 2018 11:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2652C5S2/Viterbo----IMPRESA-DONNA-4-0--strumenti-digitali-utili-per-le-imprenditrici-.htm Terzo appuntamento con il TèDigitale l’incontro organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di commercio Viterbo giovedì 22 marzo 2018, dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile e dal Punto Impresa Digitale, dedicato a “IMPRESA DONNA 4.0: strumenti digitali utili per le imprenditrici”. Il ]]> Terzo appuntamento con il TèDigitale l’incontro organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di commercio Viterbo giovedì 22 marzo 2018, dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile e dal Punto Impresa Digitale, dedicato a “IMPRESA DONNA 4.0: strumenti digitali utili per le imprenditrici”. Il workshop si terrà a partire dalle ore 15,30 nella sede dell’Ente camerale in via Fratelli Rosselli n. 4 a Viterbo.

Nel corso dell’incontro saranno illustrate le opportunità offerte da internet alle donne sia per rendere più performante e competitiva la propria impresa sia per agevolare la conciliazione dei tempi di lavoro con quelli familiari. Inoltre saranno presentati alcuni servizi digitali camerali che semplificano la gestione degli adempimenti amministrativi.

PROGRAMMA
Introduce
Serenella Papalini, presidente del Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria femmiinle
Intervengono
Michela Castellani, digital promoter del Punto Impresa Digitale Viterbo
Federica Ghitarrari, dirigente della Camera di commercio Viterbo

I TèDigitale sono incontri periodici con esperti del settore rivolti a imprese, professionisti, funzionari pubblici e studenti su innovazione digitale, agenda digitale e impresa 4.0 finalizzati a far crescere la consapevolezza sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici per elevare la competività e la semplificazione, ma anche sui rischi connessi al suo non corretto utilizzo.

La partecipazione all’incontro è gratuita. Per motivi organizzativi si prega di confermare la partecipazione inviando una mail a: pid@vt.camcom.it o imprenditoria.femminile@vt.camcom.it

Per ulteriori informazioni: Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio Viterbo, tel. 0761.234482 – 0761.234469 – 0761-234473; Segreteria Comitato per la Promozione Imprenditoria femminile, tel. 0761.234427.

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Roma - M'illumino d'Impresa. Cerimonia di premiazione "Premio Idea Innovativa" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2643C3S2/Roma---M-illumino-d-Impresa--Cerimonia-di-premiazione--Premio-Idea-Innovativa--.htm Wed, 07 Mar 2018 11:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2643C3S2/Roma---M-illumino-d-Impresa--Cerimonia-di-premiazione--Premio-Idea-Innovativa--.htm La Camera di commercio di Roma e il Comitato per la Promozione dell'Imprenditorialità Femminile organizzano l'evento “M’ILLUMINO D’IMPRESA - Cerimonia di Premiazione della VI Edizione Premio Idea innovativa, la nuova imprenditorialità al Femminile”, giovedì 8 marzo alle ore 14.45 presso la Camera di commercio di Roma, sala del Tempio di Adriano (Piazza di Pietra, Roma).

La Camera di commercio di Roma e il Comitato per la Promozione dell'Imprenditorialità Femminile organizzano l'evento “M’ILLUMINO D’IMPRESA - Cerimonia di Premiazione della VI Edizione Premio Idea innovativa, la nuova imprenditorialità al Femminile”, giovedì 8 marzo alle ore 14.45 presso la Camera di commercio di Roma, sala del Tempio di Adriano (Piazza di Pietra, Roma).

Locandina

 

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Massa Carrara - Donne imprenditrici 'Verso l'8 marzo storie d'imprenditioralità' ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2645C5S2/Massa-Carrara---Donne-imprenditrici--Verso-l-8-marzo-storie-d-imprenditioralita-.htm Wed, 07 Mar 2018 14:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2645C5S2/Massa-Carrara---Donne-imprenditrici--Verso-l-8-marzo-storie-d-imprenditioralita-.htm L’incontro, organizzato dalla Camera di commercio in collaborazione con ISR, nasce dall’interesse manifestato  dal Comitato per la Promozione dell’imprenditoria femminile di rimarcare, proprio in vista della “Festa nazionale delle Donne”, l’8 di marzo, il ruolo che le stesse svolgono anche nell’ambito dell’economia del nostro territorio.
Da questo input, l’indagine sulle imp ]]>
L’incontro, organizzato dalla Camera di commercio in collaborazione con ISR, nasce dall’interesse manifestato  dal Comitato per la Promozione dell’imprenditoria femminile di rimarcare, proprio in vista della “Festa nazionale delle Donne”, l’8 di marzo, il ruolo che le stesse svolgono anche nell’ambito dell’economia del nostro territorio.
Da questo input, l’indagine sulle imprenditrici locali, a cura di ISR – Massimo Marcesini.
Sono 4.495 le imprese rosa attive in provincia di Massa Carrara a fine 2017, un dato leggermente inferiore rispetto a quello dell’anno passato; si tratta purtroppo del dato più basso degli ultimi 15 anni. Male, ma non così, anche Toscana e Italia.
Oggi il tasso di femminilizzazione del tessuto locale è del 24%, valore comunque  superiore al 23,8% regionale ed al 22,6% nazionale. Quindi circa 1 impresa ogni 4 è donna nel nostro territorio.
Se l’impronta femminile ha mostrato anticorpi decisivi per contrastare gli anni della crisi nell’ultimi periodo registriamo invece un certo rallentamento, che coincide con un difficile ricambio generazionale.
Donne comunque leader nel commercio, nei servizi alle persone e nell’ospitalità turistica. Ci sono settori in cui la donna sembra poter esplicare al meglio le proprie doti imprenditoriali. É il caso dell'agricoltura, dell'agriturismo, delle piccole aziende che lavorano i prodotti del territorio, dei servizi e dell'accoglienza dell'ospite o del turista.
Dall’indagine si evince che molte imprenditrici hanno iniziato la propria attività inserendosi nell’impresa di famiglia, che solo una su quattro ha incontrato difficoltà di genere, ma  quasi quattro su dieci, svolgendo l’attività di imprenditrici, dichiarano di non riuscire  a dedicarsi alla famiglia come vorrebbero. La maggiore criticità incontrata all’inizio della propria attività, sempre secondo l’opinione delle donne imprenditrici,  è stato l’accesso al credito.

Si tratta di storie importanti, come le sei storie di imprenditoria femminile protagoniste dell’evento realizzato nella sede camerale, sottolinea il Presidente dell’Ente Dino Sodini, storie di donne, mamme, giovani che hanno messo in campo “anticorpi” innovativi ed originali per affrontare la crisi e che si sono riscoperte capitane d’impresa. Come testimoniano anche i dati dell’indagine dove risulta che le titolari d’impresa femminile sono molto attente all’innovazione, infatti  una su tre ha dichiarato di usare il web come canale di vendita”.

A seguire, alla presentazione del rapporto, “Le Donne imprenditrici raccontano le loro storie d’imprenditorialità”:
• Arrighi Serena, BNOVA SRL (attività informatica e Realizzazione SOFTWARE);
• Rossi Cristina, PANE DOLCE PANE ( attività di Commercio Pane e Generi Alimentari);
• Fruzzetti Marina, az. agr. MAGNANI GIGLIOLA di Fruzzetti Riccardo ( attività di Coltivaz. Ortaggi, Fiori e Piante);
• Bondielli Veronica, BONDIELLI ERNESTO (attività di Coltivazione Agricole e Fiore reciso);
• Calamari Marisa, M.R. CALAMARI SRL (attività di Motoriparazioni);
• Sebastiani Elisa, C.M. SAS di Sebastiani Paolo e Sebastiani Elisa (attività di Carpenteria Metallica).
Chiude l’incontro il Presidente del Comitato dell’imprenditoria femminile Alessandra Andrei.

 

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Piacenza - Business Speed date al femminile. Un nuovo modo di presentarsi ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2642C3S2/Piacenza---Business-Speed-date-al-femminile--Un-nuovo-modo-di-presentarsi-.htm Tue, 27 Feb 2018 10:02:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2642C3S2/Piacenza---Business-Speed-date-al-femminile--Un-nuovo-modo-di-presentarsi-.htm Giovedì 1° marzo 2018, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, si svolgerà presso la sala Consiglio della Camera di commercio di Piacenza, la seconda edizione del “BUSINESS SPEED DATE AL FEMMINILE”, organizzato dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile. L’iniziativa, che nella prima edizione ha riscosso grande interesse nel mondo delle imprese femminili ]]> Giovedì 1° marzo 2018, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, si svolgerà presso la sala Consiglio della Camera di commercio di Piacenza, la seconda edizione del “BUSINESS SPEED DATE AL FEMMINILE”, organizzato dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile. L’iniziativa, che nella prima edizione ha riscosso grande interesse nel mondo delle imprese femminili e delle lavoratrici autonome, è finalizzato a “fare rete” e ad incentivare nuove relazioni d’affari puntando sul confronto diretto, immediato ed efficace delle partecipanti.
L’evento è caratterizzato da un susseguirsi di match della durata di 6 minuti ciascuno, scanditi dal suono della campanella, in modo da garantire un confronto tra tutte le imprese presenti. Una volta avviato il percorso non potrà essere interrotto in quanto le partecipanti dovranno rispettare un predefinito schema di spostamenti. 
L’incontro sarà preceduto dalla presentazione, da parte del Comitato Imprenditoria Femminile, delle linee guida per una presentazione immediata ed efficace!

Locandina

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ 'Fare impresa a Roma'. Ultima tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2626C5S2/-Fare-impresa-a-Roma---Ultima-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Tue, 12 Dec 2017 16:12:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2626C5S2/-Fare-impresa-a-Roma---Ultima-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Si terrà venerdì 15 dicembre al Tempio di Adriano, sala storica della Camera di commercio di Roma, la tappa finale della X edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, il road show itinerante organizzato da Unioncamere insieme alle Camere di commercio e ai rispettivi Comitati per l’Imprenditorialità Femminile. L'incontro nella Capitale sarà dedicat ]]> Si terrà venerdì 15 dicembre al Tempio di Adriano, sala storica della Camera di commercio di Roma, la tappa finale della X edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, il road show itinerante organizzato da Unioncamere insieme alle Camere di commercio e ai rispettivi Comitati per l’Imprenditorialità Femminile. L'incontro nella Capitale sarà dedicato alla tematica 'Come fare impresa a Roma', e sarà anche occasione per informare sulla 6a edizione del Premio Idea Innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile.
Il Giro d'Italia delle donne che fanno impresa è un'iniziativa divulgativa per informare le imprenditrici e offrire strumenti formativi a chi aspira a diventarlo, dare visibilità alle dinamiche che riguardano l'occupazione femminile e creare consenso sul tema delle pari opportunità. Reti di impresa, alternanza scuola-lavoro, crescita sostenibile, economia digitale, artigianato e tradizioni locali sono alcuni dei temi affrontati finora da imprenditrici e stakeholder territoriali.
LEGGI IL PROGRAMMA

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Viterbo - Donne che aiutano le donne. 9a tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2624C5S2/Viterbo---Donne-che-aiutano-le-donne--9a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Tue, 05 Dec 2017 13:12:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2624C5S2/Viterbo---Donne-che-aiutano-le-donne--9a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm La Tuscia nella top ten italiana delle province con maggior tasso di femminilizzazione, ovvero il peso relativo delle imprese femminili sul totale delle imprese. È quanto emerge dalla fotografia scattata dall’Osservatorio dell’imprenditorialità femminile di Unioncamere-InfoCamere, sulla base dei dati al 30 settembre scorso, confrontati con lo stesso periodo del 2014. L’analisi fa da sfondo alla decima edizion ]]> La Tuscia nella top ten italiana delle province con maggior tasso di femminilizzazione, ovvero il peso relativo delle imprese femminili sul totale delle imprese. È quanto emerge dalla fotografia scattata dall’Osservatorio dell’imprenditorialità femminile di Unioncamere-InfoCamere, sulla base dei dati al 30 settembre scorso, confrontati con lo stesso periodo del 2014. L’analisi fa da sfondo alla decima edizione del Giro d’Italia delle donne che fanno impresa, l’iniziativa organizzata da Unioncamere insieme ai Comitati per l’imprenditorialità femminile delle Camere di commercio, che il 12 dicembre toccherà proprio Viterbo.

Partito giovedì 9 novembre da Firenze, il Giro d’Italia delle donne che fanno impresa ha toccato il 10 novembre Pescara, e poi sarà a Ravenna (16 novembre), Arezzo (28 novembre), Torino (30 novembre), Ferrara (4 dicembre), Mantova (5 dicembre), Lecce (7 dicembre) e dopo la tappa viterbese si concluderà a Roma (14 dicembre). Obiettivo dell’iniziativa: informare le imprenditrici e offrire strumenti formativi a chi aspira a diventarlo, dare visibilità alle dinamiche che riguardano l'occupazione femminile e creare consenso sul tema delle pari opportunità.

Il Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile della Camera di commercio Viterbo, nell'ambito del “Giro, organizza martedì 12 dicembre 2017, dalle ore 9.30 alle 13.00, il 6° Open Day "Donne che aiutano le donne". Una giornata tutta al femminile in cui il Comitato incontra le donne della provincia di Viterbo per colloqui informativi sul fare impresa e sulle opportunità di finanziamento presenti sul territorio.

I dati del Registro delle imprese mostrano una presenza crescente delle donne nel sistema produttivo anche nella provincia di Viterbo che tra settembre 2014 e settembre 2017 è passato da 10.043 a 10.338, con un tasso di femminilizzazione pari al 27,5%. Mentre al livello nazionale a fine settembre scorso, hanno sfiorato un milione e 330mila unità, aumentando non solo di numero (quasi 32mila in più), ma facendo crescere anche l’incidenza sul totale: dal 21,45% del settembre 2014 al 21,83% della più recente rilevazione.

Sono dati – dichiara Serenella Papalini, presidente del Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria femminile della Camera di commercio Viterbo – che confermano il trend di crescita nella nostra provincia del numero di imprenditrici, grazie a una diffusa capacità di intrapresa, talvolta indotta dalle difficoltà di entrare nel mondo del lavoro. In tal senso l’appuntamento del 12 dicembre a Viterbo del Giro d’Italia delle donne che fanno impresa sarà un’ulteriore occasione per offrire stimoli, opportunità e servizi che possono agevolare la nascita e lo sviluppo di imprese femminili”.

LEGGI IL PROGRAMMA

Per motivi organizzativi si richiede di confermare la propria presenza inviando una mail a: imprenditoria.femminile@vt.camcom.it
La partecipazione è gratuita.


Per informazioni:
Segreteria Comitato per la Promozione Imprenditoria Femminile
tel. 0761234427
email imprenditoria.femminile@vt.camcom.it

 

*************************

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Lecce - Imprenditrici 4.0 all'ottava tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2622C5S2/Lecce---Imprenditrici-4-0-all-ottava-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Wed, 29 Nov 2017 17:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2622C5S2/Lecce---Imprenditrici-4-0-all-ottava-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Imprenditrici 4.0 è il titolo dell'ottava tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, il road show giunto alla decima edizione organizzato da Unioncamere con i Comitati Imprenditoria Femminile delle Camere di commercio. All'appuntamento salentino, giovedì 7 dicembre alle ore 15.30, si parlerà di innovazione digitale declinata al femminile: le opportunità di Impresa 4.0 per donne e imprendit ]]> Imprenditrici 4.0 è il titolo dell'ottava tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, il road show giunto alla decima edizione organizzato da Unioncamere con i Comitati Imprenditoria Femminile delle Camere di commercio. All'appuntamento salentino, giovedì 7 dicembre alle ore 15.30, si parlerà di innovazione digitale declinata al femminile: le opportunità di Impresa 4.0 per donne e imprenditrici.
Il seminario rientra tra le iniziative del progetto PID - Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio. La partecipazione al seminario sarà riconosciuta con 4 crediti formativi validi per l'iscrizione ai corsi di laurea di Universitas Mercatorum.
L'incontro si terrà alle ore 15.30 al Castello Carlo V in viale Felice Cavallotti, Lecce.

Leggi il programma

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

 

*************************

I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Mantova - Smart Working: si può fare. Le aziende mantovane si raccontano alla 7ma tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2623C5S2/Mantova---Smart-Working--si-puo-fare--Le-aziende-mantovane-si-raccontano-alla-7ma-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Fri, 01 Dec 2017 12:12:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2623C5S2/Mantova---Smart-Working--si-puo-fare--Le-aziende-mantovane-si-raccontano-alla-7ma-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Il 5 dicembre 2017 dalle ore 15.00 presso il Centro Congressi MaMu, Largo Pradella, 1/B - Mantova, si svolgerà l'evento "Smart working: si può fare", inserito in una tappa dell'iniziativa di Unioncamere IL GIRO D'ITALIA DELLE DONNE CHE FANNO IMPRESA, e ha l'obiettivo prioritario di raccontare l'esperienza fatta da un gruppo di imprese mantovane nell'ambito del progetto del Com ]]> Il 5 dicembre 2017 dalle ore 15.00 presso il Centro Congressi MaMu, Largo Pradella, 1/B - Mantova, si svolgerà l'evento "Smart working: si può fare", inserito in una tappa dell'iniziativa di Unioncamere IL GIRO D'ITALIA DELLE DONNE CHE FANNO IMPRESA, e ha l'obiettivo prioritario di raccontare l'esperienza fatta da un gruppo di imprese mantovane nell'ambito del progetto del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Mantova "SMART WORKING MANTOVA".

Le aziende stesse presenteranno in prima persona come sono stati costruiti e implementati i loro progetti, quali difficoltà hanno dovuto affrontare e soprattutto quali benefici ne stanno traendo. Oltre alla condivisione delle esperienze, verranno presentati i risultati oggettivi, attraverso dati quantitativi di impatto sui lavoratori e sulle lavoratrici (risparmio di tempo, aumento benessere, aumento produttivita'), sulle aziende (savings economici, raggiungimento obiettivi) e sul territorio (km non percorsi, riduzione emissioni CO2).

Seguirà una Tavola rotonda di confronto tra le Istituzioni che a livello regionale e nazionale stanno contribuendo alla diffusione del lavoro agile, un nuovo modo di lavorare, che, grazie alla possibilità di flessibilizzare tempi e spazi di lavoro (ad esempio consentendo di lavorare un giorno alla settimana dalla propria abitazione o da un altro luogo scelto dal/la collaboratore/trice), permette alle imprese di innovare il proprio modo di organizzare il lavoro e alle persone di aumentare benessere e motivazione quotidiana.

In questa occasione verrà anche presentato il progetto Smart Companies Mantova, finanziato sulla Manifestazione d'interesse dell'ATS Val-Padana, emanata ai sensi della DGR 5969/2016 del 12/12/2016 "Politiche di conciliazione dei tempi lavorativi con le esigenze familiari: approvazione delle linee guida per la definizione dei piani territoriali." Biennio 2017-2018.

La partecipazione è libera previa conferma via email a perini@mn.camcom.it.

Il Programma

L'evento può essere seguito anche il live streaming --> https://livestream.com/accounts/3667266/events/7960181

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

 

*************************

I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

Per informazioni
PromoImpresa-Borsa Merci
tel. 0376234300
Largo Pradella 1 - 46100 Mantova

 

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Ferrara - "Fonti di finanziamento per la nascita, il consolidamento e la digitalizzazione delle imprese femminili", 6a tappa Giro d'Italia donne che fanno impresa 2017 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2619C5S2/Ferrara----Fonti-di-finanziamento-per-la-nascita--il-consolidamento-e-la-digitalizzazione-delle-imprese-femminili---6a-tappa-Giro-d-Italia-donne-che-fanno-impresa-2017.htm Fri, 24 Nov 2017 22:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2619C5S2/Ferrara----Fonti-di-finanziamento-per-la-nascita--il-consolidamento-e-la-digitalizzazione-delle-imprese-femminili---6a-tappa-Giro-d-Italia-donne-che-fanno-impresa-2017.htm La Camera di Commercio e il Comitato Imprenditoria Femminile di Ferrara propongono un importante momento pubblico di confronto sulle opportunità di finanziamento, in particolare per il mondo femminile, ma non solo, nell'ambito della manifestazione itinerante “Il Giro d’Italia delle donne che fanno impresa” promosso da Unioncamere. Si parlerà di Fondo di garanzia, sezione speciale imprese femminili, d ]]> La Camera di Commercio e il Comitato Imprenditoria Femminile di Ferrara propongono un importante momento pubblico di confronto sulle opportunità di finanziamento, in particolare per il mondo femminile, ma non solo, nell'ambito della manifestazione itinerante “Il Giro d’Italia delle donne che fanno impresa” promosso da Unioncamere. Si parlerà di Fondo di garanzia, sezione speciale imprese femminili, delle misure di Invitalia a favore di donne e giovani, delle iniziative della Regione Emilia Romagna sul microcredito e l'avvio di impresa e dei contributi per la digitalizzazione da parte del Mise e della Camera di Commercio. L'evento, dal titolo "Fonti di finanziamento per la nascita, il consolidamento e la digitalizzazione delle imprese femminili", si terrà il 4 dicembre dalle ore 15:00 alle ore 18:00 presso la Camera di commercio di Ferrara, Sala Conferenze, II piano.

Leggi il programma

 

Informazioni
Persona di riferimento Ufficio Marketing del Territorio, Innovazione e Qualità
Indirizzo e-mail per contatti promozione@fe.camcom.it
Recapito telefonico per contatti 0532/783.813-820

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------
I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Novara - "Esserci o non esserci?", incontro sul retail marketing ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2616C5S2/Novara----Esserci-o-non-esserci----incontro-sul-retail-marketing.htm Thu, 23 Nov 2017 17:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2616C5S2/Novara----Esserci-o-non-esserci----incontro-sul-retail-marketing.htm La Camera di commercio di Novara e il suo Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile organizzano il corso “Esserci o non esserci?” improntato sul retail marketing, destinato prioritariamente a piccole e medie imprese femminili aventi un punto vendita nella provincia di Novara.
Come allestire il proprio punto vendita in modo accogliente, ma soprattutto efficace e come utilizzare gli strumenti del retail ]]>
La Camera di commercio di Novara e il suo Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile organizzano il corso “Esserci o non esserci?” improntato sul retail marketing, destinato prioritariamente a piccole e medie imprese femminili aventi un punto vendita nella provincia di Novara.
Come allestire il proprio punto vendita in modo accogliente, ma soprattutto efficace e come utilizzare gli strumenti del retail e del digital marketing per fidelizzare la clientela saranno gli argomenti trattati.

Gli incontri si terranno lunedì 4 e 11 dicembre 2017 presso la Camera di commercio di Novara, Via Avogadro, 4 – Novara, dalle ore 9:30 alle ore 12:30.

Il corso prevede una quota di iscrizione di € 50 (IVA inclusa) per ciascun partecipante.

Le richieste di partecipazione dovranno pervenire entro il 30 novembre 2017 compilando l’apposito modulo on line disponibile al seguente link: http://bit.ly/2z84RFK

Guarda la localinda

 

 

Per informazioni:
Settore Promozione
Segreteria Tecnica Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile
Camera di Commercio di Novara
Tel.: 0321/338265
E-mail: servizi.imprese@no.camcom.it
 

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Torino - 'Digital Innovation Driver 4 Empowerment', giunge a metà percorso il X Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2620C5S2/Torino----Digital-Innovation-Driver-4-Empowerment---giunge-a-meta-percorso-il-X-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Mon, 27 Nov 2017 14:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2620C5S2/Torino----Digital-Innovation-Driver-4-Empowerment---giunge-a-meta-percorso-il-X-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Il seminario 'Digital Innovation Driver 4 Empowerment' è la tappa piemontese del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, iniziativa di Unioncamere e i Comitati Promozione Imprenditoria Femminile (CIF) giunta ormai alla sua decima edizione.

L'evento, organizzato in collaborazione con Unioncamere Piemonte e i CIF piemontesi, ha come obiettivo l'approfondimento delle tematiche legate al mondo ]]> Il seminario 'Digital Innovation Driver 4 Empowerment' è la tappa piemontese del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, iniziativa di Unioncamere e i Comitati Promozione Imprenditoria Femminile (CIF) giunta ormai alla sua decima edizione.

L'evento, organizzato in collaborazione con Unioncamere Piemonte e i CIF piemontesi, ha come obiettivo l'approfondimento delle tematiche legate al mondo del digitale ed a come l’innovazione possa, attraverso la digitalizzazione, essere una reale opportunità per le donne e per le imprenditrici diventando strumento di empowement. Un focus specifico sarà destinato ad illustrare come la digitalizzazione possa essere altresì uno strumento di Social Innovation.

L'appuntamento è per le ore 9.30 di giovedì 30 novembre 2017. La partecipazione è gratuita e i posti disponibili sono 92. Per iscriverti --> https://www.to.camcom.it/user

Leggi il programma

 

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------
I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Milano - Premiazione edizione 2017 Raccolta Buone Prassi di CSR ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2621C5S2/Milano---Premiazione-edizione-2017-Raccolta-Buone-Prassi-di-CSR.htm Mon, 20 Nov 2017 15:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2621C5S2/Milano---Premiazione-edizione-2017-Raccolta-Buone-Prassi-di-CSR.htm Si svolgerà mercoledì 29 novembre l'evento di premiazione dell'edizione 2017 della Raccolta delle Buone Prassi di Responsabilità Sociale delle Organizzazioni, iniziativa promossa da Unioncamere Lombardia con il Sist ]]> Si svolgerà mercoledì 29 novembre l'evento di premiazione dell'edizione 2017 della Raccolta delle Buone Prassi di Responsabilità Sociale delle Organizzazioni, iniziativa promossa da Unioncamere Lombardia con il Sistema camerale lombardo e da Regione Lombardia.
Le 105 imprese selezionate pubblicheranno il proprio profilo di CSR sul sito www.csr.unioncamerelombardia.it e riceveranno l'attestato di Impresa Responsabile direttamente dall'Assessore allo Sviluppo Economico Mauro Parolini.
L'appuntamento è dalle ore 9.00 alle ore 13.00 al Palazzo di Regione Lombardia in Piazza Città della Lombardia, 1 presso l'Auditorium.

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Arezzo - Goldf@shion: un viaggio attraverso tradizioni e lavoro. 4a tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa 2017 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2618C5S2/Arezzo---Goldf@shion--un-viaggio-attraverso-tradizioni-e-lavoro--4a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa-2017.htm Fri, 24 Nov 2017 21:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2618C5S2/Arezzo---Goldf@shion--un-viaggio-attraverso-tradizioni-e-lavoro--4a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa-2017.htm Farà tappa ad Arezzo la X edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, road show itinerante organizzato da Unioncamere insieme alle Camere di commercio e ai Comitati per l'Imprenditoria Femminile per informare le imprenditrici e offrire strumenti formativi a chi aspira a diventarlo, dare visibilità alle dinamiche che riguardano l'occupazione femminile e creare consenso sul tema delle pari opportunit&ag ]]> Farà tappa ad Arezzo la X edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, road show itinerante organizzato da Unioncamere insieme alle Camere di commercio e ai Comitati per l'Imprenditoria Femminile per informare le imprenditrici e offrire strumenti formativi a chi aspira a diventarlo, dare visibilità alle dinamiche che riguardano l'occupazione femminile e creare consenso sul tema delle pari opportunità.
L'iniziativa organizzata sarà ospitata alla Borsa Merci il 28 novembre, dove grazie al 'Goldf@shion', si effettuerà un viaggio attraverso tradizioni e lavoro di Arezzo e le sue vallate.

Leggi il programma

segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

------------------------------------
I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

]]>
redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
<![CDATA[ Modena - Tutti insieme contro! ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2613C5S2/Modena---Tutti-insieme-contro-.htm Tue, 14 Nov 2017 11:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2613C5S2/Modena---Tutti-insieme-contro-.htm 'Tutti insieme contro!' Il 27 novembre 2017 alle ore 10.00 alla Camera di commercio di Modena si terrà la presentazione di strumenti per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere nei luoghi di lavoro.
Interverranno:

  • Tamara Calzolari per CGIL CISL UIL
  • Giovanna Zanolini Associazione Gruppo Donne e Giustizia
  • Eugenia Bergamaschi Comitato Impren ]]> 'Tutti insieme contro!' Il 27 novembre 2017 alle ore 10.00 alla Camera di commercio di Modena si terrà la presentazione di strumenti per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere nei luoghi di lavoro.
    Interverranno:

    • Tamara Calzolari per CGIL CISL UIL
    • Giovanna Zanolini Associazione Gruppo Donne e Giustizia
    • Eugenia Bergamaschi Comitato Imprenditoria Femminile
    • Ludovica Carla Ferrari Assessora Comune di Modena
    • Irene Guadagnini Assessora Comune di Modena
    • Roberta Mori Presidente Commissione Parità Regione E.R.

    Guarda la locandina

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it ) <![CDATA[ Napoli - 'Il valore aggiunto della donna per l'economia dei territori', un workshop ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2617C5S2/-Napoli----Il-valore-aggiunto-della-donna-per-l-economia-dei-territori---un-workshop.htm Mon, 20 Nov 2017 17:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2617C5S2/-Napoli----Il-valore-aggiunto-della-donna-per-l-economia-dei-territori---un-workshop.htm Si svolge a Napoli, sabato 25 novembre, il workshop dal titolo 'Il valore aggiunto della donna per l'economia dei territori. Le imprese femminili puntano al futuro' di Unioncamere e Isnart. Il programma prevede gli interventi di: 

    Claudia Samarelli
    Unioncamere

    Giovanni Cannata
    Rettore Universitas Mercatorum

    Veronica Barbati
    Agriturismo ]]> Si svolge a Napoli, sabato 25 novembre, il workshop dal titolo 'Il valore aggiunto della donna per l'economia dei territori. Le imprese femminili puntano al futuro' di Unioncamere e Isnart. Il programma prevede gli interventi di: 

    Claudia Samarelli
    Unioncamere

    Giovanni Cannata
    Rettore Universitas Mercatorum

    Veronica Barbati
    Agriturismo Barbati - Coldiretti

    Modera:
    Flavia Maria Coccia
    IS.NA.R.T. – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche

    L'appuntamento è presso il Villaggio “Campagne in Città” - Area Workshop, Via Caracciolo / Rotonda Diaz, alle ore 10.00.

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Ravenna - Congresso Imprenditoria Femminile dell'Adriatico e dello Ionio. Terza tappa del X Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2612C5S2/-Ravenna---Congresso-Imprenditoria-Femminile-dell-Adriatico-e-dello-Ionio--Terza-tappa-del-X-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Tue, 14 Nov 2017 09:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2612C5S2/-Ravenna---Congresso-Imprenditoria-Femminile-dell-Adriatico-e-dello-Ionio--Terza-tappa-del-X-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm La Camera di commercio di Ravenna ospita il 16 e il 17 novembre il X Congresso dell'imprenditoria Femminile dell'Adriatico e dello Ionio, organizzato congiuntamente al Forum AIC, dalla Camera dell’Economia di Spalato e dalla Camera di commercio di Udine.
    Giovedì 16 novembre, l'evento sarà anche tappa dell'edizione 2017 del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, l’iniziativa itinera ]]>
    La Camera di commercio di Ravenna ospita il 16 e il 17 novembre il X Congresso dell'imprenditoria Femminile dell'Adriatico e dello Ionio, organizzato congiuntamente al Forum AIC, dalla Camera dell’Economia di Spalato e dalla Camera di commercio di Udine.
    Giovedì 16 novembre, l'evento sarà anche tappa dell'edizione 2017 del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, l’iniziativa itinerante organizzata da Unioncamere insieme ai Comitati per l’imprenditorialità femminile delle Camere di commercio. In particolare, tema della tappa ravennate sarà 'Il contributo dell’Imprenditoria Femminile alla crescita sostenibile nell’era digitale'.
    Il Congresso riunisce una vasta comunità di attori provenienti da tutta l'area adriatica-ionica: esperti, rappresentanti istituzionali, imprenditori e stakeholders, tutti impegnati nello sviluppo dell'imprenditoria femminile. Il programma è ricco di interessanti interventi, anche internazionali, e offrirà opportunità di confronto e business. Il congresso proseguirà il giorno successivo, 17 novembre, con i tavoli tematici sul turismo e innovazione e tecnologie. Questa edizione, inoltre, continuerà la tradizione di offrire presentazioni sullo stato dell’arte, workshop interattivi e sessioni di networking.
    La tappa è alle ore 15.00 presso la sala Cavalcoli della Camera di commercio di Ravennna, in viale Farini, 14.

     

    Contatti:
    promozione@ra.camcom.it
    tel. 0544481489.425

     

     

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

    ------------------------------------
    I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Latina - Vendere su Facebook: workshop gratuito per le imprenditrici ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2614C3S2/Latina---Vendere-su-Facebook--workshop-gratuito-per-le-imprenditrici.htm Wed, 15 Nov 2017 12:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2614C3S2/Latina---Vendere-su-Facebook--workshop-gratuito-per-le-imprenditrici.htm Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Latina organizza, lunedì 20 novembre, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, presso la sala Consiglio della Camera di Commercio di Latina, in via Umberto I, il workshop formativo “Vendere su Facebook”, destinato alle imprenditrici e aspiranti tali, di tutti i settori, che vogliano approfondire le proprie conoscenze sul social network più famoso e utilizzato a ]]> Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Latina organizza, lunedì 20 novembre, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, presso la sala Consiglio della Camera di Commercio di Latina, in via Umberto I, il workshop formativo “Vendere su Facebook”, destinato alle imprenditrici e aspiranti tali, di tutti i settori, che vogliano approfondire le proprie conoscenze sul social network più famoso e utilizzato al mondo e sul modo più semplice e diretto per promuovere il proprio business.
    Il seminario, gratuito, fornirà le basi per imparare a costruire una pagina Facebook e a gestire nel miglior modo il proprio brand online, oltre a consentire alle imprenditrici partecipanti di acquisire le competenze necessarie per gestire il proprio profilo aziendale ed iniziare a promuovere e vendere i propri prodotti su Facebook, arrivando in modo diretto, efficace e veloce al cliente con la possibilità di ricevere feedback in tempo reale.
    La conoscenza di questi nuovi canali di comunicazione rappresenta un primo passo importante per rendere visibile la propria impresa sul web, il nuovo mercato globale.
    Le iscrizioni possono essere inoltrate, compilando l’apposito modulo, via posta elettronica all’indirizzo imprenditoriafemminile@lt.camcom.it, preferibilmente entro il 16 novembre 2017.

    Modulo di iscrizione

     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Pescara - 'Donne e lavoro: tutta un'altra storia'. La seconda tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa 2017 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2610C5S2/Pescara----Donne-e-lavoro--tutta-un-altra-storia---La-seconda-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa-2017.htm Tue, 07 Nov 2017 16:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2610C5S2/Pescara----Donne-e-lavoro--tutta-un-altra-storia---La-seconda-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa-2017.htm Venerdì 10 novembre, nell'ambito della decima edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, verrà presentato il libro curato dal Comitato dell’imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Pescara, “Impresa in rosa: che storia!”. La pubblicazione raccoglie l’esperienza di 39 imprenditrici della provincia di Pescara che si sono fatte da sole, conciliando l ]]> Venerdì 10 novembre, nell'ambito della decima edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, verrà presentato il libro curato dal Comitato dell’imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Pescara, “Impresa in rosa: che storia!”. La pubblicazione raccoglie l’esperienza di 39 imprenditrici della provincia di Pescara che si sono fatte da sole, conciliando lavoro e famiglia e trovando nella propria attività il modo di farsi strada nel mondo.

    L'appuntamento è per il 10 novembre 2017, alle ore 10.00, Spazio Matta via Gran Sasso 53, Pescara

    LEGGI IL PROGRAMMA

     

    Informazioni e prenotazioni
    Camera di commercio di Pescara
    Area Promozione
    tel. 0854536434
    eMail promozione@pe.camcom.it

     

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

    ------------------------------------
    I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Firenze - "Contratto di rete, un'opportunità per le imprese femminili". Apre il X Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2609C5S2/Firenze----Contratto-di-rete--un-opportunita-per-le-imprese-femminili---Apre-il-X-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Fri, 03 Nov 2017 15:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2609C5S2/Firenze----Contratto-di-rete--un-opportunita-per-le-imprese-femminili---Apre-il-X-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm La decima edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa aprirà a Firenze il 9 novembre con un workshop gratuito che offre alle aziende la possibilità di approfondire i vari aspetti dei contratti di rete come utili strumenti alla crescita delle pmi.
    Il seminario è organizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Firenze nell'ambito, appunto, del road show itinerante ]]>
    La decima edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa aprirà a Firenze il 9 novembre con un workshop gratuito che offre alle aziende la possibilità di approfondire i vari aspetti dei contratti di rete come utili strumenti alla crescita delle pmi.
    Il seminario è organizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Firenze nell'ambito, appunto, del road show itinerante di Unioncamere che forma e informa l’imprenditoria femminile su temi strategici al suo sviluppo, giunto quest'anno al decimo anno di svolgimento. L'appuntamento è giovedì 9 novembre dalle ore 9.00 alle ore 13.30 a Firenze presso Unioncamere Toscana - Via Lorenzo il Magnifico, 24.


    Per partecipare al workshop è necessario iscriversi compilando il modulo disponibile a questo link: https://goo.gl/LD6EHK
    Le iscrizioni saranno raccolte fino a esaurimento posti.

    LEGGI IL PROGRAMMA



    Per maggiori informazioni:
    Segreteria Comitato Imprenditoria Femminile di Firenze
    Camera di Commercio di Firenze
    Tel. 055/2392139 - 137
    eMail: promozione@fi.camcom.it

     

     

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

     

    ------------------------------------
    I materiali relativi alle precedenti edizioni sono disponibili nella        --> sezione dedicata

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Terni - 2° appuntamento con il Pomeriggio al Femminile 2017. Noi siamo cultura ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2608C5S2/Terni---2--appuntamento-con-il-Pomeriggio-al-Femminile-2017--Noi-siamo-cultura.htm Sun, 01 Oct 2017 09:10:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2608C5S2/Terni---2--appuntamento-con-il-Pomeriggio-al-Femminile-2017--Noi-siamo-cultura.htm Torna il format ideato dal Comitato Imprenditoria Femminile di Terni CIF, insediato presso la Camera di Commercio.
    In questa edizione del pomeriggio femminile il Cif e le imprese femminili del territorio saranno ospiti del Relais La Tenuta del Gallo, suggestivo Relais situato in località Macchie di Amelia.
    L’appuntamento è per venerdì 3 novembre alle ore 15,00; le imprenditrici si ]]>
    Torna il format ideato dal Comitato Imprenditoria Femminile di Terni CIF, insediato presso la Camera di Commercio.
    In questa edizione del pomeriggio femminile il Cif e le imprese femminili del territorio saranno ospiti del Relais La Tenuta del Gallo, suggestivo Relais situato in località Macchie di Amelia.
    L’appuntamento è per venerdì 3 novembre alle ore 15,00; le imprenditrici si confronteranno su
    > cultura come valorizzazione del territorio
    > cosa è stato già fatto
    > cosa si può fare per migliorare l'offerta culturale del nostro territorio
    > il ruolo delle imprese culturali
    Il CIF infine consegnerà il Premio Donna Oltre a Barbara Petronio, sceneggiatrice ternana, vincitrice quest'anno del David di Donatello, nostra gradita ospite.
    Un pomeriggio nel segno a delle arti e della cultura, anche grazie alle performances artistiche che saranno realizzate.

    Per iscriversi http://bit.ly/2yR4zpy
    Scarica invito e programma
    Per maggiori informazioni - Ufficio Promozione e informazione economica 0744 489244 - 227
    mail: promozione@tr.camcom.it

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Palermo - IV Forum Terziario Donna. Donne motore della ripresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2605C5S2/Palermo---IV-Forum-Terziario-Donna--Donne-motore-della-ripresa.htm Tue, 24 Oct 2017 16:10:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2605C5S2/Palermo---IV-Forum-Terziario-Donna--Donne-motore-della-ripresa.htm Si terrà a Palermo il 27 ottobre il IV Forum Terziario Donna Confcommercio, e "Donne motore della ripresa. L'economia della bellezza', sarà il filo conduttore di questa edizione.

    L’Italia è considerata sinonimo di Bellezza nel senso di patrimonio culturale, artistico, monumentale, paesaggistico, ma anche di qualità di vita, nell’alimentazione, nel gusto e nella moda. La ripresa ]]> Si terrà a Palermo il 27 ottobre il IV Forum Terziario Donna Confcommercio, e "Donne motore della ripresa. L'economia della bellezza', sarà il filo conduttore di questa edizione.

    L’Italia è considerata sinonimo di Bellezza nel senso di patrimonio culturale, artistico, monumentale, paesaggistico, ma anche di qualità di vita, nell’alimentazione, nel gusto e nella moda. La ripresa della nostra economia non può non partire da questo immenso patrimonio materiale di Bellezza, unito al patrimonio immateriale di “Bene Essere”, per un nuovo modello economico che abbia al centro il Turismo e, in particolare, il turismo culturale laddove le donne si stanno esprimendo molto bene.

    La Bellezza unisce concetti e valori in apparenza diversi tra loro (sintesi di storia, cultura, turismo, ma anche di capacità innovativa ed eccellenza creativa), ma in realtà accomunati dalla capacità di esprimere l’originalità e l’eccellenza italiane. In questa prospettiva la Bellezza diventa un elemento vivo, diffuso e presente nel nostro Paese, che esprime la capacità di continuare, ognuno nel proprio campo, ad essere leader del proprio tempo.

    In occasione del Forum, TerziarioDonna vuole valutare il potenziale ancora inespresso nel nostro Paese con l’obiettivo di trovare strumenti che sappiano avviare un modello di sviluppo (quello della qualità, dell’originalità e della ricerca di eccellenza) sostenibile e in linea con l’immagine che il mondo attribuisce all’Italia. Per una politica economica che punti sui propri punti di forza e che sappia promuovere la partecipazione attiva delle donne alla politica e all’Economia del Paese, anche grazie alla valorizzazione del Turismo e di nuove forme di economie che il nostro Gruppo simbolicamente chiama “Economie del Bene Essere”, di cui le donne sono indiscusse interpreti e protagoniste.

    L'appuntamento è per venerdì 27 ottore dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso il Grand Hotel Villa Igiea, Salita Belmonte, 43, a Palermo.

    IL PROGRAMMA

    PER ISCRIVERSI

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ 1° tour dell'imprenditoria femminile vicentina ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2595C3S2/1--tour-dell-imprenditoria-femminile-vicentina.htm Thu, 28 Sep 2017 14:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2595C3S2/1--tour-dell-imprenditoria-femminile-vicentina.htm Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Vicenza in collaborazione con le Associazioni delle categorie economiche del territorio ha promosso, dal 3 al 6 ottobre 2017, il primo tour dell’imprenditoria femminile vicentina.
    E’ una settimana ricca di eventi che vedrà le singole associazioni presentare attività e temi dedicati ad imprenditrici e aspiranti imprenditrici.
    Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Vicenza in collaborazione con le Associazioni delle categorie economiche del territorio ha promosso, dal 3 al 6 ottobre 2017, il primo tour dell’imprenditoria femminile vicentina.
    E’ una settimana ricca di eventi che vedrà le singole associazioni presentare attività e temi dedicati ad imprenditrici e aspiranti imprenditrici.
    Si parlerà di donne in agricoltura, cibo  salute, family audit; impresa al femminile; assistenza sanitaria integrativa; bilanciamento famiglia lavoro.
    La settimana si concluderà con OPEN DAY dedicato all’IMPRENDITORIA FEMMINILE.
    L’evento conclusivo è affidato alla Consulta per le politiche di genere del Comune di Vicenza che presenterà la Guida pratica "Vicenza per le donne".

    Leggi il programma dettagliato degli eventi

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Pordenone - Omaggio alle donne alle 'Giornate del Cinema Muto' ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2591C5S2/Pordenone---Omaggio-alle-donne-alle--Giornate-del-Cinema-Muto-.htm Mon, 25 Sep 2017 15:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2591C5S2/Pordenone---Omaggio-alle-donne-alle--Giornate-del-Cinema-Muto-.htm La Camera di commercio di Pordenone è tra i promotori de "Le Giornate del Cinema Muto 2017", insieme alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali - Direzione Generale Cinema, al Comune di Pordenone, alla Provincia di Pordenone, e alla Fondazione Friuli, con il sostegno di Crédit Agricole FriulAdria e PromoTurismo Fvg.
    Sono le donne, dive e non solo, le p ]]>
    La Camera di commercio di Pordenone è tra i promotori de "Le Giornate del Cinema Muto 2017", insieme alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali - Direzione Generale Cinema, al Comune di Pordenone, alla Provincia di Pordenone, e alla Fondazione Friuli, con il sostegno di Crédit Agricole FriulAdria e PromoTurismo Fvg.
    Sono le donne, dive e non solo, le protagoniste assolute che compaiono un po’ in tutte le sezioni del programma delle Giornate del Cinema Muto di Pordenone, giunto quest'anno al 36esima edizione, dal 30 settembre al 7 ottobre nel Teatro Comunale Giuseppe Verdi. 

    Maggiorni informazioni

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Bergamo - 'Reciprocità nella fiducia tra imprese e banche: che cosa è cambiato?', un seminario ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2593C3S2/Bergamo----Reciprocita-nella-fiducia-tra-imprese-e-banche--che-cosa-e-cambiato----un-seminario.htm Wed, 27 Sep 2017 14:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2593C3S2/Bergamo----Reciprocita-nella-fiducia-tra-imprese-e-banche--che-cosa-e-cambiato----un-seminario.htm Le imprese, nell’ambito della loro operatività, chiedono prestiti alle banche e prestano loro denaro. La duplice relazione che si instaura tra imprese e banche deve poggiare su rapporti di reciproca fiducia. Negli ultimi periodi, in particolare, sono emersi elementi che hanno talvolta indebolito la qualità della relazione.
    Bergamo Sviluppo, azienda speciale della Camera di commercio, organizza sul tema un seminar ]]>
    Le imprese, nell’ambito della loro operatività, chiedono prestiti alle banche e prestano loro denaro. La duplice relazione che si instaura tra imprese e banche deve poggiare su rapporti di reciproca fiducia. Negli ultimi periodi, in particolare, sono emersi elementi che hanno talvolta indebolito la qualità della relazione.
    Bergamo Sviluppo, azienda speciale della Camera di commercio, organizza sul tema un seminario su proposta del Comitato Imprenditoria Femminile, e in collaborazione con le organizzazioni di categoria territoriali e l’Università di Bergamo.
    L'incontro, dal titolo “Reciprocità nella fiducia tra imprese e banche: che cosa è cambiato?” si terrà nella mattinata del 28 settembre (inizio lavori alle ore 10, Sala Mosaico del Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni, in via Petrarca 10 a Bergamo) con l'obiettivo di fornire una panoramica dell’attuale stato del sistema finanziario, anche alla luce degli eventi negativi che ne hanno minato la credibilità, al fine di rafforzare la fiducia da parte degli interlocutori del sistema stesso, siano essi imprese o privati. Saranno inoltre presentati strumenti e leggi che le imprese devono conoscere per tutelarsi o per migliorare le proprie opportunità di accesso al credito.

    Maggiori informazioni

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Torino - Incontro su 'Competenza e innovazione: un potenziale al femminile' ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2586C3S2/Torino---Incontro-su--Competenza-e-innovazione--un-potenziale-al-femminile-.htm Fri, 15 Sep 2017 15:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2586C3S2/Torino---Incontro-su--Competenza-e-innovazione--un-potenziale-al-femminile-.htm L’avvento nelle aziende di strumenti tecnologici e digitali con caratteristiche dirompenti sta cambiando i modelli produttivi e organizzativi e man mano coinvolgerà  tutti i settori produttivi.
    Grazie al rafforzamento delle soft skills in cui già il genere femminile eccelle e l’incremento delle competenze tecniche sarà possibile per le donne essere protagoniste nella creazione di progetti d&rsqu ]]>
    L’avvento nelle aziende di strumenti tecnologici e digitali con caratteristiche dirompenti sta cambiando i modelli produttivi e organizzativi e man mano coinvolgerà  tutti i settori produttivi.
    Grazie al rafforzamento delle soft skills in cui già il genere femminile eccelle e l’incremento delle competenze tecniche sarà possibile per le donne essere protagoniste nella creazione di progetti d’impresa innovativi e nello sviluppo delle aziende già esistenti.
    E’ necessario pertanto individuare i profili professionali del futuro per costruire percorsi formativi innovativi, valorizzare le competenze necessarie, oltre che definire nuovi modelli di relazioni sindacali e nuovi quadri normativi di riferimento.
    Questi i temi che si affronteranno nel corso dell'incontro Competenza ed innovazione: un potenziale al femminile, mercoledì 27 settembre dalle ore 9.30 presso la sala Giolitti del Centro Congressi Torino Incontra. 

    PROGRAMMA

    Ore 09.30 – Saluti di apertura
    Guido Bolatto – Segretario Generale Camera di commercio di Torino
    Cristina Tumiatti – Presidente Comitato Imprenditoria Femminile di Torino

    Ore 09.45 – Donne, scienza ed innovazione, lo stato dell’arte: Veronica Vaccari – Policy Offer Commissione europea

    Ore 10.00 – Donne, competenze e professioni:

    Modera: Barbara Chiavarino - The project player

    Intervengono:
    Mariella Berra - Università degli studi di Torino
    Alessandra Colombelli – Politecnico di Torino
    Myriam Mariani - Università Bocconi
    Paola Pisano- Assessore all’Innovazione del Comune di Torino
    Mario Parenti – Associazione Gammadonna
    Alessandra Brogliatto - Commissione Dirigenti Cooperatrici Confcooperative

    Ore 11.30 – Fireside chat " Tecnologia investimenti e imprese- quale valore hanno le donne?"

    Modera: Nicoletta Marchiandi - Settore Innovazione Camera di commercio di Torino

    Intervengono:
    Daria Tirone - Protocube Reply
    Cristina Balbo - Intesa Sanpaolo
    Paolo Anselmo – IBAN – Italian Business Angels

    Ore 12.45 – Chiusura dei lavori

    Posti disponibili:
    146
    Data Iscrizioni:
    da Giovedì 14 Settembre - 10:00 a Martedì 26 Settembre - 20:00
    Partecipa all'Evento: 
    Per iscriverti devi autenticarti o registrarti al sito

     

     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Prato - 'Donne, finanza e crisi': un convegno sul ruolo delle donne nel contesto economico attuale ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2588C5S2/Prato----Donne--finanza-e-crisi---un-convegno-sul-ruolo-delle-donne-nel-contesto-economico-attuale.htm Wed, 20 Sep 2017 16:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2588C5S2/Prato----Donne--finanza-e-crisi---un-convegno-sul-ruolo-delle-donne-nel-contesto-economico-attuale.htm Analizzare la crisi economico finanziaria che affligge l’intero paese, nell’ottica del ruolo che le donne hanno avuto e possono ancora avere nel complesso quadro economico attuale. E’ questo l’obiettivo principale di “Donne, finanza e crisi”, il convegno organizzato dalla Commissione Pari Opportunità Interprofessionale di Prato, che si svolgerà domani, venerdì 22 settembre, dalle 16 a ]]> Analizzare la crisi economico finanziaria che affligge l’intero paese, nell’ottica del ruolo che le donne hanno avuto e possono ancora avere nel complesso quadro economico attuale. E’ questo l’obiettivo principale di “Donne, finanza e crisi”, il convegno organizzato dalla Commissione Pari Opportunità Interprofessionale di Prato, che si svolgerà domani, venerdì 22 settembre, dalle 16 al Palazzo delle Professioni.
    Attraverso le relazioni di alcune esperte nazionali e una tavola rotonda, a cui parteciperanno autorità e professioniste impegnate nella vita economica locale, durante il convegno saranno analizzati i problemi e le difficoltà passate, la situazione attuale e le prospettive future.
    La Commissione Pari Opportunità Interprofessionale, promossa dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Prato, sta svolgendo da alcuni anni un coordinamento tra i vari Ordini Professionali presenti nel territorio, con lo spirito fare rete e trovare una strategia comune per affrontare problematiche condivise dalle professioniste e dai giovani che si affacciano al mondo del lavoro.

    Ecco il programma completo dell’incontro:

    Si inizia alle 16 con i saluti delle autorità; segue la presentazione della Commissione Pari Opportunità Interprofessionale di Prato (Lucia Pierazzoli, Consigliere Ordine dei Medici di Prato, Presidente Commissione Pari Opportunità Ordine dei Medici, Coordinatrice Commissione Interprofessionale Prato; Elisabetta Cherubini Consigliere e membro Commissione Pari Opportunità Dottori Commercialisti). Interverranno Maria Cannata, direttore generale del Dipartimento del debito pubblico del Tesoro; Franca Alacevich, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze. Alle 17 spazio alla tavola rotonda, moderata da Olga Mugnaini giornalista de la Nazione. A confrontarsi saranno Dalila Mazzi, vice presidente della Camera di Commercio di Prato; Rosanna Pugnalini, presidente della Commissione Pari Opportunità del Consiglio Regionale Toscano; Paola Tassi, vice presidente della provincia di Prato e Idalia Venco, direttrice della Caritas diocesana di Prato.

     

    Fonte: TvPrato.it

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Il progetto 'Impara dai grandi!' fa tappa a Monza ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2587C3S2/Il-progetto--Impara-dai-grandi---fa-tappa-a-Monza.htm Tue, 19 Sep 2017 15:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2587C3S2/Il-progetto--Impara-dai-grandi---fa-tappa-a-Monza.htm Oggi a Monza la Camera di commercio ospita la seconda tappa di IMPARA DAI GRANDI!, il progetto regionale, promosso dal Coordinamento Lombardo dei Comitati Imprenditoria Femminile delle Camere di commercio, per sostenere le donne che fanno impresa, anche in settori tradizionalmente guidati da uomini, e diffondere nuove strategie imprenditoriali vincenti.
    All’inizio di un percorso imprenditor ]]>
    Oggi a Monza la Camera di commercio ospita la seconda tappa di IMPARA DAI GRANDI!, il progetto regionale, promosso dal Coordinamento Lombardo dei Comitati Imprenditoria Femminile delle Camere di commercio, per sostenere le donne che fanno impresa, anche in settori tradizionalmente guidati da uomini, e diffondere nuove strategie imprenditoriali vincenti.
    All’inizio di un percorso imprenditoriale è  ssenziale potersi confrontare con chi ce l’ha fatta, per ricevere consigli, mettere in comune esperienze e imparare dalle best practices di successo. Per questo il Coordinamento Lombardo dei Comitati Imprenditoria Femminile ha scelto di offrire ad aspiranti e/o neo imprenditrici di ogni territorio lombardo la possibilità di conoscere e “apprendere sul campo” i segreti del fare impresa, attraverso un percorso di visite aziendali e di incontri con i protagonisti regionali del mondo dell’impresa. Le candidature pervenute sono state selezionate dai Comitati che hanno individuato le 15 aspiranti/neo imprenditrici che avranno la possibilità nel corso del 2017 di partecipare al programma di mentoring “Impara dai Grandi” che farà tappa in tutti i territori lombardi.

    Dopo la prima tappa di Cremona, oggi in Brianza presso la sede dell’impresa Brugola OEB Industriale S.p.A a Lissone, le start up selezionate hanno imparato “i trucchi” del mestiere dal mentore Jody Brugola, Presidente e Amministratore Delegato dell’azienda. Presenti alla tappa in Brianza anche Mina Pirovano Presidente del Coordinamento Regionale dei Comitati per l’Imprenditoria femminile Lombardi e del Comitato di Monza e Brianza, la Presidente del CIF di Mantova Annick Mollard, la Vice Presidente del CIF di Cremona Gabriella Martani ed Elena Ghezzi per CIF di Lecco.
    Dopo la visita è previsto l’evento speciale “Gillo Dorfles, la guerra del tempo”, l’evento dedicato al maestro di architettura e design che si svolgerà dalle ore 17.00 in Triennale Design Museum (Piano Belvedere della Villa Reale), con la proiezione del documentario “La guerra del tempo”, firmato del regista Francesco Leprino.
    L’iniziativa è promossa dalla Camera di commercio in collaborazione con La Casa della Poesia all’interno di Ville Aperte.

    Per il progetto Impara dai grandi! sono state selezionate per il Comitato di Cremona, le startupper Francesca Bottini e Sofia Ardigò, per il Comitato di Monza e Brianza Cristina Bovati di Fredo, azienda produttrice di mostarda e Vanessa Trapani di Sloworking, l’associazione culturale e spazio di coworking a Vimercate. Per Bergamo Marinella Meli e Andra Valentina Zappella di Meccanica Zappella srl. Il comitato di Como ha selezionato Giulia Frangione con la sua impresa Open Terzo Settore srl, per Lecco Valentina Bazzi e Valentina Meoli entrambe del settore agroalimentare, per Lodi Melania Pecoraro di MIURA, impresa attiva nel settore della comunicazione e Anna Bonvini, apicultrice. Il Comitato di Milano ha selezionato Francesca Gobbo esperta di comunicazione museale e Daniela Elisabetta Guacci di NeurOne attiva nella consulenza aziendale, per Mantova Cecilia Montagner di Amanda Food, commerciante di alimenti innovativi e Valentina Ferrarini del laboratorioartigianale “Officina del colore naturale”, per Pavia Alberta Patrizia Zambelli, WeDoHome Chic Store, del settore home staging.

    Nel mondo del lavoro la parità si sta faticosamente raggiungendo, anche se nella dimensione imprenditoriale le donne non sono oggi adeguatamente rappresentate. Sono un patrimonio unico di competenze e di produttività che va assolutamente promosso e incoraggiato, nonché spinto a misurarsi attraverso il fare impresa anche in quei settori che tradizionalmente sono associati agli uomini. Il nostro obiettivo con il progetto “Impara dai grandi” è di proporre modelli imprenditoriali vincenti, innovativi, liberi da pregiudizi di genere, attraverso una giornata vissuta fianco a fianco di imprenditori di successo, uno per ogni territorio lombardo. I modelli virtuosi possono aiutare a sviluppare le ambizioni e a superare i limiti con cui spesso le donne si trovano a fare i conti, per educazione o per tabù sociali - ha dichiarato Mina Pirovano Presidente del oordinamento Regionale dei Comitati per l’Imprenditoria femminile Lombardi e del Comitato di Monza e Brianza.

    Con questo progetto diamo una opportunità concreta alle aspiranti imprenditrici del nostro territorio - ha dichiarato Federica Ortalli, presidente del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Milano -. Una iniziativa simbolica per rafforzare la creazione di impresa femminile e una maggiore partecipazione delle donne al mondo economico e lavorativo. Cerchiamo di incoraggiare una presenza già importante nell’area milanese”. 

    I numeri dell’imprenditoria femminile in Lombardia:
    Sono attive in regione oltre 155mila imprese femminili, che rappresentano il 19,1% del totale lombardo. In crescita, in un anno, del +0,5%, performance migliore rispetto alla media regionale che non registra variazioni.

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Viterbo - Donne in Opera, l'imprenditoria femminile in passerella ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2573C3S2/Viterbo---Donne-in-Opera--l-imprenditoria-femminile-in-passerella.htm Thu, 07 Sep 2017 12:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2573C3S2/Viterbo---Donne-in-Opera--l-imprenditoria-femminile-in-passerella.htm Giunge alla terza edizione la manifestazione “Donne in opera”, la serata celebrativa organizzata dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile della Camera di commercio Viterbo, con il patrocinio del Comune di Viterbo. L’appuntamento è in programma venerdì 15 settembre a partire dalle ore 19,30, nella suggestiva location delle Terme Salus, Strada Tuscanese 26, Viterbo ]]> Giunge alla terza edizione la manifestazione “Donne in opera”, la serata celebrativa organizzata dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile della Camera di commercio Viterbo, con il patrocinio del Comune di Viterbo. L’appuntamento è in programma venerdì 15 settembre a partire dalle ore 19,30, nella suggestiva location delle Terme Salus, Strada Tuscanese 26, Viterbo.
    L’evento si apre con l’esposizione di prodotti di artigianato artistico nell’ampio salone dell’albergo e l’happy hour a cura dell’Hotel Terme Salus “Aspettando la sfilata” (euro 15, solo su prenotazione: tel. 0761.234427 - imprenditoria.femminile@vt.camcom.it).
    Alle ore 21,30 sfilata di moda a cura di Background Academy, presentata da Laura Leo.
    Gli abiti e gli accessori di moda che sfilano e i prodotti in esposizione sono di: Aquarubra, Arte Orafa Laura Pacifici, Artistica, Atelier Merinda Spose, Bottega Artigiana di Marilena Pennetta, Ceramica è Fantasia, Dittamo, Italia Garipoli, Gioeli Camiceria, Niky Vetri, Ricci Sposo, Sartoria Cavour, Segnali di moda. Nel backstage, a preparare le modelle, le parrucchiere ed estetiste: Afrodite Estetica & Benessere, Centro Estetico Sharj, Compagnia della Bellezza di Letizia Segatori, Tagli & Dettagli di Alessia Achilli.
    Nel corso della sfilata spazio ad alcuni interventi tra cui: Associazione “La Casa delle Donne di Amatrice e frazioni” e l’Istituto scolastico “Francesco Orioli” di Viterbo, Indirizzo tessile-sartoriale-moda.
    L’ingresso all’evento è libero. Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria del Comitato per la Promozione Imprenditoria femminile: tel. 0761.234427 - imprenditoria.femminile@vt.camcom.it

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Milano - "Il tempo delle donne", festival alla Triennale ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2574C5S2/Milano----Il-tempo-delle-donne---festival-alla-Triennale.htm Thu, 07 Sep 2017 12:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2574C5S2/Milano----Il-tempo-delle-donne---festival-alla-Triennale.htm Dall'8 al 10 settembre alla Triennale di Milano torna Il Tempo delle Donne, la manifestazione a cura di Corriere della Sera che promuove arte, formazione e cultura permettendo al pubblico di incotrare personaggi dal mondo della scrittura, della musica e dello sport in conversazioni, spettacoli e momenti di fitness. Previsti anche momenti di formazione.
    Il tema di quest'anno, "Uomini - I segni del cambia ]]>
    Dall'8 al 10 settembre alla Triennale di Milano torna Il Tempo delle Donne, la manifestazione a cura di Corriere della Sera che promuove arte, formazione e cultura permettendo al pubblico di incotrare personaggi dal mondo della scrittura, della musica e dello sport in conversazioni, spettacoli e momenti di fitness. Previsti anche momenti di formazione.
    Il tema di quest'anno, "Uomini - I segni del cambiamento", verrà declinato in molte versioni.

    leggi il programma

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Piacenza - Incontro di approfondimento sulle agevolazioni per turismo e innovazione sociale ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2572C5S2/Piacenza---Incontro-di-approfondimento-sulle-agevolazioni-per-turismo-e-innovazione-sociale.htm Tue, 05 Sep 2017 09:09:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2572C5S2/Piacenza---Incontro-di-approfondimento-sulle-agevolazioni-per-turismo-e-innovazione-sociale.htm Riprendono le pillole del Comitato per la Promozione dell'Imprenditorialità Femminile a cura del Comitato IF di Piacenza. Giovedì 7 settembre si terrà un incontro sulle opportunità per il territorio piacentino con il GAL del Ducato di Parma e Piacenza: agevolazioni per pacchetti turistici e innovazione sociale. Verranno illustrati i seguenti bandi in scadenza il prossimo 16 ottobre 2017: ]]> Riprendono le pillole del Comitato per la Promozione dell'Imprenditorialità Femminile a cura del Comitato IF di Piacenza. Giovedì 7 settembre si terrà un incontro sulle opportunità per il territorio piacentino con il GAL del Ducato di Parma e Piacenza: agevolazioni per pacchetti turistici e innovazione sociale. Verranno illustrati i seguenti bandi in scadenza il prossimo 16 ottobre 2017:

    “Offerta e gestione di pacchetti turistici per target mirati”

    Tale bando, rappresenta un’opportunità per il territorio della provincia di Piacenza, dove è importante la presenza di operatori che in modo strutturato e professionale, garantiscano la predisposizione di una concreta e qualificata offerta turistica del nostro Appennino, valorizzandone le peculiarità culturali, religiose, sportive ed enogastronomiche, trasformandole in valori spendibili sul mercato. Le imprese devono avere sede operativa sul territorio Leader ed essere iscritte nelle seguenti codifiche ATECO: * 79.11-Attività delle agenzie di viaggio * 79.9-Attività degli uffici di informazioni sul turismo locale e sugli alloggi per turisti * 79.90.2-Attività delle guide e degli accompagnatori turistici * 79.90.19-Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio * 79.12-Attività dei Tour Operator.

    “Innovazione sociale e cooperative di comunità”

    I contributi in questo caso sono rivolti alle cooperative a forte radicamento sociale che si impegnino in progetti di innovazione sociale, capaci di mantenere vive e valorizzare le comunità locali, prendendosi cura del territorio assolvendo ad una funzione di servizio utile per la popolazione che risiede stabilmente o temporaneamente nel territorio. Sono ammesse unicamente le imprese cooperative iscritte all’Albo e i cui soci siano almeno il 51% persone fisiche residenti nei Comuni dell’area Leader del GAL del Ducato.

     L'evento si terrà presso la sede della Camera di commercio di Piacenza dalle ore 13.30 alle ore 15.30.

    E' POSSIBILE ISCRIVERSI INVIANDO UNA MAIL ALL'INDIRIZZO: promozione@pc.camcom.it
    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Terni - Dal Life coaching al marketing esperienziale. Tornano i pomeriggi al femminile ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2546C5S2/Terni---Dal-Life-coaching-al-marketing-esperienziale--Tornano-i-pomeriggi-al-femminile.htm Mon, 26 Jun 2017 10:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2546C5S2/Terni---Dal-Life-coaching-al-marketing-esperienziale--Tornano-i-pomeriggi-al-femminile.htm Torna anche nel 2017 il consueto appuntamento con “I pomeriggi al femminile”, iniziativa promossa dalla Camera di commercio con il supporto del Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile di Terni. Quest’anno l’evento ha un format innovativo: sessione mattutina di alta formazione a Tarni e sessione pomeridiana operativa, a Ferentillo, con visita guidata all’Abbazia di San P ]]> Torna anche nel 2017 il consueto appuntamento con “I pomeriggi al femminile”, iniziativa promossa dalla Camera di commercio con il supporto del Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile di Terni. Quest’anno l’evento ha un format innovativo: sessione mattutina di alta formazione a Tarni e sessione pomeridiana operativa, a Ferentillo, con visita guidata all’Abbazia di San Pietro in Valle.
    Martedì 28 giugno dalle ore 9,00 il Prof. Emanuele Maria Sacchi illustrerà come programmarsi per vincere, sviluppando atteggiamenti mentali positivi in noi stessi e negli altri, anche in situazioni impegnative. Alle 15,00, in collaborazione con la suggestiva Residenza D’epoca dell’Abbazia di San Pietro in Valle, prenderà il via la seconda parte della giornata, in cui il Prof. Sacchi ci parlerà di marketing esperienziale e a seguire, con la gradita partecipazione di Giulia Zanotti di Invitalia Spa, l’Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa SpA, coinvolgeremo le imprenditrici nella sfida dedicata alla Montagna, nell’ambito della call del programma FactorYmpresa Turismo.
    L’obiettivo della call, ed anche di questa speciale edizione del Pomeriggio al Femminile organizzata in Valnerina, è stimolare idee di business e di collaborazione, in materia turistica, in grado di innovare l’offerta e le modalità di promozione delle destinazioni montane, in particolare nelle zone colpite dai recenti eventi sismici.

    L’iniziativa dei” Pomeriggi al femminile” è nata con l’obiettivo di aiutare le imprenditrici del territorio a conoscersi, sviluppare idee e sinergie, discutere su tematiche comuni e creare l’occasione per stabilire rapporti di collaborazione” – afferma la Presidente del Comitato, Silvia Tamburini.
    Questa edizione speciale del Pomeriggio al Femminile - sottolinea Giuliana Piandoro, Segretario Generale della Camera di commercio di Terni - si inserisce nell’ambito di un più ampio progetto camerale di supporto e valorizzazione delle realtà imprenditoriali presenti nelle zone colpite dal terremoto, che nei prossimi mesi vedrà numerose nuove attività”.

    Per informazioni: Ufficio Promozione 0744489227-244-274 promozione@tr.camcom.it


     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Latina - Ristrutturazione aziendale, contenzioso bancario, usura, anatocismo e crisi da sovraindebitamento ed esdebitazione: workshop per imprenditrici ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2538C5S2/Latina---Ristrutturazione-aziendale--contenzioso-bancario--usura--anatocismo-e-crisi-da-sovraindebitamento-ed-esdebitazione--workshop-per-imprenditrici.htm Tue, 13 Jun 2017 11:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2538C5S2/Latina---Ristrutturazione-aziendale--contenzioso-bancario--usura--anatocismo-e-crisi-da-sovraindebitamento-ed-esdebitazione--workshop-per-imprenditrici.htm Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Latina organizza, lunedì 26 giugno, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso la sala Consiglio della Camera di Commercio di Latina, in via Umberto I, il workshop formativo “Ristrutturazione aziendale, contenzioso bancario, usura, anatocismo (cenni dottrinali e casi pratici) e crisi da sovraindebitamento ed esdebitazione”, destinato alle imprenditrici e aspirant ]]> Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Latina organizza, lunedì 26 giugno, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso la sala Consiglio della Camera di Commercio di Latina, in via Umberto I, il workshop formativo “Ristrutturazione aziendale, contenzioso bancario, usura, anatocismo (cenni dottrinali e casi pratici) e crisi da sovraindebitamento ed esdebitazione”, destinato alle imprenditrici e aspiranti tali che vogliano approfondire la conoscenza delle nuove modalità utili alla ristrutturazione aziendale.
    Il seminario, gratuito, che vedrà la presenza di avvocati esperti, si offre come un’occasione di approfondimento in un ambito che ha destato grande attenzione in tempi recenti, con esempi e strumenti legati alla normativa attuale.
    Le iscrizioni possono essere inoltrate, compilando l’apposito modulo, via posta elettronica all’indirizzo imprenditoriafemminile@lt.camcom.it, preferibilmente entro il 22 giugno 2017.

    Per informazioni:
    Eleonora Verzin tel 0773 672298
    eleonora.verzin@lt.camcom.it

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Webinar Unioncamere-Invitalia sulle agevolazioni per le imprese ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2543C3S2/Webinar-Unioncamere-Invitalia-sulle-agevolazioni-per-le-imprese.htm Wed, 21 Jun 2017 19:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2543C3S2/Webinar-Unioncamere-Invitalia-sulle-agevolazioni-per-le-imprese.htm Venerdì 23 giugno 2017, dalle ore 10.30 alle ore 13.00, si svolgerà il webinar sugli strumenti agevolativi in favore delle imprese gestiti da Invitalia. Tra questi, "Nuove imprese a tasso zero", l'incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare un’attività imprenditoriale, recentemente rifinanziato con 100 milioni di euro.

    Il programma del seminario on line prevede un'intr ]]> Venerdì 23 giugno 2017, dalle ore 10.30 alle ore 13.00, si svolgerà il webinar sugli strumenti agevolativi in favore delle imprese gestiti da Invitalia. Tra questi, "Nuove imprese a tasso zero", l'incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare un’attività imprenditoriale, recentemente rifinanziato con 100 milioni di euro.

    Il programma del seminario on line prevede un'introduzione di Tiziana Pompei, vice segretario generale di Unioncamere, quindi seguirà la presentazione delle misure - oltre a Nuove imprese a tasso zero, Smart&Start e Cultura Crea - a cura di Massimo Calzoni di Invitalia. Al termine verrà lasciato spazio alle eventuali domande.

    Per il collegamento al webseminar è necessario registrarsi con nome e email facendo richiesta a segreteria.legislativo@unioncamere.it.

    La piattaforma consente di attivare un massimo di 90 punti di accesso pertanto solo le prime 90 iscrizione saranno assicurate. Una volta registrati da Unioncamere verrà inviato all’indirizzo email segnalato un link da cui accedere al webseminar.

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Sorrento (NA) - II edizione Premio EnterprisinGirls ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2542C5S2/Sorrento--NA----II-edizione-Premio-EnterprisinGirls.htm Wed, 14 Jun 2017 10:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2542C5S2/Sorrento--NA----II-edizione-Premio-EnterprisinGirls.htm Il 20 giugno 2017 al Grand Hotel Cocumella, che quest’anno festeggia i 240 anni di attività alberghiera, la seconda edizione del Premio EnterprisinGirls, l’associazione nazionale nata a Napoli nel 2014 che vede insieme imprenditrici, libere professioniste e donne del terzo settore. Quest’anno il premio si  arricchisce della sezione “Prometeo” dedicata alle imprenditrici e sostenuta dalla “Fond ]]> Il 20 giugno 2017 al Grand Hotel Cocumella, che quest’anno festeggia i 240 anni di attività alberghiera, la seconda edizione del Premio EnterprisinGirls, l’associazione nazionale nata a Napoli nel 2014 che vede insieme imprenditrici, libere professioniste e donne del terzo settore. Quest’anno il premio si  arricchisce della sezione “Prometeo” dedicata alle imprenditrici e sostenuta dalla “Fondazione Mario Diana”. La Fondazione,  attraverso il programma di attività “Prometeo” dedicato all’individuazione dei giovani talenti da sostenere nel percorso universitario e di inserimento nelle imprese, persegue obiettivi coerenti e comuni con quelli di EnterprisinGirls.
    “Donne comuni fuori dall’ordinarietà che rappresentano modelli positivi di ispirazione”  così la presidente dell’Associazione EnterprisinGirls Francesca Vitelli racconta le premiate.

    4 donne premiate con un’opera scultorea dell’artista Maria Carolina Siricio. Per la scienza Stefania Cantoni, Deputy Manager della Divisione Spazio del CIRA-Centro Italiano Ricerche Aereospaziali, dove coordina le risorse umane, finanziarie e le attività di integrazione, operations e project management dei programmi spaziali del centro ad elevato livello applicativo, ivi incluse le campagne di qualifica e di volo.
    Per le Forze dell’Ordine Patrizia Sarcinelli Ispettrice Superiore della Polizia di Stato, responsabile gruppo investigativo presso la 4ª Sezione della Squadra Mobile di Napoli dal 1999, esperta nella trattazione giudiziaria di maltrattamenti, stalking, abusi e violenze sessuali su minori e prostituzione minorile.
    Per la sezione “Prometeo” Bruna Buglione, creatrice dell’azienda Bsolid specializzata nella lavorazione del corian® e Alessia Guarnaccia CEO di Pandora Group, una PMI innovativa impegnata nella trasformazione di scarti e rifiuti in pannelli sandwich completi di sottostrutture per la realizzazione sistemi prefabbricati orientati al risparmio energetico.
    “Ho sempre seguito con attenzione le attività dell’associazione EnterprisinGirls – spiega l’imprenditore Antonio Diana, Presidente della Fondazione Mario Diana – apprezzandone l’impegno e le finalità. Le donne nel mondo dell’imprenditoria così come nelle istituzioni sono un motore di sviluppo e crescita per il territorio. Il premio EnterprisinGirls della sezione Prometeo vuole essere uno stimolo e un riconoscimento al talento, la passione e la determinazione delle donne nell’imprenditoria”.
    Tra la cerimonia e il ricevimento uno spettacolo di danza contemporanea con coreografie originali di Maria Cira Iacomino, ballerina e imprenditrice.
    Nella bellezza scenografica del Cocumella uno degli appuntamenti più attesi dell’Associazione in cui imprenditori e imprenditrici, liberi professionisti e libere professioniste e protagonisti del terzo settore di tutt’Italia si incontrano per fare rete.

    www.enterprisingirls.it
    www.fondazionediana.it
    www.cocumella.com


     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Alessandria - "Imprenditrice di successo", premiazione in Camera di commercio ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2535C3S2/Alessandria----Imprenditrice-di-successo---premiazione-in-Camera-di-commercio.htm Tue, 30 May 2017 13:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2535C3S2/Alessandria----Imprenditrice-di-successo---premiazione-in-Camera-di-commercio.htm Giovedì 8 giugno, nell'ambito della 15ma Giornata dell'Economia presso la Camera di commercio di Alessandria, sarà premiata “L’imprenditrice di successo” del 2016.
    Il premio dedicato all’imprenditorialità femminile è stato istituito nel 2014, per consentire di riconoscere il giusto e doveroso merito alle donne che fanno impresa.
    La Giorn ]]>
    Giovedì 8 giugno, nell'ambito della 15ma Giornata dell'Economia presso la Camera di commercio di Alessandria, sarà premiata “L’imprenditrice di successo” del 2016.
    Il premio dedicato all’imprenditorialità femminile è stato istituito nel 2014, per consentire di riconoscere il giusto e doveroso merito alle donne che fanno impresa.
    La Giornata dell'Economia è il tradizionale appuntamento dedicato all’analisi dell’imprenditoria locale e della congiuntura economica. L’iniziativa costituisce un momento di riflessione sulle tendenze in atto, con particolare attenzione alle tematiche più rilevanti: demografia d’impresa, produzione industriale, imprenditoria femminile, commercio estero.
    A partire dalle 10.30, la mattinata vedrà l’intervento del Presidente dell’Ente camerale alessandrino, Gian Paolo Coscia, a commento e riflessione sullo stato dell’economia provinciale, in base alle analisi prodotte per l’occasione dall’ufficio studi camerale.
    La Giornata dell’Economia è un appuntamento importante per mettere a fuoco i principali indicatori dello stato di salute dell’economia alessandrina. L’occasione è sempre importante per fare una sorta di punto della situazione, che quest’anno, per quanto riguarda il nostro ente, è resa ancor più interessante dalle procedure di avvio della riforma del sistema”.
    Le novità legislative, con particolare riguardo al tema degli accorpamenti e delle economie di scala che ne conseguono, saranno infatti oggetto dell’intervento del Segretario Generale dell’Ente, Roberto Livraghi, che spiegherà l’evoluzione della riforma del sistema camerale e all’impatto sull’economia e sul territorio alessandrino.
    A seguire, secondo una tradizione ormai consolidata e sempre gradita dalle imprese, saranno consegnati i premi agli “Imprenditori di successo”. Il riconoscimento, istituito dalla Giunta camerale, era destinato in origine a 9 operatori che hanno saputo onorare con il proprio lavoro l’imprenditorialità locale, e che si sono distinti nelle diverse categorie economiche presenti sul territorio (commercio, industria, artigianato, agricoltura e cooperative). Con il premio destinato all'imprenditrice del 2016, salgono a 10 il numero dei riconoscimenti assegnati dalla Giunta.




     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Pescara e Chieti - XVII Edizione del Forum delle Camere di commercio dell'Adriatico e dello Ionio ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2536C3S2/Pescara-e-Chieti---XVII-Edizione-del-Forum-delle-Camere-di-commercio-dell-Adriatico-e-dello-Ionio.htm Thu, 01 Jun 2017 15:06:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2536C3S2/Pescara-e-Chieti---XVII-Edizione-del-Forum-delle-Camere-di-commercio-dell-Adriatico-e-dello-Ionio.htm La XVII Edizione del Forum delle Camere di commercio dell’Adriatico e dello Ionio si svolgerà insieme alla XVIII Edizione del Forum delle Città del’Adriatico e dello Ionio nelle città di Pescara e Chieti dal 7 al 9 di giugno 2017 presso il padiglione espositivo della Marina di Pescara e presso la Camera di commercio di Pescara.
    L’evento congiunto è orga ]]>
    La XVII Edizione del Forum delle Camere di commercio dell’Adriatico e dello Ionio si svolgerà insieme alla XVIII Edizione del Forum delle Città del’Adriatico e dello Ionio nelle città di Pescara e Chieti dal 7 al 9 di giugno 2017 presso il padiglione espositivo della Marina di Pescara e presso la Camera di commercio di Pescara.
    L’evento congiunto è organizzato in collaborazione con le Camere di commercio di Pescara e di Chieti e con i Comuni di Pescara e di Chieti.forum aic
    In questa edizione, attraverso un approfondimento del ruolo della Governance e delle reti transnazioanli, la sessione plenaria “Bridging to the Future”, in programma l’8 giugno, si focalizzerà su alcuni temi rilevanti per gli 8 Paesi dell’Area Adriatico Ionica che rappresentano, al tempo stesso, prerogative europee: il patrimonio culturale ed il turismo, l’innovazione e la digitalizzazione delle imprese e della pubblica amministrazione. 
    Giovedì 8 giugno, in particolare, si terrà il tavolo tematico sull'imprenditoria femminile: “Il potenziale dell'imprenditoria femminile - dal patrimonio al futuro''.
    Qui il link alla bozza di programma dell’evento con alcune informazioni logistiche.
    Per registrarsi, è necessario compilare i campi richiesti nella sezione EVENTS RESERVATION.

     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Latina - Dal Jobs Act a Garanzia Giovani: workshop per le imprenditrici sui nuovi rapporti di lavoro ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2534C3S2/Latina---Dal-Jobs-Act-a-Garanzia-Giovani--workshop-per-le-imprenditrici-sui-nuovi-rapporti-di-lavoro.htm Fri, 26 May 2017 08:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2534C3S2/Latina---Dal-Jobs-Act-a-Garanzia-Giovani--workshop-per-le-imprenditrici-sui-nuovi-rapporti-di-lavoro.htm Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Latina organizza, lunedì 5 giugno, un seminario gratuito sulle nuove forme di lavoro e le opportunità nell'acquisire risorse umane. L'incontro, dal titolo "Costituzione del rapporto di lavoro: sottoscrizione del contratto di lavoro; contratti di lavoro subordinato dopo il Jobs Act; tirocini inserimento/reinserimento e Garanzia Giovani", offre un ]]> Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Latina organizza, lunedì 5 giugno, un seminario gratuito sulle nuove forme di lavoro e le opportunità nell'acquisire risorse umane. L'incontro, dal titolo "Costituzione del rapporto di lavoro: sottoscrizione del contratto di lavoro; contratti di lavoro subordinato dopo il Jobs Act; tirocini inserimento/reinserimento e Garanzia Giovani", offre un’occasione di approfondimento sulle diverse fasi della costituzione di un nuovo rapporto di lavoro, con esempi e strumenti legati alla normativa attuale. E' prevista, infatti, la presenza di una consulente del lavoro esperta.
    "Una novità del programma formativo voluto dal Comitato - informa la presidente Antonella Masocco - sarà che per ogni appuntamento la parte conclusiva verrà dedicata ai bandi e finanziamenti agevolati per le imprese, così da informare le aspiranti imprenditrici sulle misure agevolative di cui poter fruire".
    Un tessuto imprenditoriale significativamente “rosa”, quello pontino, dove un'impresa su quattro è a conduzione femminile, e il tasso di femminilizzazione (25,59%) è superiore sia alla media regionale che a quella nazionale, rispettivamente 21,90% e 21,76%.
    Il workshop si terrà dalle ore 9.30 alle ore 13.00 presso la sala Consiglio della Camera di commercio di Latina, in Via Umberto I. Le iscrizioni possono essere effettuate compilando il modulo presente sul sito web della Camera di commercio e inviandolo via eMail a: imprenditoriafemminile@lt.camcom.it, fino al 1° giugno 2017.

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Romagna - Girls' Day, un giorno in impresa dedicato alle ragazze ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2533C5S2/Romagna---Girls--Day--un-giorno-in-impresa-dedicato-alle-ragazze.htm Thu, 25 May 2017 08:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2533C5S2/Romagna---Girls--Day--un-giorno-in-impresa-dedicato-alle-ragazze.htm Si conclude l’edizione 2017 dell’iniziativa, promossa dalla Camera di commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, finalizzata al coinvolgimento delle studentesse di seconda media che il 27 aprile hanno avuto l’opportunità di conoscere le aziende locali vivendo per un giorno un’esperienza di lavoro. 296 ragazze e 99 imprese che hanno aderito al progetto “Girls’ Day” saranno le protag ]]> Si conclude l’edizione 2017 dell’iniziativa, promossa dalla Camera di commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, finalizzata al coinvolgimento delle studentesse di seconda media che il 27 aprile hanno avuto l’opportunità di conoscere le aziende locali vivendo per un giorno un’esperienza di lavoro. 296 ragazze e 99 imprese che hanno aderito al progetto “Girls’ Day” saranno le protagoniste delle cerimonie conclusive di sabato 27 maggio. Tre momenti di incontro dedicati sia alle giovani studentesse che hanno preso parte al “Giorno delle ragazze”, sia agli imprenditori che il 27 aprile scorso le hanno ospitate.
    L’iniziativa è stata avviata nella provincia di Forlì-Cesena già negli scorsi anni da alcune associazioni di categoria sulla scia di quanto già intrapreso dal Comune di Bressanone per l’Italia e da altri 13 stati d’Europa. Riproposta dalla Camera di commercio della Romagna, si è svolta con successo e piena soddisfazione delle ragazze che per una giornata sono venute a contatto con la realtà lavorativa che rappresenta una nuova dimensione per queste giovani studentesse.
    Si tratta di un’esperienza di “orientamento sul campo” da trasmettere a quanti vivono intorno, cominciando proprio dai compagni di classe e dagli insegnanti, esperienza che si concluderà nelle tre cerimonie, una per le scuole del comprensorio forlivese, una per il comprensorio cesenate e una per il comprensorio riminese, secondo un programma comune:

    A Forlì, ore 9.30 c/o Camera di commercio della Romagna (Corso della Repubblica, 5 - Sala Zambelli 2° piano). La cerimonia sarà aperta dai saluti del Presidente di Unioncamere Regionale nonchè Vicepresidente della Camera di commercio, dottor Alberto Zambianchi; seguirà l'intervento di Catia Ridolfi, presidente di Idrotermica Coop e già presidente del Comitato per l’Imprenditoria Femminile.
    A Savignano sul Rubicone, ore 9.00 c/o Sala Allende (Corso Vendemini, 18). La cerimonia sarà aperta dai saluti della Componente di Giunta della Camera di commercio, Annalisa Raduano, e da Nicoletta Censi, già componente del Comitato per l’Imprenditoria Femminile.
    A Rimini, ore 9.30 c/o Camera di commercio della Romagna (Via Sigismondo, 28 - Sala Convegni). La cerimonia sarà aperta dai saluti del Presidente della Camera di Commercio, Fabrizio Moretti; seguirà l'intervento di Patrizia Rinaldis, Consigliere della Camera della Romagna.

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Roma - Inventarsi un lavoro. Imprenditoria femminile in tempo di crisi. Incontro a Palazzo Montecitorio ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2529C5S2/Roma---Inventarsi-un-lavoro--Imprenditoria-femminile-in-tempo-di-crisi--Incontro-a-Palazzo-Montecitorio.htm Wed, 10 May 2017 22:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2529C5S2/Roma---Inventarsi-un-lavoro--Imprenditoria-femminile-in-tempo-di-crisi--Incontro-a-Palazzo-Montecitorio.htm Il mercato del lavoro in Italia non è affatto favorevole alle donne. La disoccupazione femminile è tra le più elevate d’Europa, tante donne non riescono a rimanere occupate dopo aver avuto un figlio e siamo ancora lontani dalla parità salariale.

    In questo scenario negativo spicca una tendenza decisamente opposta: l’imprenditoria femminile cresce moltissimo ed è cresciuta soprattutto ]]> Il mercato del lavoro in Italia non è affatto favorevole alle donne. La disoccupazione femminile è tra le più elevate d’Europa, tante donne non riescono a rimanere occupate dopo aver avuto un figlio e siamo ancora lontani dalla parità salariale.

    In questo scenario negativo spicca una tendenza decisamente opposta: l’imprenditoria femminile cresce moltissimo ed è cresciuta soprattutto dall’inizio della crisi ad oggi. Sono oltre 35mila le nuove imprese avviate nell’ultimo anno dalle donne e rappresentano il 65% dell’incremento complessivo, rivelandosi anche le più giovani, multiculturali e predisposte all’innovazione.

    Questo evento vuole mostrare la strada che molte donne hanno intrapreso per far fronte ad un mercato del lavoro svantaggioso cercando di creare per se stesse opportunità lavorative gratificanti. Gli obiettivi sono dar voce sia alle donne che sono riuscite a mettere a frutto il loro progetto imprenditoriale sia a quelle che invece hanno incontrato difficoltà, anche insuperabili e, quindi, di analizzare i vincoli ed i problemi per trovare le soluzioni che possano consentire un ulteriore sviluppo dell’imprenditoria femminile nel nostro Paese. Le storie d’impresa sono state raccolte tramite una call aperta e selezionate in modo da offrire il più vario campione possibile.

    Parleranno:

    • Mario Catania, Deputato, Campo Progressista
    • Alberta Parissi, Presidente del Comitato per lo Sviluppo dell’Imprenditorialità Femminile della Camera di commercio di Roma
    • Eva Barrera, I love mum - spazio di coworking con baby care
    • Francesca Pansadoro, Organizzare Italia - professional organizer
    • Maria Letizia Gardoni, Coldiretti Donne Impresa
    • Maria Gioia Cinquetti, Le vigne di Moretto
    • Arianna Vulpiani, Bio Farm Orto
    • Maria Cristina Orsini, Holerilla
    • Maria Cristina Bertellini, Confindustria, Consiglio Centrale Piccola Industria
    • Silvia e Alberta Mandara, Mozzarella di bufala Mandara
    • Candia Castellani, Scuola di illustrazione di Scandicci

    Locandina

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Lucca è Donna: le imprenditrici si incontrano ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2526C5S2/Lucca-e-Donna--le-imprenditrici-si-incontrano.htm Thu, 04 May 2017 11:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2526C5S2/Lucca-e-Donna--le-imprenditrici-si-incontrano.htm Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Lucca organizza una giornata dedicata alle Imprese femminili del proprio territorio e finalizzata a trovare nuovi spazi e canali di scambio, affinché dal confronto scaturiscano contatti e sinergie vantaggiose. Con questo intento, imprese femminili rappresentative dei vari settori del tessuto economico lucchese si racconteranno per scambiarsi esperienze, idee e soluzioni ]]> Il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Lucca organizza una giornata dedicata alle Imprese femminili del proprio territorio e finalizzata a trovare nuovi spazi e canali di scambio, affinché dal confronto scaturiscano contatti e sinergie vantaggiose. Con questo intento, imprese femminili rappresentative dei vari settori del tessuto economico lucchese si racconteranno per scambiarsi esperienze, idee e soluzioni per crescere.

    La partecipazione è gratuita e l'appuntamento è per venerdì 12 maggio  2017, orario 9-13 presso la Sala del'Oro - 1° piano - dell'ente camerale, in Corte Campana n. 10, a Lucca.

    È necessaria la registrazione on line entro l'11 maggio. Per maggiori informazioni sul programma e per iscriversi cliccare qui

    Programma

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Frosinone - Premiazione "Donna Impresa" 2016 ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2527C5S2/Frosinone---Premiazione--Donna-Impresa--2016.htm Tue, 09 May 2017 23:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2527C5S2/Frosinone---Premiazione--Donna-Impresa--2016.htm Venerdì 12 maggio, presso i saloni della sede storica della Camera di commercio di Frosinone, si terrà la cerimonia di consegna del Premio "Donna Impresa" 2016. Non una semplice festa conclusiva ma un evento ideato dall'ente ]]> Venerdì 12 maggio, presso i saloni della sede storica della Camera di commercio di Frosinone, si terrà la cerimonia di consegna del Premio "Donna Impresa" 2016. Non una semplice festa conclusiva ma un evento ideato dall'ente camerale e dal Comitato per l’Imprenditoria Femminile, per celebrare e riconoscere il ruolo delle donne nel mondo delle imprese, ruolo che negli ultimi anni si è rafforzato fino al punto di rendere il Lazio la prima regione in Italia per tasso di crescita delle aziende “in rosa”.

    Cinque le finaliste, una per ogni settore d’appartenenza: Agricoltura, Servizi, Artigianato, Industria e Commercio. Una sesta impresa riceverà la menzione speciale della Commissione esaminatrice, a tutte le altre saranno invece consegnate delle targhe di partecipazione.

    La valutazione delle concorrenti, eseguita dal Comitato per l’Imprenditoria femminile, ha dovuto tenere conto sia della storia delle imprese che delle loro caratteristiche (numero di dipendenti, originalità dell’azienda, capacità di innovarsi, presenza sui mercati esteri, partecipazione a fiere e meeting etc). L’appuntamento con Premio Donna Impresa è dunque il prossimo 12 maggio alle ore 17.00, presso la ex Camera di commercio in via Alcide De Gasperi a Frosinone. Sarà un momento per riconoscere i meriti, ma anche l’occasione per riflettere sul binomio lavoro-donne attraverso la testimonianza di chi, superando difficoltà e diffidenza, è riuscita a costruire le proprie certezze.

    Leggi il programma

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Impara dai grandi fa tappa a Cremona ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2528C3S2/Impara-dai-grandi-fa-tappa-a-Cremona.htm Tue, 09 May 2017 00:05:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2528C3S2/Impara-dai-grandi-fa-tappa-a-Cremona.htm Oggi a Cremona la Camera di commercio ospita la prima tappa di “IMPARA DAI GRANDI!”, il progetto regionale promosso dal Coordinamento Lombardo dei Comitati Imprenditoria Femminile delle Camere di commercio per sostenere le donne che fanno impresa e diffondere nuove strategie imprenditoriali vincenti.

    All’inizio di un percorso imprenditoriale è essenziale potersi confrontare con chi ce l’ha fatta, pe ]]> Oggi a Cremona la Camera di commercio ospita la prima tappa di “IMPARA DAI GRANDI!”, il progetto regionale promosso dal Coordinamento Lombardo dei Comitati Imprenditoria Femminile delle Camere di commercio per sostenere le donne che fanno impresa e diffondere nuove strategie imprenditoriali vincenti.

    All’inizio di un percorso imprenditoriale è essenziale potersi confrontare con chi ce l’ha fatta, per ricevere consigli, mettere in comune esperienze e imparare dalle best practices di successo. Per questo il Coordinamento Lombardo dei Comitati Imprenditoria Femminile ha scelto di offrire ad aspiranti e/o neo imprenditrici di ogni territorio lombardo la possibilità di conoscere e “apprendere sul campo” i segreti del fare impresa attraverso un percorso di visite aziendali e di incontri con i protagonisti del mondo dell’impresa lombardo.  Le 15 aspiranti/neo imprenditrici avranno la possibilità, nel corso del 2017, di partecipare al programma di mentoring “Impara dai Grandi” che farà tappa in tutti i territori lombardi. Oggi alla tappa di Cremona presso la sede dell’impresa Auricchio spa di Pieve San Giacomo le candidate selezionate hanno imparato “i trucchi” del mestiere dal mentore Gian Domenico Auricchio, Amministratore Delegato dell’azienda e Presidente della Camera di commercio di Cremona.

    Presenti alla prima tappa anche Mina Pirovano, Presidente del Coordinamento Regionale dei Comitati per l’Imprenditoria femminile Lombardi e del Comitato della Camera di commercio di Monza e Brianza, la Presidente del CIF di Cremona Nadia Bragalini, la Presidente CIF di Bergamo Ida Rocca, la Presidente CIF di Brescia Francesca Porteri, Elena Ghetti per CIF di Lecco, Anna Laura Ravera per CIF di Milano, la Presidente del CIF di Mantova Annick Mollard.

    Per il progetto sono state selezionate per il Comitato di Cremona, la startupper Francesca Bottini, titolare di una foresteria lombarda, per il Comitato di Monza e Brianza Cristina Bovati di Fredo, azienda produttrice di mostarda e Vanessa Trapani di Sloworking, l’associazione culturale e spazio di coworking a Vimercate. Per Bergamo Carmen Ferri titolare di Bambubio, start up innovativa del food. Il comitato di Como ha selezionato Giulia Frangione con la sua impresa Open Terzo Settore srl, per Lecco Valentina Bazzi e Valentina Meoli entrambe del settore agroalimentare, per Lodi Melania Pecoraro di MIURA, impresa attiva nel settore della comunicazione e Anna Bonvini, apicultrice. Il Comitato di Milano ha selezionato Francesca Gobbo esperta di comunicazione museale e Elisabetta Guacci di NeurOne attiva nella consulenza aziendale, per Mantova Cecilia Montagner di Amanda Food, commerciante di alimenti innovativi e Valentina Ferrarini del laboratorio artigianale “Officina del colore naturale”, per Pavia Alberta Patrizia Zambelli, WeDoHome Chic Store, del settore home staging.

    cremona auricchio cifNel mondo del lavoro la parità si sta faticosamente raggiungendo, anche se nella dimensione imprenditoriale le donne non sono oggi adeguatamente rappresentate. Sono un patrimonio unico di competenze e di produttività che va assolutamente promosso e incoraggiato, nonché spinto a misurarsi attraverso il fare impresa anche in quei settori che tradizionalmente sono associati agli uomini. Il nostro obiettivo con il progetto “Impara dai grandi” è di proporre modelli imprenditoriali vincenti, innovativi, liberi da pregiudizi di genere, attraverso una giornata vissuta fianco a fianco di imprenditori di successo, uno per ogni territorio lombardo. I modelli virtuosi possono aiutare a sviluppare le ambizioni e a superare i limiti con cui spesso le donne si trovano a fare i conti, per educazione o per tabù sociali - ha dichiarato Mina Pirovano Presidente del Coordinamento Regionale dei Comitati per l’Imprenditoria femminile Lombardi e del Comitato della Camera di commercio di Monza e Brianza.

    “Sono convinto che il rilancio della crescita economica italiana passi anche dall’incremento di competitività delle piccole e medie realtà imprenditoriali. In questo ambito, il talento femminile ha dimostrato di rappresentare un fattore di efficienza economica sul quale dover puntare. Per questo ritengo fondamentale che si operiaffinchè venga rimosso ogni ostacolo culturale e sociale alla partecipazione femminile al mondo del lavoro. Lo ricorda anche Banca d’Italia che ha stimato nel 7% l’incremento del Pil nel caso l’occupazione femminile arrivi a pareggiare quella maschile” ha dichiarato Gian Domenico Auricchio, Presidente della Camera di commercio di Cremona.

    I numeri dell’imprenditoria femminile in Lombardia Sono attive in regione oltre 155mila imprese femminili, che rappresentano il 19,1% del totale lombardo. In crescita, in un anno, del +0,5%, performance migliore rispetto alla media regionale che non registra variazioni.

     

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Sermoneta (LT) - Benessere e sport al centro della 9a edizione di "Sermoneta si tinge di rosa" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2521C5S2/Sermoneta--LT----Benessere-e-sport-al-centro-della-9a-edizione-di--Sermoneta-si-tinge-di-rosa-.htm Wed, 26 Apr 2017 23:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2521C5S2/Sermoneta--LT----Benessere-e-sport-al-centro-della-9a-edizione-di--Sermoneta-si-tinge-di-rosa-.htm E' stata presentata la nona edizione di “Sermoneta si tinge di rosa”, la manifestazione che celebra la creatività e l’intraprendenza femminile, quest’anno dedicata a “Benessere e sport”, in programma dal 28 al 30 aprile nel borgo di Sermoneta, e organizzata dal Comune di Sermoneta in collaborazione con l’associazione Art’é e il Comitato per l’I ]]> E' stata presentata la nona edizione di “Sermoneta si tinge di rosa”, la manifestazione che celebra la creatività e l’intraprendenza femminile, quest’anno dedicata a “Benessere e sport”, in programma dal 28 al 30 aprile nel borgo di Sermoneta, e organizzata dal Comune di Sermoneta in collaborazione con l’associazione Art’é e il Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Latina.

    Alla presentazione dell'iniziativa c'erano la presidente del Cif Antonella Masocco, insieme a un gruppo di artiste-imprenditrici che vi parteciperanno: “L’arte di Katy” di Katiuscia Sperduti, “Arte Fino” di Barbara Ciocca, “Uniti dalle stelle” di Barbara Maiorano e “I pizzo pazzi” di Ica Fadda, oltre all’amazzone-artista Eleonora Menossi.
    Il programma, stilato dall’assessorato alle pari opportunità di Sermoneta guidato dall’assessore Maria Marcelli, è molto intenso e vuole rendere omaggio all’impegno della donna in tutti i campi. Peraltro, Sermoneta è riconosciuto dalla Regione Lazio come “Comune alla Pari”.
    Si parte venerdì 28 aprile alle ore 19 a Palazzo Caetani con l’inaugurazione della mostra “La meravigliosa arte dell’uncinetto” a cura dell’Archeoclub di Sermoneta; alle 20 ci sarà l’accensione delle luci rosa alla scalinata Biagio Marchioni, all’ingresso del paese, con accompagnamento musicale.
    Sabato 29 aprile alle 16.30 in aula consiliare nel corso di una tavola rotonda si confronteranno le donne che hanno fatto dello sport la loro professione, impegnandosi sul territorio per il benessere e la crescita delle nuove generazioni.
    La giornata clou sarà domenica 30 aprile: dalle ore 10 per le vie del paese ci sarà il Mercatino artigianale in rosa, l’esibizione itinerante delle Majorettes “Butterfly”, laboratori artistici, le fiabe animate. Piazza San Lorenzo sarà dedicata al benessere con l’esposizione “La donna nel benessere”. Alle ore 11.30 alla Loggia dei Mercanti il “Forum Biocosmesi” a cura di “Latte e Luna” di Francesca Capriglione.
    Nel pomeriggio alle ore 16 sempre alla Loggia dei Mercanti “Il Salotto delle streghe”, format di Elisa Saltarelli che vedrà la presentazione di due libri, un forum tra atlete, imprenditrici del benessere e donne impegnate nell’arte e nel sociale, la recita di un monologo e intermessi di violino con Elena Simoniov. Gran finale alle ore 18.30 al Belvedere con il concorso “Un volto per il Cinema” e la sfilata di moda a cura dell’Atelier “Luscyca” di Giuseppina Luscia Modica. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.


     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Emilia-Romagna - Girls'Day, giornata di orientamento dedicata alle ragazze ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2496C3S2/Emilia-Romagna---Girls-Day--giornata-di-orientamento-dedicata-alle-ragazze.htm Wed, 15 Mar 2017 12:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2496C3S2/Emilia-Romagna---Girls-Day--giornata-di-orientamento-dedicata-alle-ragazze.htm La Camera di commercio della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini promuove ed organizza, con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna e la collaborazione delle Associazioni di categoria, una giornata di orientamento dedicata alle ragazze di seconda media inferiore presso la sede di imprese della provincia.
    L’idea del Girls’ Day è nata grazie a un movimento statunitense ed è ormai radicata anche nel mondo economico di diversi Paesi europei tra cui l’Italia in cui l’iniziativa è stata già promossa con successo negli scorsi anni. Il Girls’ Day ha luogo ogni anno il quarto giovedì del mese di aprile e quest’anno si svolgerà il 27 aprile 2017.
    La giornata ha l’obiettivo di orientare le future scelte scolastiche e professionali delle ragazze e di incoraggiare scelte di carriere meno tradizionali, dando loro la possibilità di sperimentare una giornata in azienda. Molto spesso, infatti, le ragazze nel loro percorso professionale scelgono mestieri e materie di studio tradizionali, rinunciando in tal modo a sfruttare a pieno le varie possibilità offerte dal mondo del lavoro. Questa decisione spesso si rispecchia poi in limitate possibilità di carriera e in redditi più bassi. Anche le imprese si confrontano con questa tendenza riscontrando, soprattutto nel settore tecnico, sempre maggiore carenza di forza lavoro qualificata.
    Il progetto consiste in uno stage dove le studentesse trascorreranno la mattinata di giovedì 27 aprile presso aziende selezionate, affidate ad un tutor che avrà il compito di accompagnarle nella visita aziendale spiegando loro le funzioni dei lavoratori, i compensi, le attività svolte, il regolamento, le problematiche al fine di trasmettere una visione complessiva del mondo del lavoro.
    Le ragazze, da selezionare per i loro meriti, avranno il privilegio di sperimentare questa iniziativa, con il compito di osservare, domandare, ascoltare e compilare un questionario di soddisfazione sullo stage.
    L’iniziativa si concluderà in maggio, un sabato mattina (in data ancora da definire) con la cerimonia di premiazione delle partecipanti presso la Camera di commercio della Romagna con la presenza di varie autorità e della stampa. Alle ragazze, dopo una breve intervista sulla valutazione dell’esperienza e dopo le fotografie di rito saranno consegnati gli attestati di partecipazione.

    PROGRAMMA
    27/04/2017
    8.30 - 13.00 - Girls'Day 2017

    - Saluto e presentazione reciproca
    - Presentazione del programma della giornata
    - Visita all’azienda
    - Breve pausa
    - Presentazione di professioni ed attività concrete
    - Indicazioni specifiche riguardo ai requisiti formativi
    - Momenti di coinvolgimento nell’attività
    - Riepilogo e conclusione
    - Eventualmente con foto ricordo o presente per ricordare la giornata

    Volantino
    Guida

     

    Per Informazioni
    U.O Promozione
    promozione@romagna.camcom.it
    Tel. 0541 363731-732-749

     

     

    ---------------------------------------------------------------------

    Ti potrebbe interessare anche: Potenza - "Girls in a Ict Day", appuntamento il 27 aprile

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Potenza - La Cdc aderisce all'iniziativa "Girls in a ICT Day" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2513C3S2/Potenza---La-Cdc-aderisce-all-iniziativa--Girls-in-a-ICT-Day-.htm Wed, 05 Apr 2017 22:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2513C3S2/Potenza---La-Cdc-aderisce-all-iniziativa--Girls-in-a-ICT-Day-.htm Sono ancora poche le giovani donne che si avvicinano agli studi scientifici e al mondo digitale, nonostante questi comparti offrano enormi opportunità dal punto di vista professionale. Girls in ICT Day è un'iniziativa internazionale ideata per ridurre questo gap e sensibilizzare le giovani rispetto al futuro. L’evento è nato nel 2010 grazie all'Unione internazionale delle telecomunicazioni, una delle agenz ]]> Sono ancora poche le giovani donne che si avvicinano agli studi scientifici e al mondo digitale, nonostante questi comparti offrano enormi opportunità dal punto di vista professionale. Girls in ICT Day è un'iniziativa internazionale ideata per ridurre questo gap e sensibilizzare le giovani rispetto al futuro. L’evento è nato nel 2010 grazie all'Unione internazionale delle telecomunicazioni, una delle agenzie specializzate delle Nazioni Unite che si occupa di definire gli standard nelle telecomunicazioni e nell'uso delle onde radio. Ad oggi, più di 240.000 giovani donne hanno preso parte alle 7.200 iniziative di International Girls in ICT Day sviluppate in 160 Paesi nel mondo.
    La Camera di commercio di Potenza, che ha competenze specifiche in tema di orientamento, digitale, innovazione e alternanza scuola-lavoro, realizzerà per il 27 aprile una giornata di sensibilizzazione, in collaborazione con gli attori pubblici e privati che possano portare informazioni utili per realizzare una serie di azioni diffuse volte a superare gli stereotipi, cambiare punto di vita sulla tecnologia, comprendere i vantaggi di un percorso di studi scientifici, portare esempi concreti di successo di carriere in ambito tecnologico e area Stem, quella che afferisce ai settori Scienza, Tecnologia, ingegneria e matematica.
    «I trend testimoniano che il 90% dei lavori del futuro avrà una connotazione digital - sottolinea il presidente della Cdc di Potenza, Michele Somma -. Questo significa che le competenze informatiche e tecnologiche non solo faranno la differenza, ma saranno indispensabili per qualunque professione. Preparare le giovani studentesse al mondo del prossimo futuro è un dovere istituzionale da cui non si può derogare, anche perché c’è da colmare un fortissimo gap di genere. Il mondo del lavoro ha un estremo bisogno di ingegneri, manager, scienziate e informatiche, e a noi servono momenti di riflessione collettiva che consentano alle giovani di sentirsi coinvolte, per maturare maggiore consapevolezza rispetto alle scelte del futuro».

    Leggi anche: Potenza - "Girls in a Ict Day", appuntamento il 27 aprile

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Maglie (LE) - Presentazione del bando "Premio Imprenditrice Salentina dell'anno" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2512C5S2/Maglie--LE----Presentazione-del-bando--Premio-Imprenditrice-Salentina-dell-anno-.htm Wed, 05 Apr 2017 22:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2512C5S2/Maglie--LE----Presentazione-del-bando--Premio-Imprenditrice-Salentina-dell-anno-.htm Il Comitato per la promozione dell’imprenditoria Femminile, nell’ambito degli incontri territoriali che sta organizzando per diffondere la conoscenza e alimentare la partecipazione al bando "Premio Imprenditrice Salentina dell'anno", organizza pe ]]> Il Comitato per la promozione dell’imprenditoria Femminile, nell’ambito degli incontri territoriali che sta organizzando per diffondere la conoscenza e alimentare la partecipazione al bando "Premio Imprenditrice Salentina dell'anno", organizza per il 7 aprile a Maglie alle ore 16.00 presso il Museo Civico L’Alca - Decio De Lorentiis, un incontro rivolto a tutte le imprenditrici magliesi e dei Comuni limitrofi che intendano partecipare.

    L’obiettivo del premio è quello di dare voce alle imprenditrici del territorio che si sono particolarmente distinte per originalità, innovazione e creatività dell’attività svolta, ma anche  attraverso l’adozione di strumenti innovativi di commercializzazione e di promozione, per la valorizzazione del territorio, per lo stile di conduzione dell’azienda, la valorizzazione dei dipendenti e la sperimentazione di progetti di conciliazione tempi vita e lavoro, per la tutela dell’ambiente e l’uso responsabile delle risorse energetiche, nonché l’utilizzo di materiale da riciclo. E’ intendimento del Comitato per la promozione dell’Imprenditoria Femminile valorizzare le esperienze imprenditoriali femminili locali e l’impegno imprenditoriale delle donne salentine.

    Il 7 aprile, dopo i saluti del Sindaco Ernesto Toma e dell’Assessore Franca Giannotti, Anna Maria Balena, componente del Comitato per la promozione dell’Imprenditoria Femminile, illustrerà alle presenti il bando e le modalità di partecipazione.

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Arezzo - A Montevarchi l'edizione 2017 di Goldfashion ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2514C5S2/Arezzo---A-Montevarchi-l-edizione-2017-di-Goldfashion.htm Wed, 05 Apr 2017 22:04:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2514C5S2/Arezzo---A-Montevarchi-l-edizione-2017-di-Goldfashion.htm E' stato inaugurato il 7 aprile a Montevarchi il percorso “Goldf@shion, l'industria del cappello a Montevarchi nel XX secolo” realizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Arezzo, in collaborazione con l'Istituto di Istruzione Superiore Magiotti, Comune di Montevarchi, Accademia Valdarnese del Poggio e Arezzo Fiere e Congressi.

    Il Progetto Goldf@shion nasce con l'intento di creare un ponte ideale tra le eccellenze dei territori delle vallate aretine e del capoluogo, ampliando la visuale nel fantastico mondo della moda e del lusso "Made in Italy" del passato e del presente. Nell'ambito dell'iniziativa sono previste mostre e convegni dedicati alla nascita, allo sviluppo ed al declino di quella che è stata, nel corso del 900, una delle più importanti attività manifatturiere della provincia.

     

     

     

     

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Siena - Cerimonia di consegna degli attestati del corso "Donne in quota" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2511C5S2/Siena---Cerimonia-di-consegna-degli-attestati-del-corso--Donne-in-quota-.htm Thu, 30 Mar 2017 14:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2511C5S2/Siena---Cerimonia-di-consegna-degli-attestati-del-corso--Donne-in-quota-.htm Si svolgerà venerdì 31 marzo 2017 dalle ore 17,30 la cerimonia di consegna degli attestati della terza edizione del corso DONNE IN QUOTA realizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Siena.

    Il programma previsto:

    ORE 17.30 Saluto
    Massimo Guasconi
    Presidente della Camera di Commercio di Siena

    ORE 17.40 Introduzione
    Cinzia Collodi
    ]]> Si svolgerà venerdì 31 marzo 2017 dalle ore 17,30 la cerimonia di consegna degli attestati della terza edizione del corso DONNE IN QUOTA realizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Siena.

    Il programma previsto:

    ORE 17.30 Saluto
    Massimo Guasconi
    Presidente della Camera di Commercio di Siena

    ORE 17.40 Introduzione
    Cinzia Collodi
    Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile di Siena

    ORE 18:00 Ilaria Dalla Riva
    Responsabile della Direzione Chief Human
    Capital Officer della Banca MPS
    Cerimonia di consegna

    degli attestati del corso
    “Donne in quota”

    ORE 17.50 Tiziana Tarquini
    Assessore Istruzione, Politiche Giovanili,
    Asili Nido, Formazione, Pari Opportunità

    ORE 18:15 Consegna degli attestati alle
    partecipanti del corso Donne in Quota

    ORE 19:00 Buffet

    La serata sarà accompagnata da un intervento autoriale-attoriale di Elisa Porciatti. L'appuntamento è presso la Sala San Donato Rocca Salimbeni.

     

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Modena - Presentazione IMPRENDODONNA, indagine sulla condizione dell'imprenditoria femminile ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2510C5S2/Modena---Presentazione-IMPRENDODONNA--indagine-sulla-condizione-dell-imprenditoria-femminile.htm Tue, 28 Mar 2017 10:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2510C5S2/Modena---Presentazione-IMPRENDODONNA--indagine-sulla-condizione-dell-imprenditoria-femminile.htm Il Comitato per la promozione dell'Imprenditoria Femminile di Modena ha il piacere di incontrare Morena Diazzi, Direttore generale Attività produttive, commercio, turismo della Regione Emilia-Romagna per la presentazione della ricerca "#IMPRENDODONNA - Indagine sulla condizione dell'imprenditoria femminile a Modena", unitamente a Francesco Baruffi, Fondazione Democenter-Sipe e Vittorina Maestroni del Centro Document ]]> Il Comitato per la promozione dell'Imprenditoria Femminile di Modena ha il piacere di incontrare Morena Diazzi, Direttore generale Attività produttive, commercio, turismo della Regione Emilia-Romagna per la presentazione della ricerca "#IMPRENDODONNA - Indagine sulla condizione dell'imprenditoria femminile a Modena", unitamente a Francesco Baruffi, Fondazione Democenter-Sipe e Vittorina Maestroni del Centro Documentazione Donna che hanno contribuito alla sua realizzazione.
    Al termine verrà illustrato il "Protocollo contro le molestie e violenze nei luoghi di lavoro", sottoscritto dai Sindacati e dalle Associazioni Imprenditoriali della provincia di Modena nello scorso mese di novembre 2016.
    Programma

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Novara - "Donne Made in Italy": impresa e arte al femminile ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2497C5S2/Novara----Donne-Made-in-Italy---impresa-e-arte-al-femminile.htm Thu, 16 Mar 2017 12:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2497C5S2/Novara----Donne-Made-in-Italy---impresa-e-arte-al-femminile.htm “Donne Made in Italy”: il Comitato imprenditoria femminile presenta 4 storie di successo di impresa e arte sabato 18 marzo al Circolo dei lettori Lavorazione del vetro, creazione di gioielli, restauro di dipinti e alta moda: quattro donne raccontano la propria esperienza lavorativa di incontro tra impresa e arte in occasione del convegno “Donne Made in Italy – Storie di imprenditoria femminile tra vita priva ]]> “Donne Made in Italy”: il Comitato imprenditoria femminile presenta 4 storie di successo di impresa e arte sabato 18 marzo al Circolo dei lettori Lavorazione del vetro, creazione di gioielli, restauro di dipinti e alta moda: quattro donne raccontano la propria esperienza lavorativa di incontro tra impresa e arte in occasione del convegno “Donne Made in Italy – Storie di imprenditoria femminile tra vita privata e lavoro” in programma sabato 18 marzo alle ore 16.45 presso il Circolo dei Lettori di Novara.
    Protagoniste dello storytelling aziendale saranno Soheila Dilfanian di San Nazzaro Sesia, Antonella Ferrara di Oleggio, Simona Lauro di Novara e Anna Montagner (Anny Confezioni) di Prato Sesia, che presenteranno le proprie testimonianze introdotte dalla giornalista Erica Bertinotti.
    «Per questa edizione dell’iniziativa abbiamo scelto il tema dell’arte che si fa impresa e viceversa» commenta Anna Ida Russo, presidente del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile, che ha organizzato l’evento con la Camera di commercio di Novara. «Impresa e arte rappresentano due mondi che appaiono e spesso risultano distanti tra loro, ma che formano invece un binomio vincente, oltre che possibile. Il lavoro dell’imprenditore, come quello dell’artista, è infatti guidato dalla ricerca continua dell’innovazione: le espressioni artistiche rappresentano una forma di ispirazione per le attività imprenditoriali, che a loro volta contribuiscono a far vivere l’arte. In questi tempi, dettati dalla necessità di confrontarsi con una competizione mondiale - sottolinea Russo - servono più che mai produzioni e rappresentazioni innovative, cha sappiano rafforzare i brand e comunicarli in maniera efficace, rendendoli capaci di distinguersi sui mercati internazionali».
    La partecipazione all’incontro è libera e gratuita. Ulteriori informazioni sulle iniziative organizzate dal Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile saranno pubblicate sul sito www.no.camcom.gov.it e possono essere richieste alla Segreteria del Comitato (servizi.imprese@no.camcom.it; telefono: 0321.338.257).

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Viterbo - 5° Open day "Donne che aiutano le donne" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2492C5S2/Viterbo---5--Open-day--Donne-che-aiutano-le-donne-.htm Fri, 10 Mar 2017 09:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2492C5S2/Viterbo---5--Open-day--Donne-che-aiutano-le-donne-.htm Il Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria femminile della Camera di commercio Viterbo organizza giovedì 16 marzo 2017, dalle ore 9,30 alle 17,00, il 5° Open Day "Donne che aiutano le donne", in collaborazione con Bic Lazio. Una giornata tutta al femminile in cui le componenti del Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile incontrano le donne della provincia di Vi ]]> Il Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria femminile della Camera di commercio Viterbo organizza giovedì 16 marzo 2017, dalle ore 9,30 alle 17,00, il 5° Open Day "Donne che aiutano le donne", in collaborazione con Bic Lazio. Una giornata tutta al femminile in cui le componenti del Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile incontrano le donne della provincia di Viterbo per colloqui informativi sul fare impresa e si tengono momenti formativi.

    PROGRAMMA

    CeFAS, VIALE TRIESTE N. 127 - VITERBO (ORE 9,30 - 15,30)
    9,30 Registrazione partecipanti
    10,00 Presentazione bandi ed opportunità per l’impresa ed il placement
    11,00-15,30 Salottini di ascolto ed assistenza personalizzata

    BIC LAZIO, VIA FAUL N. 20 - VITERBO (ORE 14,30 - 17,00
    14,30 Tutorial di modellazione 3D (a cura di Stefano Gigli)
    15,00 “Women in Business”, startup Storming.

    INFORMAZIONI
    Per motivi organizzativi si richiede di confermare la propria partecipazione  inviando una mail a: imprenditoria.femminile@vt.camcom.it.

    Per ulteriori informazioni: Segreteria Comitato per la Promozione Imprenditoria femminile,  tel. 0761.234427 - imprenditoria.femminile@vt.camcom.it - www.vt.camcom.it

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Cremona - Tavola rotonda su "Donne d'impresa nella società che cambia" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2494C5S2/Cremona---Tavola-rotonda-su--Donne-d-impresa-nella-societa-che-cambia-.htm Fri, 10 Mar 2017 10:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2494C5S2/Cremona---Tavola-rotonda-su--Donne-d-impresa-nella-societa-che-cambia-.htm Servimpresa, azienda speciale della Camera di commercio di Cremona, informa che lunedì 13 marzo 2017, alle ore 10.30, presso la Sala Maffei dell'ente camerale (Via Lanaioli, 7) si terrà la tavola rotonda "Donne d'impresa nella società che cambia".

    PROGRAMMA

    ore 10.30 - Saluti istituzionali
    Gian Domenico Auricchio - Pres ]]> Servimpresa, azienda speciale della Camera di commercio di Cremona, informa che lunedì 13 marzo 2017, alle ore 10.30, presso la Sala Maffei dell'ente camerale (Via Lanaioli, 7) si terrà la tavola rotonda "Donne d'impresa nella società che cambia".

    PROGRAMMA

    ore 10.30 - Saluti istituzionali
    Gian Domenico Auricchio - Presidente Camera di Commercio di Cremona

    Mina Pirovano - Presidente del Coordinamento Lombardo CIF

    ore 11. 00 - Tavola rotonda
    Nadia Bragalini - Presidente Comitato Imprenditoria Femminile di Cremona
    Gabriella Martani - Presidente Serfin, Gruppo Guarneri
    Carolina Pellegrini - Consigliera di parità di Regione Lombardia

    ore 12. 15 - Conclusione
    Carlo Malvezzi - Presidente Commissione Affari Istituzionali di Regione Lombardia

    Moderatore:
    Nicoletta Tosato – Studio 1

    Si prega cortesemente di segnalare la propria partecipazione alla segreteria organizzativa di Servimpresa (Tel. 0372 490227 - servimpresa@cr.camcom.it).
     

     

    PROGRAMMA
    ore 10.30 - Saluti istituzionali
    Gian Domenico Auricchio - Presidente Camera di Commercio di Cremona
    Mina Pirovano - Presidente del Coordinamento Lombardo CIF
    ore 11. 00 - Tavola rotonda
    Nadia Bragalini - Presidente Comitato Imprenditoria Femminile di Cremona
    Gabriella Martani - Presidente Serfin, Gruppo Guarneri
    Carolina Pellegrini - Consigliera di parità di Regione Lombardia
    ore 12. 15 - Conclusione
    Carlo Malvezzi - Presidente Commissione Affari Istituzionali di Regione Lombardia
    Moderatore:
    Nicoletta Tosato – Studio 1

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Chieti - "L'altra metà del mare", convegno su opportunità per le aziende in rosa nel settore della pesca ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2495C5S2/Chieti----L-altra-meta-del-mare---convegno-su-opportunita-per-le-aziende-in-rosa-nel-settore-della-pesca.htm Fri, 10 Mar 2017 10:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2495C5S2/Chieti----L-altra-meta-del-mare---convegno-su-opportunita-per-le-aziende-in-rosa-nel-settore-della-pesca.htm CNA Regionale Abruzzo, in collaborazione con la Camera di commercio di Chieti e la Regione Abruzzo, organizza il 13 marzo 2017, presso la sede camerale di via F.lli Pomilio il convegno "L'altra metà del mare".
    Il convegno avrà ad oggetto il ruolo e le potenzialità delle donne nel settore della pesca, anche alla luce delle opportunità offerte dai Fondi FEAMP 201 ]]>
    CNA Regionale Abruzzo, in collaborazione con la Camera di commercio di Chieti e la Regione Abruzzo, organizza il 13 marzo 2017, presso la sede camerale di via F.lli Pomilio il convegno "L'altra metà del mare".
    Il convegno avrà ad oggetto il ruolo e le potenzialità delle donne nel settore della pesca, anche alla luce delle opportunità offerte dai Fondi FEAMP 2014-2020.

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Roma - "M'illumino d'impresa" e premiazione 5a edizione "Premio idea innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2489C5S2/Roma----M-illumino-d-impresa--e-premiazione-5a-edizione--Premio-idea-innovativa--la-nuova-imprenditorialita-al-femminile-.htm Mon, 06 Mar 2017 12:03:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2489C5S2/Roma----M-illumino-d-impresa--e-premiazione-5a-edizione--Premio-idea-innovativa--la-nuova-imprenditorialita-al-femminile-.htm Si svolgerà mercoledì 8 marzo 2017, a partire dalle 10, nel Tempio di Adriano (Sala storica della CCIAA di Roma) l'evento organizzato dalla Camera di Commercio di Roma e dal suo Comitato per la promozione dell'imprenditorialità femminile: "M'Illumino d'impresa", durante il quale verranno premiate le vincitrici della quinta edizione del "Premio idea innovativa, la ]]> Si svolgerà mercoledì 8 marzo 2017, a partire dalle 10, nel Tempio di Adriano (Sala storica della CCIAA di Roma) l'evento organizzato dalla Camera di Commercio di Roma e dal suo Comitato per la promozione dell'imprenditorialità femminile: "M'Illumino d'impresa", durante il quale verranno premiate le vincitrici della quinta edizione del "Premio idea innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile".
    All'evento parteciperà, tra gli altri, il vice segretario di Unioncamere, Tiziana Pompei.

    Per partecipare è necessario inviare una mail a eventi@innovacamera.it

    L'invito

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Terni - Conciliazione vita, lavoro, famiglia: workshop in Camera di commercio ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2486C3S2/Terni---Conciliazione-vita--lavoro--famiglia--workshop-in-Camera-di-commercio.htm Fri, 24 Feb 2017 10:02:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2486C3S2/Terni---Conciliazione-vita--lavoro--famiglia--workshop-in-Camera-di-commercio.htm "PIU’ CONCILIAZIONE VITA LAVORO E FAMIGLIA = AUMENTO DEL PIL E DELLA QUALITA’ DELLA VITA: COME RAGGIUNGERE IL TRAGUARDO?" è il titolo del seminario che si svolgerà il 28 febbraio alle 14,45 presso la Sala Consiglio della Camera di commercio di Terni, organizzato dall’Ente camerale, dalla Provincia di Terni e dal Comitato Imprenditorialità Femminile di Terni (CIF).
    L’iniziativa h ]]>
    "PIU’ CONCILIAZIONE VITA LAVORO E FAMIGLIA = AUMENTO DEL PIL E DELLA QUALITA’ DELLA VITA: COME RAGGIUNGERE IL TRAGUARDO?" è il titolo del seminario che si svolgerà il 28 febbraio alle 14,45 presso la Sala Consiglio della Camera di commercio di Terni, organizzato dall’Ente camerale, dalla Provincia di Terni e dal Comitato Imprenditorialità Femminile di Terni (CIF).
    L’iniziativa ha l’obiettivo di approfondire il tema della conciliazione tra vita professionale, privata e familiare come strumento per un successo personale, dell’impresa ed in generale del sistema socio-economico. Come valorizzare le migliori esperienze in materia; come creare il giusto mix tra strumenti legislativi, equità nella ripartizione di mansioni e carichi di lavoro e servizi possibili.
    In sostanza, - spiega il Presidente della Camera di commercio Giuseppe Flamini – si discute su come creare un modello di welfare aziendale che rispetti il diritto all’equilibrio tra vita professionale e vita familiare, nell’ottica di una vera e piena parità di genere, che avvantaggia non solo le donne ma anche l’economia e la società in generale”.
    “L’Unione europea ha definito la conciliazione tra vita professionale, privata e familiare un diritto fondamentale di tutti, - afferma Ivana Bouché Consigliera di Parità supplente della Provincia di Terni e componente del CIF - con misure che siano disponibili a ogni individuo, non solo alle madri, ai padri o a chi fornisce assistenza”.
    Al seminario parteciperanno l'Associazione dei Giovani Consulenti del Lavoro, la Consigliera di Parità della Provincia di Terni, l'Associazione Italiana Cultura e qualità, l'Associazione italiana per la direzione del personale (il network dei manager e dei professionisti HR) e una professionista Counselor per un focus sulle best practices, anche europee. Il programma completo della giornata è disponibile sul sito camerale www.tr.camcom.gov.it
    Per informazioni tel. 0744 489227/244. Iscrizioni via mail a imprenditoria.femminile@tr.camcom.it oppure compilare il form online  http://bit.ly/2lUjAx3

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Pescara - Seminario formativo sulla responsabilità sociale d'impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2483C5S2/Pescara---Seminario-formativo-sulla-responsabilita-sociale-d-impresa.htm Mon, 20 Feb 2017 15:02:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2483C5S2/Pescara---Seminario-formativo-sulla-responsabilita-sociale-d-impresa.htm La responsabilità sociale d'impresa è il titolo del seminario organizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile di Pescara. Docente del corso sarà Claudio Bonasia. L'incontro è previsto per mercoledì 22 febbraio, dalle ore 15.00, presso la sede dell'ente camerale.
    L'iniziativa rientra nell'ambito del ciclo di attività formative messe a punto dal CIF. La partecipazione a tu ]]>
    La responsabilità sociale d'impresa è il titolo del seminario organizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile di Pescara. Docente del corso sarà Claudio Bonasia. L'incontro è previsto per mercoledì 22 febbraio, dalle ore 15.00, presso la sede dell'ente camerale.
    L'iniziativa rientra nell'ambito del ciclo di attività formative messe a punto dal CIF. La partecipazione a tutti i seminari è gratuita previa iscrizione secondo il principio del “first come, first served”. Il numero massimo di partecipanti è limitato a 20.

    Ulteriori info

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Pesaro - Premio Valore Donna International ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2478C3S2/Pesaro---Premio-Valore-Donna-International.htm Mon, 13 Feb 2017 09:02:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2478C3S2/Pesaro---Premio-Valore-Donna-International.htm Il premio Valore Donna International è un riconoscimento che viene attribuito dal Comitato per l'Imprenditoria femmineile della Camera di commercio di Pesaro e Urbino, ogni anno, alle imprenditrici che si sono distinte per la loro attività in grado di ottenere risultati positivi anche in connessione con i mercati internazionali.
    L'intento è di dare maggior visibilità alle esperienze al fe ]]>
    Il premio Valore Donna International è un riconoscimento che viene attribuito dal Comitato per l'Imprenditoria femmineile della Camera di commercio di Pesaro e Urbino, ogni anno, alle imprenditrici che si sono distinte per la loro attività in grado di ottenere risultati positivi anche in connessione con i mercati internazionali.
    L'intento è di dare maggior visibilità alle esperienze al femminile, non solo in imprese medie, più complesse e strutturate, ma anche in piccole e piccolissime imprese locali, che dimostrano le potenzialità e la fantasia delle donne, allo scopo di rafforzare il loro successo.
    Il prossimo 17 febbraio alle 16 presso la sala dei Musei Civici di Pesaro si svolgerà la X edizione, relativa al 2016, che ricorderà anche le edizioni precedenti, in occasione del decennale dell'iniziativa.
    Come di consueto, alcune relatrici tratteranno temi di comune interesse: quest'anno la conciliazione dei tempi di cura e lavoro, e verranno presentati esempi di buone pratiche presenti sul territorio.
    Per il futuro, il Comitato di Pesaro esprime l'auspicio che, come conseguenza della riforma del sistema camerale, che ha tagliato funzioni e risorse, non venga azzerata la possibilità di proseguire la collaborazione da cui scaturiscono tali attività, che offrono un piccolo sostegno, comunque significativo, al mondo dell'imprenditoria femminile locale, data anche la persistente situazione di crisi generalizzata.

     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Messina - Come e perché "Fare impresa". Ultima tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2456C3S2/Messina---Come-e-perche--Fare-impresa---Ultima-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Fri, 16 Dec 2016 14:12:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2456C3S2/Messina---Come-e-perche--Fare-impresa---Ultima-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Con la tappa di Messina, in programma martedì 20 dicembre 2016, si conclude l'appuntamento con la nona edizione del "Giro d’Italia delle donne che fanno impresa”, la manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di comm ]]> Con la tappa di Messina, in programma martedì 20 dicembre 2016, si conclude l'appuntamento con la nona edizione del "Giro d’Italia delle donne che fanno impresa”, la manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati per l’imprenditoria femminile.

    Il tema dell’appuntamento siciliano è "L'ABC dell’impresa. Riflessioni su come e perchè 'Fare Impresa'".
    Leggi il programma nel dettaglio.

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Trento - Donne e imprese: testimonianze di successo alla 7a tappa del GiroDonnedImpresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2450C3S2/Trento---Donne-e-imprese--testimonianze-di-successo-alla-7a-tappa-del-GiroDonnedImpresa.htm Mon, 12 Dec 2016 09:12:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2450C3S2/Trento---Donne-e-imprese--testimonianze-di-successo-alla-7a-tappa-del-GiroDonnedImpresa.htm Tante storie di successo alla settima tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati per l’imprenditoria femminile, che si svolgerà il 16 dicembre a Trento, in Camera di commercio.
    Tra le testimonianze:&n ]]>
    Tante storie di successo alla settima tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati per l’imprenditoria femminile, che si svolgerà il 16 dicembre a Trento, in Camera di commercio.
    Tra le testimonianze: Patrizia Bertoldi di Tencotek Complements; Stefania Carnevali di Juno; Chiara Franco de La stanza di Audrey; Elisa Poletti di Trentino Social Tank; Lavinia Sartori Ri-legno; Enrica Vinante di Restauratrice; Giovanna Zucco di Kidcare.
    Per i partecipanti seguirà una visita guidata a Palazzo Thun, e alle due mostre "Delicate Forze. Arte nel ferro di Luciano e Ivan Zanoni" in Sala Thun di Torre Mirana e "La Gipsoteca di Andrea Malfatti" a Cappella Vantini, curate dal Comune di Trento.

    Leggi il programma dettagliato

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Bari - La presenza di genere nella Sharing economy e l'influenza sulla competitività delle PMI nei mercati internazionali. 6a tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2449C3S2/Bari---La-presenza-di-genere-nella-Sharing-economy-e-l-influenza-sulla-competitivita-delle-PMI-nei-mercati-internazionali--6a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Wed, 07 Dec 2016 18:12:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2449C3S2/Bari---La-presenza-di-genere-nella-Sharing-economy-e-l-influenza-sulla-competitivita-delle-PMI-nei-mercati-internazionali--6a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm La sesta tappa della nona edizione del "Giro d'Italia delle donne che fanno impresa", si svolgerà il 15 dicembre a Bari, in Camera di commercio. L'evento è organizzato il collaborazione con Unioncamere Puglia/Enterprise Europe Net ]]> La sesta tappa della nona edizione del "Giro d'Italia delle donne che fanno impresa", si svolgerà il 15 dicembre a Bari, in Camera di commercio. L'evento è organizzato il collaborazione con Unioncamere Puglia/Enterprise Europe Network.
    Al centro di questo incontro il tema della sharing economy e il suo impatto sull'ecomomia tradizionale. Un focus sarà dedicato all'influenza della sharing economy nel mondo dell'imprenditoria femminile.

    Ammonterebbe a 13 miliardi di euro il fatturato 2016 della sharing economy, letteralmente, economia della condivisione di risorse umane e materiali. E, secondo le previsioni, nel 2025 potrebbe raggiungere i 300 miliardi di euro. A farne uso, nel nostro Paese, sono soprattutto le donne: il 74% (fonte: Unicusano). Fra le pratiche più diffuse di sharing economy lo scambio o l'offerta di case, la condivisione di mezzi di trasporto, scambio di libri e di altri servizi culturali.

    "Di fronte all'avanzata di un fenomeno così rilevante a livello internazionale, che sta modificando anche la concezione e la percezione del consumo - spiega Lucia Di Bisceglie, presidente dello stesso comitato barese - è importante che le donne imprenditrici vengano a conoscenza delle sue molteplici articolazioni nei vari settori dell'economia. Non solo per scongiurare e fronteggiare gli effetti più negativi della sharing economy in tema di concorrenza sleale, ma anche per dare nuove opportunità alle proprie imprese, da affiancare ai tradizionali canali di affari. Di qui la necessità di una giornata, che coincide con la tappa barese del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, in cui l'argomento sarà trattato in tutte le sue implicazioni, anche fiscali".
    Interverranno, tra gli altri, Alessandro Ambrosi, presidente Unioncamere Puglia, Davide Neve, responsabile startup Aulab, Marina Lalli, vice pres. vicario Federturismo Nazionale, Paola Coppola, docente Diritto Tributario Università Federico II di Napoli, Andrea Margelletti, presidente Ce.Si-Centro studi internazionali - Prof. scienze della sicurezza Università di Perugia.

    Appuntamento giovedì 15 dicembre 2016, ore 15.00, peresso la Sala Convegni della Camera di commercio di Bari, in Corso Cavour, 2.
    Leggi il programma nel dettaglio

     

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Novara - Premio Impresa Femminile Singolare: il 14 dicembre in Cdc ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2447C5S2/Novara---Premio-Impresa-Femminile-Singolare--il-14-dicembre-in-Cdc.htm Wed, 07 Dec 2016 11:12:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2447C5S2/Novara---Premio-Impresa-Femminile-Singolare--il-14-dicembre-in-Cdc.htm Mettere in risalto il lavoro svolto dalle imprenditrici, ma non solo. La quinta edizione del Premio “Impresa Femminile Singolare” intende valorizzare l’attività svolta dalle imprese “rosa” del territorio e dare un riconoscimento anche alle realt& ]]> Mettere in risalto il lavoro svolto dalle imprenditrici, ma non solo. La quinta edizione del Premio “Impresa Femminile Singolare” intende valorizzare l’attività svolta dalle imprese “rosa” del territorio e dare un riconoscimento anche alle realtà aziendali non guidate da donne che si sono distinte per efficaci politiche di responsabilità sociale o per la valorizzazione di figure manageriali femminili. Le aziende vincitrici saranno premiate in occasione della cerimonia che avrà luogo mercoledì 14 dicembre 2016, alle ore 11 presso la Sala del Consiglio della sede camerale di Via degli Avogadro 4, a Novara.
    L’iniziativa è organizzata dal Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile della Camera di commercio di Novara, in collaborazione con l’Ente camerale e la Consigliera di Parità e con il patrocinio di Provincia e Comune di Novara. Originalità, innovazione, promozione del territorio, internazionalizzazione e responsabilità sociale sono stati i criteri adottati dal Comitato nel valutare le candidature pervenute. Nel corso della cerimonia verranno conferiti due ulteriori riconoscimenti ad imprese non femminili: uno alla miglior manager donna e l’altro ad un’azienda che ha attuato iniziative meritevoli nei confronti dei propri dipendenti. A fare gli onori di casa saranno il presidente della Camera di commercio di Novara Maurizio Comoli e la presidente del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile Anna Ida Russo.
    «La partecipazione delle donne al sistema produttivo è una componente fondamentale della nostra economia – ha sottolineato Russo – Numerosi sono tuttavia gli ostacoli che ancora limitano il potenziale femminile nel mondo del lavoro e in particolare alla guida  d’impresa. Con questa iniziativa vogliamo valorizzare le realtà meritevoli del nostro territorio e richiamare l’attenzione sulla necessità di strumenti idonei a sostenere e favorire l’impegno e il successo delle imprenditrici».

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Cosenza - "Impresa e donna. Storie di tradizione e innovazione". 5a tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2441C3S2/Cosenza----Impresa-e-donna--Storie-di-tradizione-e-innovazione---5a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Wed, 30 Nov 2016 13:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2441C3S2/Cosenza----Impresa-e-donna--Storie-di-tradizione-e-innovazione---5a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Cosenza, insieme a Terni e Messina, è la provincia in cui il peso delle imprese femminili sul totale delle imprese italiane è superiore alla media, secondo i dati dell'Osservatorio dell'Imprenditoria femminile di Unioncamere-InfoCamere, aggiornati al 30 settembre 2016. Ed è proprio a Cosenza che, il prossimo 6 dicembre, farà tappa il nono “Giro d'Italia delle donne che fanno impresa”, con una giornata a tema "Impresa e donna. Storie di tradizione e innovazione".
    Il roadshow, che in questa edizione si snoderà in 8 tappe, è organizzato sul territorio nazionale da Unioncamere insieme alle Camere di commercio e ai Comitati per l’imprenditoria femminile e si propone l’obiettivo di creare dei momenti di consenso e visibilità a supporto dell'occupazione femminile e della diffusione della cultura delle pari opportunità.
    Durante i lavori della giornata verrà presentato uno studio sull’imprenditoria femminile della provincia di Cosenza. La partecipazione è gratuita.

    Per qualsiasi informazione: rosarita.derose@cs.camcom.it

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Treviso - Belluno: Innovazione e impresa femminile. 4a tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2440C3S2/Treviso---Belluno--Innovazione-e-impresa-femminile--4a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa-.htm Mon, 21 Nov 2016 16:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2440C3S2/Treviso---Belluno--Innovazione-e-impresa-femminile--4a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa-.htm Innovazione e impresa femminile. Insieme per il futuro. Questo il tema della giornata organizzata il prossimo 2 dicembre presso la nuova Camera di commercio nata dall’accorpamento tra le CdC di Treviso e di Belluno. L'evento si svolge nell'ambito del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, la manif ]]> Innovazione e impresa femminile. Insieme per il futuro. Questo il tema della giornata organizzata il prossimo 2 dicembre presso la nuova Camera di commercio nata dall’accorpamento tra le CdC di Treviso e di Belluno. L'evento si svolge nell'ambito del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa, la manifestazione itinerante organizzata da Unioncamere, Camere di commercio e Comitati per l’imprenditoria femminile.

    L'appuntamento è in Piazza Borsa, 3/B, Sala Conferenze, Treviso.

    Il programma:

    Saluti istituzionali 
    Mario Pozza, Presidente della Camera di commercio di Treviso-Belluno
    Ivana Del Pizzol, Consigliere Camera di commercio già Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile di Belluno; Katia Marchesin, Consigliere Camera di commercio già Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile di Treviso
     
    10.00 Imprese femminili e strumenti di conciliazione: quali sfide innovative?
                Stefania Barbieri, Consigliera di Parità di Treviso
     
    10.20  L’innovazione strategica di significato: il periodo rosa
                Carlo Bagnoli, Professore associato Ca’ Foscari Venezia
     
    11.15:   Pausa Lavori
     
    11.30: Testimonianze:
                Mariacristina Gribaudi, Chairwoman Keyline Spa e presidente Fondazione Musei Civici Venezia
                Katia Da Ros, Vicepresidente Irinox spa
                Patrizia Pedone, Amministratore unico Iset Srl
                Katy Mastorci, Titolare di Vitiovitec
                Veronica Balbi, Presidente Gushmag Srl
           
    12.20   Rapporto Unioncamere sull’imprenditoria femminile: focus sull’innovazione 
                  Claudia Samarelli, Unioncamere
     
    12,40 Dibattito e conclusioni
     
    Note organizzative: è prevista l'iscrizione on line alla pagina www.tv.camcom.gov.it/CCIAA_formazione.asp?cod=1217

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Campobasso - Premiazione "Premio Imprenditrice dell'anno Maria Rossi Sabelli" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2442C5S2/Campobasso---Premiazione--Premio-Imprenditrice-dell-anno-Maria-Rossi-Sabelli-.htm Thu, 01 Dec 2016 10:12:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2442C5S2/Campobasso---Premiazione--Premio-Imprenditrice-dell-anno-Maria-Rossi-Sabelli-.htm Venerdì 2 dicembre, alle ore 10,00 presso la sala della Costituzione della Provincia di Campobasso in Via Milano, sarà celebrata la 5^ edizione del “Premio Imprenditrice dell’anno Maria Rossi Sabelli”. L’evento, quest’anno, per la seconda volta, è stato organizzato a livello regionale nella convinzione della necessità di promuovere, sostenere e valorizzare l ]]> Venerdì 2 dicembre, alle ore 10,00 presso la sala della Costituzione della Provincia di Campobasso in Via Milano, sarà celebrata la 5^ edizione del “Premio Imprenditrice dell’anno Maria Rossi Sabelli”. L’evento, quest’anno, per la seconda volta, è stato organizzato a livello regionale nella convinzione della necessità di promuovere, sostenere e valorizzare la cultura d’impresa al femminile nel nostro territorio. Infatti con il tradizionale appuntamento, la Camera di commercio del Molise ed i  Comitati per l’Imprenditoria Femminile di Campobasso e Isernia offrono l’opportunità  di far emergere qualità e competenze delle imprenditrici, dirigenti di azienda del territorio molisano e imprenditrici molisane nel mondo che, con il proprio lavoro, hanno raggiunto importanti obiettivi e apportato significative innovazioni e competenze nel loro settore, affermando altresì l’identità femminile con un alto valore professionale e dando particolare lustro e prestigio al nostro territorio.

    Due saranno le figure di  spicco del panorama economico e produttivo a cui verranno assegnati i seguenti premi: “Imprenditrice dell’anno” e “dirigente d’azienda” .
    Durante la cerimonia verranno consegnati anche altri prestigiosi riconoscimenti tra cui: attestati di eccellenza e di merito, e premi speciali.
    Interverranno alla Cerimonia il Presidente della Camera di commercio del Molise Paolo Spina; la Presidente del Comitato per l’imprenditoria Femminile di Campobasso Concetta Iacovino Pietrunti; la Presidente del Comitato per l’imprenditoria Femminile di Isernia Serena Di Nucci.
    Presenterà l’evento la giornalista Pina Petta.

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Cremona - Food tourism, food lover & food blogger alla 3a tappa del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2437C3S2/Cremona---Food-tourism--food-lover---food-blogger-alla-3a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Fri, 18 Nov 2016 12:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2437C3S2/Cremona---Food-tourism--food-lover---food-blogger-alla-3a-tappa-del-Giro-d-Italia-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Venerdì 25 novembre, alle ore 14.30 a Cremona presso la Sala Maffei con ingresso da via Lanaioli, nell’ambito delle iniziative legate alla Festa del Torrone, avrà luogo il Convegno “Food tourism, food lover & food blogger: il cibo come motivazione di viaggio. Opportunità per l’imprenditoria femminile".  L'incontro è organizzato da Camera di commercio di Cremona, R ]]> Venerdì 25 novembre, alle ore 14.30 a Cremona presso la Sala Maffei con ingresso da via Lanaioli, nell’ambito delle iniziative legate alla Festa del Torrone, avrà luogo il Convegno “Food tourism, food lover & food blogger: il cibo come motivazione di viaggio. Opportunità per l’imprenditoria femminile".  L'incontro è organizzato da Camera di commercio di Cremona, Regione Lombardia, Comune di Cremona e Comitato Imprenditoria Femminile con la collaborazione di Explora.

    L'evento si rivolge a operatori del settore turistico e del settore agroalimentare, esperti della comunicazione web e social, influencer e si propone di  esaminare come il turismo sia sempre più un veicolo di comunicazione e promozione non solo dei territori ma anche dei prodotti agro-alimentari. E’ previsto inoltre uno specifico approfondimento sull'importanza del digitale nelle strategie di promozione turistica.

    Il convegno è inserito nella 9a edizione del Giro d'Italia delle donne che fanno impresa promosso dal Coordinamento nazionale dei Comitati per l'imprenditoria femminile per la numerosa presenza nel settore di imprenditrici.

    Oltre ai saluti istituzionali di Gian Domenico Auricchio, Presidente della Camera di commercio di Cremona, Mauro Parolini, Assessore al Turismo di Regione Lombardia, Barbara Manfredini, Assessore al Turismo del Comune di Cremona, Nadia Bragalini, Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile di Cremona e Mina Pirovano, Presidente del Coordinamento regionale dei Comitati per l’Imprenditoria Femminile Lombardi, interverranno, tra gli altri, Andrea Casadei, e le food blogger Giulia Golino e Giada Galbignani.

    Porteranno  inoltre la loro testimonianza alcune imprenditrici: Luciana Ronca, in rappresentanza di Confartigianato Imprese, Stefania Milo, in rappresentanza di CNA Imprese, Gabriella Poli in rappresentanza di Libera Agricoltori e Paola Paietta in rappresentanza di Coldiretti. Modera il convegno Vittoriano Zanolli, Direttore responsabile del quotidiano “La Provincia” di Cremona.

    Alla fine del Convegno ci sarà la consegna degli attestati Isnart - Premio Ospitalità Italiana 2016/2017 alle strutture ricettive qualificate.

    Il programma

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

     

     

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Pordenone - Benessere lavorativo e competenze sociali, corso gratuito per imprenditrici ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2431C5S2/Pordenone---Benessere-lavorativo-e-competenze-sociali--corso-gratuito-per-imprenditrici.htm Fri, 11 Nov 2016 15:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2431C5S2/Pordenone---Benessere-lavorativo-e-competenze-sociali--corso-gratuito-per-imprenditrici.htm Il Comitato Imprenditoria Femminile di Pordenone, propone alle imprenditrici della provincia di Pordenone il corso formativo gratuito dal titolo “Benessere lavorativo e competenze sociali” che si terrà mercoledì 23 novembre ore 9:00 – 18:00 presso Palazzo Montereale Mantica – Corso Vittorio Emanuele II, 56 Pordenone.
    Il programma del corso e le modalità di adesione. Le adesioni devono pervenire entro venerdì 18 novembre.

    Per informazioni

    Laura Boaro
    Segreteria Comitato Imprenditoria Femminile
    tel. 0434 381236
    eMail: imprenditoria.femminile@pn.camcom.it

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Terni - Rimettersi in gioco. Apre il Giro d'Italia delle Donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2434C3S2/Terni---Rimettersi-in-gioco--Apre-il-Giro-d-Italia-delle-Donne-che-fanno-impresa.htm Thu, 17 Nov 2016 16:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2434C3S2/Terni---Rimettersi-in-gioco--Apre-il-Giro-d-Italia-delle-Donne-che-fanno-impresa.htm Per le donne che vogliono mettersi in gioco! Per le imprese femminili...di oggi e di domani! Il Comitato per l'imprenditoria Femminile di Terni e la Camera di commercio di Terni organizzano una giornata formativa e informativa gratuita e consulenze individuali per fornire informazioni ed assistenza alle aspiranti e neo imprenditrici, libere professioniste, freelance. L'Open Day Donna di Terni si svolgerà nell'ambito della ]]> Per le donne che vogliono mettersi in gioco! Per le imprese femminili...di oggi e di domani! Il Comitato per l'imprenditoria Femminile di Terni e la Camera di commercio di Terni organizzano una giornata formativa e informativa gratuita e consulenze individuali per fornire informazioni ed assistenza alle aspiranti e neo imprenditrici, libere professioniste, freelance. L'Open Day Donna di Terni si svolgerà nell'ambito della prima tappa del 9° Giro d'italia delle Donne che fanno Impresa.

    Dalle ore 9,30 alle ore 18,00 si susseguiranno esperti, docenti, relatori su temi quali: costruzione del proprio brand, il modo migliore per iniziare (forme giuridiche tra novità e opportunità, strumenti finanziari regionali, accesso al credito, nuovi approcci di lavoro (network e reti), sfide professionali e digitali.

    Dalle ore 12,00 alle ore 15,00 su prenotazione, saranno possibili colloqui gratuiti individuali con: dottori commercialisti, esperti contabili, consulenti del lavoro.
    Tale iniziativa - afferma Silvia Tamburini, Presidente del Comitato Imprenditoria femminile di Terni - è l’occasione, per le future aspiranti imprenditrici, e per le donne che intendono rimettersi in gioco, per conoscere strumenti formativi ed informativi, creare momenti di confronto e visibilità a supporto dell’occupazione femminile e della diffusione della cultura dell’autoimprenditorialità”.
    Appuntamento martedi 22 novembre 2016 dalle 9.30 alle 18 in Camera di commercio di Terni - Sala Conferenze, Viale C. Battisti, 8. La partecipazione è gratuita.

    Il programma

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Bologna - Essere donna nel fare impresa: l'autostima e il successo. La prima tappa del 9° Giro delle donne che fanno impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2435C3S2/Bologna---Essere-donna-nel-fare-impresa--l-autostima-e-il-successo--La-prima-tappa-del-9--Giro-delle-donne-che-fanno-impresa.htm Thu, 17 Nov 2016 16:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2435C3S2/Bologna---Essere-donna-nel-fare-impresa--l-autostima-e-il-successo--La-prima-tappa-del-9--Giro-delle-donne-che-fanno-impresa.htm L’autostima ha un ruolo fondamentale nel raggiungimento del successo nel lavoro, nella vita privata e nei rapporti interpersonali ed è in grado di stimolare la crescita e lo sviluppo d’impresa anche in un’ottica di superamento delle crisi. Se ne parlerà martedì 22 novembre (dalle ore 14.30) nella sede del CTC Azienda Speciale della Camera di commercio di Bologna via Alfieri Maserati adiacente civico 16 ]]> L’autostima ha un ruolo fondamentale nel raggiungimento del successo nel lavoro, nella vita privata e nei rapporti interpersonali ed è in grado di stimolare la crescita e lo sviluppo d’impresa anche in un’ottica di superamento delle crisi. Se ne parlerà martedì 22 novembre (dalle ore 14.30) nella sede del CTC Azienda Speciale della Camera di commercio di Bologna via Alfieri Maserati adiacente civico 16 Bologna in un incontro formativo organizzato dal Comitato per l’Imprenditoria femminile della Camera di commercio di Bologna.
    L’incontro è anche il primo appuntamento, insieme a quello in contemporanea a Terni, della nona edizione della manifestazione itinerante “Il Giro d’Italia delle donne che fanno impresa roadshow in tappe organizzato sul territorio nazionale da Unioncamere con le Camere di commercio e i Comitati per l’imprenditoria femminile per fornire strumenti formativi e informativi alle imprenditrici e potenziali tali e creare dei momenti di consenso e visibilità a supporto dell’occupazione femminile e della diffusione della cultura delle pari opportunità. Il Giro d’Italia delle donne che fanno impresa che toccherà nove città per concludersi il 20 dicembre a Messina. La partecipazione è gratuita. 

    Il programma

     

     

    segui l'hashtag #GiroDonnedImpresa

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Padova - Open Day Imprenditoria Femminile ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2428C5S2/Padova---Open-Day-Imprenditoria-Femminile.htm Tue, 15 Nov 2016 15:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2428C5S2/Padova---Open-Day-Imprenditoria-Femminile.htm L'Open Day Imprenditoria Femminile di Padova è un evento gratuito rivolto alle donne che vogliono realizzare la propria idea di impresa o che intendono acquisire strategie per rientrare nel mondo del lavoro.
    Nel corso della giornata del 18 novembre sono organizzati tre seminari per avviare imprese nel settore dei servizi alla persona, dellle imprese e professioni turistiche e del food ed un seminario (rep ]]>
    L'Open Day Imprenditoria Femminile di Padova è un evento gratuito rivolto alle donne che vogliono realizzare la propria idea di impresa o che intendono acquisire strategie per rientrare nel mondo del lavoro.
    Nel corso della giornata del 18 novembre sono organizzati tre seminari per avviare imprese nel settore dei servizi alla persona, dellle imprese e professioni turistiche e del food ed un seminario (replicato nel pomeriggio) dal titolo "Donne e lavoro: strategie di successo".
    Per il dettaglio del programma leggere sul sito della Camera di commercio.

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Novara - Anna Ida Russo del CIF al convegno "La Professione declinata al Femminile" ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2432C5S2/Novara---Anna-Ida-Russo-del-CIF-al-convegno--La-Professione-declinata-al-Femminile-.htm Mon, 14 Nov 2016 16:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2432C5S2/Novara---Anna-Ida-Russo-del-CIF-al-convegno--La-Professione-declinata-al-Femminile-.htm Si parlerà di professione “declinata” al femminile all'incontro previsto nell'ambito del Progetto Aequale, organizzato dall’Ordine degli Architetti PPC delle Province di Novara e Vco in collaborazione con Associazione Donne Architetto (ADA) e Aequale (strumento di informazione dell’Ordine degli Architetti sul tema delle pari opportunità nell’ambito della professione).
    E' previs ]]>
    Si parlerà di professione “declinata” al femminile all'incontro previsto nell'ambito del Progetto Aequale, organizzato dall’Ordine degli Architetti PPC delle Province di Novara e Vco in collaborazione con Associazione Donne Architetto (ADA) e Aequale (strumento di informazione dell’Ordine degli Architetti sul tema delle pari opportunità nell’ambito della professione).
    E' previsto l'intervento, tra gli altri, della presidente del Comitato Imprenditoria Femminile presso la Camera di commercio di Novara Anna Ida Russo, che affronterà il tema “Iniziative per l’imprenditoria femminile”.
    Appuntamento a venerdì 18 novembre a partire dalle 14.30 nell’auditorium della Banca Popolare di Novara (Via Negroni, 11).

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Roma - Stati generali delle imprenditrici ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2433C5S2/Roma---Stati-generali-delle-imprenditrici.htm Mon, 14 Nov 2016 16:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2433C5S2/Roma---Stati-generali-delle-imprenditrici.htm "Donne, economia e territori.Stati Generali delle imprenditrici, delle libere professioniste, delle lavoratrici autonome", incontro venerdì 18 novembre 2016 a Roma, in via dell'Umiltà 83/C, ore 9-19.

    ]]>
    "Donne, economia e territori.Stati Generali delle imprenditrici, delle libere professioniste, delle lavoratrici autonome", incontro venerdì 18 novembre 2016 a Roma, in via dell'Umiltà 83/C, ore 9-19.

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Piacenza - "E.R. Donne in prima linea", percorso esperienziale finalizzato all'empowerment femminile ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2420C3S2/Piacenza----E-R--Donne-in-prima-linea---percorso-esperienziale-finalizzato-all-empowerment-femminile.htm Thu, 03 Nov 2016 10:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2420C3S2/Piacenza----E-R--Donne-in-prima-linea---percorso-esperienziale-finalizzato-all-empowerment-femminile.htm "E.R. Donne in prima linea", è il nuovo progetto dedicato all'empowerment delle donne imprenditrici promosso e offerto dal Comitato per la promozione dell'imprenditorialità femminile della Camera di commercio di Piacenza. "24 ore per imparare facendo": è l'obiettivo che si pone il percorso esperienziale dedicato alle donne che sono in prima linea con la propria attività l ]]> "E.R. Donne in prima linea", è il nuovo progetto dedicato all'empowerment delle donne imprenditrici promosso e offerto dal Comitato per la promozione dell'imprenditorialità femminile della Camera di commercio di Piacenza. "24 ore per imparare facendo": è l'obiettivo che si pone il percorso esperienziale dedicato alle donne che sono in prima linea con la propria attività lavorativa in azienda oltre che in famiglia. 
    Tre giornate dedicate alle tre dimensioni dell’essere; la prima sarà dedicata al “Cuore”: le emozioni, la gestione della comunicazione emotiva. Nella seconda giornata si passerà al “Corpo” con un vero e proprio esercizio di comunicazione verbale e non verbale e dei processi decisionali. Terza e ultima giornata dedicata alla “Mente”: leadership al femminile, gestione del potere, autorità e autorevolezza, questi gli spunti principali.
    Accompagnerà il percorso Rosanna De Bastiani, consulente coach con un passato da dirigente d’azienda.
    Gli incontri si terranno il 14, 20, 21 novembre (dalle 9.00 alle 18.00) presso la casa delle associazioni di via Musso 3/5, a Piacenza. Il corso è riservato alle prime 15 imprenditrici iscritte. 

    ISCRIZIONE

    ]]>
    redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Milano - "Open your mind, open your business", il Forum nazionale dell'imprenditoria femminile e giovanile ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2419C3S2/Milano----Open-your-mind--open-your-business---il-Forum-nazionale-dell-imprenditoria-femminile-e-giovanile.htm Wed, 02 Nov 2016 16:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2419C3S2/Milano----Open-your-mind--open-your-business---il-Forum-nazionale-dell-imprenditoria-femminile-e-giovanile.htm Open innovation. È questo il tema guida che il Gamma Forum 2016, giunto alla sua 8° edizione, affronterà il prossimo 10 novembre a Milano, nella sede de Il Sole 24 Ore, cuore della business community italiana. Una giornata fuori dagli schemi, di confronto, proposte, business networking, in un format “contaminato”, con la collaborazione del Cirko Vertigo.

    Punto di forza, il Premio GammaDonna, una call ]]> Open innovation. È questo il tema guida che il Gamma Forum 2016, giunto alla sua 8° edizione, affronterà il prossimo 10 novembre a Milano, nella sede de Il Sole 24 Ore, cuore della business community italiana. Una giornata fuori dagli schemi, di confronto, proposte, business networking, in un format “contaminato”, con la collaborazione del Cirko Vertigo.

    Punto di forza, il Premio GammaDonna, una call di respiro nazionale il cui obiettivo è l’individuazione di casi significativi di “innovazione aperta”, attuata da imprenditrici e giovani imprenditori, che possano essere di ispirazione e stimolo per rendere sistematico un processo essenziale per lo sviluppo del nostro sistema economico.

    Questo sarà il Gamma Forum 2016: una finestra aperta sul modello di business del futuro, attraverso le esperienze pioneristiche di chi lo vive già. Un luogo per stimolare il pensiero, ispirare l’azione e costruire una rete di rapporti che, con un’unica voce, avanzi proposte concrete per facilitare il cambiamento in atto. il Forum ha il patrocinio dell'Unioncamere.

    PROGRAMMA

    ISCRIZIONE

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )
    <![CDATA[ Bari - Convegno sulle opportunità delle Reti d'impresa ]]> http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2429C5S2/Bari---Convegno-sulle-opportunita-delle-Reti-d-impresa.htm Mon, 07 Nov 2016 15:11:00 GMT Rss http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2429C5S2/Bari---Convegno-sulle-opportunita-delle-Reti-d-impresa.htm Il 10 e l'11 novembre 2016 presso la Camera di commerciodi Bari e presso il Future Center di Barletta saranno due giornate all’insegna della conoscenza delle Reti d’impresa e delle innumerevoli opportunità che queste possono offrire alle aziende interessate ad un nuovo sviluppo basato sulla coesione territoriale per competere con più efficacia sullo scenario internazionale.

    La C ]]> Il 10 e l'11 novembre 2016 presso la Camera di commerciodi Bari e presso il Future Center di Barletta saranno due giornate all’insegna della conoscenza delle Reti d’impresa e delle innumerevoli opportunità che queste possono offrire alle aziende interessate ad un nuovo sviluppo basato sulla coesione territoriale per competere con più efficacia sullo scenario internazionale.

    La Camera di commercio di Bari, insieme al Comitato Imprenditoria Femminile ad AssoretiPMI e alla Future Center di Barletta, ha contribuito all’organizzazione di questi eventi, che hanno l'obiettivo di illustrare alle imprese il significato di “fare rete” e quali sono i vantaggi di un contratto di rete.

     

    ]]> redazione@imprenditoriafemminile.camcom.it ( Redazione imprenditoriafemminile.camcom.it )